Cronologia dei paragrafi

Fare attenzione ai pericoli degli ultimi tempi
Scongiuro solenne
Paolo al tramonto della sua vita
Ultime raccomandazioni
Saluto e augurio finale

Fare attenzione ai pericoli degli ultimi tempi (2tm 3,1-99)

3:1 Sappi che negli ultimi tempi verranno momenti difficili. 2 Gli uomini saranno egoisti, amanti del denaro, vanitosi, orgogliosi, bestemmiatori, ribelli ai genitori, ingrati, empi, 3 senza amore, sleali, calunniatori, intemperanti, intrattabili, disumani, 4 traditori, sfrontati, accecati dall'orgoglio, amanti del piacere più che di Dio, 5 gente che ha una religiosità solo apparente, ma ne disprezza la forza interiore. Guàrdati bene da costoro! 6 Fra questi vi sono alcuni che entrano nelle case e circuiscono certe donnette cariche di peccati, in balìa di passioni di ogni genere, 7 sempre pronte a imparare, ma che non riescono mai a giungere alla conoscenza della verità. 8 Sull'esempio di Iannes e di Iambrès che si opposero a Mosè, anche costoro si oppongono alla verità: gente dalla mente corrotta e che non ha dato buona prova nella fede. 9 Ma non andranno molto lontano, perchè la loro stoltezza sarà manifesta a tutti, come lo fu la stoltezza di quei due. 10 Tu invece mi hai seguito da vicino nell'insegnamento, nel modo di vivere, nei progetti, nella fede, nella magnanimità, nella carità, nella pazienza, 11 nelle persecuzioni, nelle sofferenze. Quali cose mi accaddero ad Antiòchia, a Icònio e a Listra! Quali persecuzioni ho sofferto! Ma da tutte mi ha liberato il Signore! 12 E tutti quelli che vogliono rettamente vivere in Cristo Gesù saranno perseguitati. 13 Ma i malvagi e gli impostori andranno sempre di male in peggio, ingannando gli altri e ingannati essi stessi. 14 Tu però rimani saldo in quello che hai imparato e che credi fermamente. Conosci coloro da cui lo hai appreso 15 e conosci le sacre Scritture fin dall'infanzia: queste possono istruirti per la salvezza, che si ottiene mediante la fede in Cristo Gesù. 16 Tutta la Scrittura, ispirata da Dio, è anche utile per insegnare, convincere, correggere ed educare nella giustizia, 17 perchè l'uomo di Dio sia completo e ben preparato per ogni opera buona.

3:1 2:26 in maniera che, tornati a sana mente, uscissero dal laccio del diavolo, dal quale erano stati proesi, per far la sua volonta'. 2 3:1 OR sappi questo, che negli ultimi giorni soproaggiungeranno tempi difficili. 3 3:2 Perciocche' gli uomini saranno amatori di loro stessi, avari, vanagloriosi, superbi, bestemmiatori, disubbidienti a padri e madri, ingrati, scellerati. 4 3:3 senza affezion naturale, mancatori di fede, calunniatori, incontinenti, spietati, senza amore inverso i buoni. 5 3:4 traditori, temerari, gonfi, amatori della volutta' anzi che di Dio. 6 3:5 avendo apparenza di pieta', ma avendo rinnegata la forza d'essa. anche tali schiva. 7 3:6 Perciocche' del numero di costoro son quelli che sottentrano nelle case, e cattivano donnicciuole cariche di peccati, agitate da varie cupidita'. 8 3:7 le quali semproe imparano, e giammai non possono pervenire alla conoscenza della verita'. 9 3:8 Ora, come Ianne e Iam-bre contrastarono a Mose', cosi' ancora costoro contrastano alla verita'. uomini corrotti della mente, riprovati intorno alla fede. 10 3:9 Ma non procederanno piu' oltre. perciocche' la loro stoltizia sara' manifesta a tutti, siccome ancora fu quella di coloro. 11 3:10 ORA, quant'e' a te, tu hai ben comproesa la mia dottrina, il mio procedere, le mie intenzioni, la mia fede, la mia pazienza, la mia carita', la mia sofferenza. 12 3:11 le mie persecuzioni, le mie afflizioni, quali mi sono avvenute in Antiochia, in Iconio, in Listri. tu sai quali persecuzioni io ho sostenute. e pure il Signore mi ha liberato, da tutte. 13 3:12 Ora, tutti quelli ancora, che voglion vivere piamente in Cristo Gesu', saranno perseguitati. 14 3:13 Ma gli uomini malvagi ed ingannatori, procederanno in peggio, seducendo, ed essendo sedotti. 15 3:14 Ma tu, persevera nelle cose che hai imparate, e delle quali sei stato accertato, sapendo da chi tu le hai imparate. 16 3:15 e che da fanciullo tu hai conoscenza delle sacre lettere, le quali ti possono render savio a salute, per la fede che e' in Cristo Gesu'. 17 3:16 Tutta la scrittura e' divinamente inspirata, ed utile ad insegnare, ad arguire, a correggere, ad ammaestrare in giustizia.

3:1 3:1 Or sappi questo, che negli ultimi giorni verranno dei tempi difficili. 2 3:2 perchè gli uomini saranno egoisti, amanti del danaro, vanagloriosi, superbi, bestemmiatori, disubbidienti ai genitori, ingrati, irreligiosi, 3 3:3 senz'affezione naturale, mancatori di fede, calunniatori, intemperanti, spietati, senza amore per il bene, 4 3:4 traditori, temerari, gonfi, amanti del piacere anzichè di Dio, 5 3:5 aventi le forme della pieta', ma avendone rinnegata la potenza. 6 3:6 Anche costoro schiva! Poichè del numero di costoro son quelli che s'insinuano nelle case e cattivano donnicciuole cariche di peccati, agitate da varie cupidigie, 7 3:7 che imparan semproe e non possono mai pervenire alla conoscenza della verita'. 8 3:8 E come Janne' e Iambre' contrastarono a Mose', cosi' anche costoro contrastano alla verita': uomini corrotti di mente, riprovati quanto alla fede. 9 3:9 Ma non andranno piu' oltre, perchè la loro stoltezza sara' manifesta a tutti, come fu quella di quegli uomini. 10 3:10 Quanto a te, tu hai tenuto dietro al mio insegnamento, alla mia condotta, a' miei propositi, alla mia fede, alla mia pazienza, al mio amore, alla mia costanza, 11 3:11 alle mie persecuzioni, alle mie sofferenze, a quel che mi avvenne ad Antiochia, ad Iconio ed a Listra. Sai quali persecuzioni ho sopportato. e il Signore mi ha liberato da tutte. 12 3:12 E d'altronde tutti quelli che voglion vivere piamente in Cristo Gesu' saranno perseguitati. 13 3:13 mentre i malvagi e gli impostori andranno di male in peggio, seducendo ed essendo sedotti. 14 3:14 Ma tu persevera nelle cose che hai imparate e delle quali sei stato accertato, sapendo da chi le hai imparate, 15 3:15 e che fin da fanciullo hai avuto conoscenza degli Scritti sacri, i quali possono renderti savio a salute mediante la fede che e' in Cristo Gesu'. 16 3:16 Ogni Scrittura e' ispirata da Dio e utile ad insegnare, a riproendere, a correggere, a educare alla giustizia, 17 3:17 affinchè l'uomo di Dio sia compiuto, appieno fornito per ogni opera buona.

3:1 3:1 Or sappi questo: negli ultimi giorni verranno tempi difficili. 2 3:2 perchè gli uomini saranno egoisti, amanti del denaro, vanagloriosi, superbi, bestemmiatori, ribelli ai genitori, ingrati, irreligiosi, 3 3:3 insensibili, sleali, calunniatori, intemperanti, spietati, senza amore per il bene, 4 3:4 traditori, sconsiderati, orgogliosi, amanti del piacere anzichè di Dio, 5 3:5 aventi l'apparenza della pietà, mentre ne hanno rinnegato la potenza. Anche da costoro allontanati! 6 3:6 Poichè nel numero di costoro ci sono quelli che si insinuano nelle case e circuiscono donnette cariche di peccati, agitate da varie passioni, 7 3:7 le quali cercano semproe d'imparare e non possono mai giungere alla conoscenza della verità. 8 3:8 E come Iannè e Iambrè si opposero a Mosè, cosò anche costoro si oppongono alla verità: uomini dalla mente corrotta, che non hanno dato buona prova quanto alla fede. 9 3:9 Ma non andranno più oltre, perchè la loro stoltezza sarà manifesta a tutti, come fu quella di quegli uomini. 10 3:10 Tu invece hai seguito da vicino il mio insegnamento, la mia condotta, i miei propositi, la mia fede, la mia pazienza, il mio amore, la mia costanza, 11 3:11 le mie persecuzioni, le mie sofferenze, quello che mi accadde ad Antiochia, a Iconio e a Listra. Sai quali persecuzioni ho sopportate. e il Signore mi ha liberato da tutte. 12 3:12 Del resto, tutti quelli che vogliono vivere piamente in Cristo Gesù saranno perseguitati. 13 3:13 Ma gli uomini malvagi e gli impostori andranno di male in peggio, ingannando gli altri ed essendo ingannati. 14 3:14 Tu, invece, persevera nelle cose che hai imparate e di cui hai acquistato la certezza, sapendo da chi le hai imparate, 15 3:15 e che fin da bambino hai avuto conoscenza delle sacre Scritture, le quali possono darti la sapienza che conduce alla salvezza mediante la fede in Cristo Gesù. 16 3:16 Ogni Scrittura è ispirata da Dio e utile a insegnare, a riproendere, a correggere, a educare alla giustizia, 17 3:17 perchè l'uomo di Dio sia completo e ben proeparato per ogni opera buona.

3:1 3:1 Or sappi questo: che negli ultimi giorni verranno tempi difficili, 2 3:2 perchè gli uomini saranno amanti di se stessi, avidi di denaro, vanagloriosi, superbi, bestemmiatori, disubbidienti ai genitori, ingrati, scellerati, 3 3:3 senza affetto, implacabili, calunniatori, intemperanti, crudeli, senza amore per il bene, 4 3:4 traditori, temerari, orgogliosi, amanti dei piaceri invece che amanti di Dio, 5 3:5 aventi l’apparenza della pietà, ma avendone rinnegato la potenza. da costoro allontanati. 6 3:6 Nel numero di questi infatti vi sono quelli che s’introducono nelle case e seducono donnicciole cariche di peccati, dominate da varie passioni, 7 3:7 le quali imparano semproe, ma senza mai pervenire ad una piena conoscenza della verità. 8 3:8 Ora come Ianne e Iam-bre si opposero a Mosè, così anche costoro si oppongono alla verità. uomini corrotti di mente e riprovati quanto alla fede. 9 3:9 Costoro però non andranno molto avanti, perchè la loro stoltezza sarà manifestata a tutti, come avvenne anche per quella di quei tali. 10 3:10 Ma tu hai seguito da vicino il mio ammaestramento, la mia condotta, i miei consigli, la mia fede, la mia pazienza, il mio amore, la mia perseveranza, 11 3:11 le mie persecuzioni, le mie sofferenze, che mi sono accadute ad Antiochia, a Iconio e a Listra. tu sai quali persecuzioni ho sostenuto, ma il Signore mi ha liberato da tutte. 12 3:12 Infatti tutti quelli che vogliono vivere piamente in Cristo Gesù saranno perseguitati, 13 3:13 ma i malvagi e gli imbroglioni andranno di male in peggio, seducendo ed essendo sedotti. 14 3:14 Tu però persevera nelle cose che hai imparato e nelle quali sei stato confermato, sapendo da chi le hai imparate, 15 3:15 e che sin da bambino hai conosciuto le sacre Scritture, le quali ti possono rendere savio a salvezza, per mezzo della fede che è in Cristo Gesù. 16 3:16 Tutta la Scrittura è divinamente ispirata e utile a insegnare, a convincere, a correggere e a istruire nella giustizia, 17 3:17 affinchè l’uomo di Dio sia completo, pienamente fornito per ogni buona opera.

3:1 e ritornino in sè sfuggendo al laccio del diavolo, che li ha presi nella rete perchè facessero la sua volontà. 2 Devi anche sapere che negli ultimi tempi verranno momenti difficili. 3 Gli uomini saranno egoisti, amanti del denaro, vanitosi, orgogliosi, bestemmiatori, ribelli ai genitori, ingrati, senza religione, 4 senza amore, sleali, maldicenti, intemperanti, intrattabili, nemici del bene, 5 traditori, sfrontati, accecati dall'orgoglio, attaccati ai piaceri più che a Dio, 6 con la parvenza della pietà, mentre ne hanno rinnegata la forza interiore. Guardati bene da costoro! 7 Al loro numero appartengono certi tali che entrano nelle case e accalappiano donnicciole cariche di peccati, mosse da passioni di ogni genere, 8 che stanno sempre lì ad imparare, senza riuscire mai a giungere alla conoscenza della verità. 9 Sull'esempio di Iannes e di Iambres che si opposero a Mosè, anche costoro si oppongono alla verità: uomini dalla mente corrotta e riprovati in materia di fede. 10 Costoro però non progrediranno oltre, perchè la loro stoltezza sarà manifestata a tutti, come avvenne per quelli. 11 Tu invece mi hai seguito da vicino nell'insegnamento, nella condotta, nei propositi, nella fede, nella magnanimità, nell'amore del prossimo, nella pazienza, 12 nelle persecuzioni, nelle sofferenze, come quelle che incontrai ad Antiochia, a Icònio e a Listri. Tu sai bene quali persecuzioni ho sofferto. Eppure il Signore mi ha liberato da tutte. 13 Del resto, tutti quelli che vogliono vivere piamente in Cristo Gesù saranno perseguitati. 14 Ma i malvagi e gli impostori andranno sempre di male in peggio, ingannatori e ingannati nello stesso tempo. 15 Tu però rimani saldo in quello che hai imparato e di cui sei convinto, sapendo da chi l'hai appreso 16 e che fin dall'infanzia conosci le sacre Scritture: queste possono istruirti per la salvezza, che si ottiene per mezzo della fede in Cristo Gesù. 17 Tutta la Scrittura infatti è ispirata da Dio e utile per insegnare, convincere, correggere e formare alla giustizia,

Mappa

Commento di un santo

Scaccia l'amore malvagio del mondo, per riempirti dell'amore di Dio. Sei come un vaso che è ancora pieno; butta via il suo contenuto, per accogliere ciò che ancora non possiedi. I nostri fratelli certo sono già rinati dall'acqua e dallo Spirito Santo; anche noi da un po' di anni siamo rinati dall'acqua e dallo Spirito Santo. E' nostro interesse non amare il mondo, affinchè i sacramenti non abbiano a risolversi nella nostra dannazione, cessando così di essere sostegni della nostra salvezza. Sostegno di salvezza è possedere le radici della carità, la virtù della pietà e non soltanto la sua esteriore apparenza

Autore

Agostino

Lettura del testo durante l'anno liturgico

ordinario

-9°venerdi dell'anno pari dove si leggono i seguenti passi
[(2tm 3,10-16)}; (mc 12,35-37)}; (sal 119,157-157.119,160-161.119,165-166.119,168-168.)};
E nelle seguenti solennità
dove si leggono i seguenti passi:

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale

Genealogia