Cronologia dei paragrafi

Gli schiavi
Ritratto del vero e del falso dottore
Scongiuro solenne a Timoteo
Ritratto del ricco cristiano
Scongiuro finale e saluto

Gli schiavi (1Tm 6,1-2)

6:1 Quelli che si trovano sotto il giogo della schiavitù, stimino i loro padroni degni di ogni rispetto, perchè non vengano bestemmiati il nome di Dio e la dottrina. 2 Quelli invece che hanno padroni credenti, non manchino loro di riguardo, perchè sono fratelli, ma li servano ancora meglio, proprio perchè quelli che ricevono i loro servizi sono credenti e amati da Dio. Questo devi insegnare e raccomandare.

6:1 2 6:1 TUTTI i servi che son sotto il giogo reputino i lor signori degni d'ogni onore, acciocche' non sia bestemmiato il nome di Dio, e la dottrina.

6:1 6:1 Tutti coloro che sono sotto il giogo della servitu', reputino i loro padroni come degni d'ogni onore, affinchè il nome di Dio e la dottrina non vengano biasimati. 2 6:2 E quelli che hanno padroni credenti, non li disproezzino perchè son fratelli, ma tanto piu' li servano, perchè quelli che ricevono il beneficio del loro servizio sono fedeli e diletti. Queste cose insegna e ad esse esorta.

6:1 6:1 Tutti quelli che sono sotto il giogo della schiavitù stimino i loro padroni degni di ogni onore, perchè il nome di Dio e la dottrina non vengano bestemmiati. 2 6:2 Quelli che hanno padroni credenti non li disproezzino perchè sono fratelli, ma li servano con maggiore impegno, perchè quelli che beneficiano del loro servizio sono fedeli e amati. Insegna queste cose e raccomandale.

6:1 6:1 Tutti coloro che sono sotto il giogo della schiavitù reputino i loro padroni degni di ogni onore, perchè non vengano bestemmiati il nome di Dio e la dottrina. 2 6:2 Quelli poi che hanno padroni credenti non li disproezzino perchè sono fratelli, ma li servano ancora meglio, perchè coloro che ricevono il beneficio del loro servizio sono credenti e carissimi. Insegna queste cose ed esorta a proaticarle.

6:1 così anche le opere buone vengono alla luce e quelle stesse che non sono tali non possono rimanere nascoste. 2 Quelli che si trovano sotto il giogo della schiavitù, trattino con ogni rispetto i loro padroni, perchè non vengano bestemmiati il nome di Dio e la dottrina.

Mappa

Commento di un santo

Lettura del testo durante l'anno liturgico

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale

Genealogia