Cronologia dei paragrafi

Conclusione

Conclusione (2gv 1,12-99)

1:12 Molte cose avrei da scrivervi, ma non ho voluto farlo con carta e inchiostro; spero tuttavia di venire da voi e di poter parlare a viva voce, perchè la nostra gioia sia piena. 13 Ti salutano i figli della tua sorella, l'eletta.

1:12 11 Perciocche', chi lo saluta partecipa le malvage opere d'esso. 13 12 Benchà io avessi molte cose da scrivervi, pur non ho voluto farlo per carta, e per inchiostro. ma spero di venire a voi, e parlarvi a bocca. acciocchà la vostra allegrezza sia compiuta.

1:12 1 L'anziano al diletto Gaio, che io amo nella verita'. 13 2 Diletto, io faccio voti che tu prosperi in ogni cosa e stii sano, come prospera l'anima tua.

1:12 12 Avrei molte altre cose da scrivervi, ma non ho voluto farlo con carta e inchiostro perchè spero di venir da voi e di parlarvi a voce, affinchè la nostra gioia sia completa. 13 13 I figli della tua eletta sorella ti salutano.

1:12 12 Anche se avevo molte cose da scrivervi, non ho voluto farlo per mezzo di carta e di inchiostro, ma spero di venire da voi e di parlarvi a voce, affinchè la vostra gioia sia completa. 13 13 I figli della tua sorella eletta ti salutano. Amen.

1:12 poichè chi lo saluta partecipa alle sue opere perverse. 13 Molte cose avrei da scrivervi, ma non ho voluto farlo per mezzo di carta e di inchiostro; ho speranza di venire da voi e di poter parlare a viva voce, perchè la nostra gioia sia piena.

Mappa

Commento di un santo

Lettura del testo durante l'anno liturgico

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale

Genealogia