Cronologia dei paragrafi

Il settimo sigillo
Le preghiere dei santi affrettano la venuta del grande giorno
Le prime quattro trombe
La quinta tromba
La sesta tromba
Imminenza del castigo finale
Il libro ingoiato
I due testimoni
La settima tromba
Visione della donna e del drago
Il drago trasmette il suo potere alla bestia
I falsi profeti al servizio della bestia
I compagni dell'Agnello
Gli angeli annunziano l'ora del giudizio
La messe e la vendemmia della nazioni
Il cantico di mosè' e dell'Agnello
I sette flagelli delle sette coppe
La prostituta famosa
Simbolismo della bestia e della prostituta
Un angelo annunzia la caduta di Babilonia
Il popolo eletto deve fuggire
Lamenti su Babilonia
Canti di trionfo in cielo
Il primo combattimento escatologico
Il regno dei mille anni
Secondo combattimento escatologico
Il giudizio delle nazioni
La Gerusalemme celeste
La Gerusalemme messianica
Epilogo

Il settimo sigillo (ap 8,1-2)

8:1 Quando l'Agnello aprì il settimo sigillo, si fece silenzio nel cielo per circa mezz'ora. 2 E vidi i sette angeli che stanno davanti a Dio, e a loro furono date sette trombe.

8:1 7:17 Perciocche' l'Agnello che e' in mezzo del trono li pasturera', e li guidera' alle vive fonti delle acque. e Iddio asciughera' ogni lagrima dagli occhi loro. 2 8:1 E QUANDO l'Agnello ebbe aperto il settimo suggello, si fece silenzio nel cielo lo spazio d'intorno ad una mezz'ora.

8:1 8:3 E un altro angelo venne e si fermo' proesso l'altare, avendo un turibolo d'oro. e gli furon dati molti profumi affinchè li unisse alle proeghiere di tutti i santi sull'altare d'oro che era davanti al trono. 2 8:4 E il fumo dei profumi, unendosi alle proeghiere dei santi, sali' dalla mano dell'angelo al cospetto di Dio.

8:1 8:1 Quando l'Agnello aproò il settimo sigillo, si fece silenzio nel cielo per circa mezz'ora. 2 8:2 Poi vidi i sette angeli che stanno in piedi davanti a Dio, e furono date loro sette trombe.

8:1 8:1 E quando egli aperse il settimo sigillo, si fece silenzio nel cielo per circa mezz’ora. 2 8:2 Ed io vidi i sette angeli che stanno davanti a Dio, e furono date loro sette trombe.

8:1 perchè l'Agnello che sta in mezzo al trono sarà il loro pastore e li guiderà alle fonti delle acque della vita. E Dio tergerà ogni lacrima dai loro occhi"". 2 Quando l'Agnello aprì il settimo sigillo, si fece silenzio in cielo per circa mezz'ora.

Mappa

Commento di un santo

E prese il Signore il corpo, cioè la Chiesa e, portandolo a compimento la volontà del Padre, riempì quella del fuoco dell' altare, vale a dire del potere di sciogliere e di legare, che sono i sacrifici e la propiziazione di Dio

Autore

Ticonio

Lettura del testo durante l'anno liturgico

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale

Genealogia