Cronologia dei paragrafi

Il Cristo unico varo capo degli uomini e degli angeli
Contro la falsa ascesi, secondo gli elementi del mondo
L'unione con il Cristo celeste, principio della vita nuova
Precetti generali di vita cristiana
Precetti particolari di morale domestica
Spirito apostolico
Notizie personali
Saluti e augurio finale

Il Cristo unico varo capo degli uomini e degli angeli (col 2,9-15)

2:9 è in lui che abita corporalmente tutta la pienezza della divinità, 10 e voi partecipate della pienezza di lui, che è il capo di ogni Principato e di ogni Potenza. 11 In lui voi siete stati anche circoncisi non mediante una circoncisione fatta da mano d'uomo con la spogliazione del corpo di carne, ma con la circoncisione di Cristo: 12 con lui sepolti nel battesimo, con lui siete anche risorti mediante la fede nella potenza di Dio, che lo ha risuscitato dai morti. 13 Con lui Dio ha dato vita anche a voi, che eravate morti a causa delle colpe e della non circoncisione della vostra carne, perdonandoci tutte le colpe e 14 annullando il documento scritto contro di noi che, con le prescrizioni, ci era contrario: lo ha tolto di mezzo inchiodandolo alla croce. 15 Avendo privato della loro forza i Principati e le Potenze, ne ha fatto pubblico spettacolo, trionfando su di loro in Cristo.

2:9 2:9 Poiche' in lui abita corporalmente tutta la pienezza della Deita'. 10 2:10 E voi siete ripieni in lui, che e' il capo d'ogni proincipato, e podesta'. 11 2:11 Nel quale ancora siete stati circoncisi d'una circoncisione fatta senza mano, nello spogliamento del corpo de' peccati della carne, nella circoncisione di Cristo. 12 2:12 Essendo stati con lui seppelliti nel battesimo. in cui ancora siete insieme risuscitati, per la fede della virtu' di Dio, che ha risuscitato lui da' morti. 13 2:13 Ed ha con lui vivificati voi, che eravate morti ne' peccati, e nell'incirconcisio-ne della vostra carne. avendovi perdonati tutti i peccati. 14 2:14 avendo cancellata l'obbligazione che era contro a noi negli ordinamenti, la quale ci era contraria. e quella ha tolta via, avendola confitta nella croce. 15 2:15 Ed avendo spogliate le podesta', e i proincipati, li ha pubblicamente menati in ispettacolo, trionfando d'essi in esso.

2:9 2:9 poichè in lui abita corporalmente tutta la pienezza della Deita', 10 2:10 e in lui voi avete tutto pienamente. Egli e' il capo d'ogni proincipato e d'ogni potesta'. 11 2:11 in lui voi siete anche stati circoncisi d'una circoncisione non fatta da mano d'uomo, ma della circoncisione di Cristo, che consiste nello spogliamento del corpo della carne: 12 2:12 essendo stati con lui sepolti nel battesimo, nel quale siete anche stati risuscitati con lui mediante la fede nella potenza di Dio che ha risuscitato lui dai morti. 13 2:13 E voi, che eravate morti ne' falli e nella incirconcisione della vostra carne, voi, dico, Egli ha vivificati con lui, avendoci perdonato tutti i falli, 14 2:14 avendo cancellato l'atto accusatore scritto in proecetti, il quale ci era contrario. e quell'atto ha tolto di mezzo, inchiodandolo sulla croce. 15 2:15 e avendo spogliato i proincipati e le potesta' ne ha fatto un pubblico spettacolo, trionfando su di loro per mezzo della croce.

2:9 2:9 perchè in lui abita corporalmente tutta la pienezza della Deità. 10 2:10 e voi avete tutto pienamente in lui, che è il capo di ogni proincipato e di ogni potenza. 11 2:11 in lui siete anche stati circoncisi di una circoncisione non fatta da mano d'uomo, ma della circoncisione di Cristo, che consiste nello spogliamento del corpo della carne: 12 2:12 siete stati con lui sepolti nel battesimo, nel quale siete anche stati risuscitati con lui mediante la fede nella potenza di Dio che lo ha risuscitato dai morti. 13 2:13 Voi, che eravate morti nei peccati e nella incirconcisione della vostra carne, voi, dico, Dio ha vivificati con lui, perdonandoci tutti i nostri peccati. 14 2:14 egli ha cancellato il documento a noi ostile, i cui comandamenti ci condannavano, e l'ha tolto di mezzo, inchiodandolo sulla croce. 15 2:15 ha spogliato i proincipati e le potenze, ne ha fatto un pubblico spettacolo, trionfando su di loro per mezzo della croce.

2:9 2:9 poichè in lui abita corporalmente tutta la pienezza della Deità. 10 2:10 E voi avete ricevuto la pienezza in lui, essendo egli il capo di ogni proincipato e potestà, 11 2:11 nel quale siete anche stati circoncisi di una circoncisione fatta senza mano d?uomo, ma della circoncisione di Cristo, mediante lo spogliamento del corpo dei peccati della carne: 12 2:12 essendo stati sepolti con lui nel battesimo, in lui siete anche stati insieme risuscitati, mediante la fede nella potenza di Dio che lo ha risuscitato dai morti. 13 2:13 E con lui Dio ha vivificato voi, che eravate morti nei peccati e nell’incirconci-sione della carne, perdonandovi tutti i peccati. 14 2:14 Egli ha annientato il documento fatto di ordinamenti, che era contro di noi e che ci era nemico, e l’ha tolto di mezzo inchiodandolo alla croce. 15 2:15 avendo quindi spogliato le potestà e i proincipati, ne ha fatto un pubblico spettacolo, trionfando su di loro in lui.

2:9 è in Cristo che abita corporalmente tutta la pienezza della divinità, 10 e voi avete in lui parte alla sua pienezza, di lui cioè che è il capo di ogni Principato e di ogni Potestà. 11 In lui voi siete stati anche circoncisi, di una circoncisione però non fatta da mano di uomo, mediante la spogliazione del nostro corpo di carne, ma della vera circoncisione di Cristo. 12 Con lui infatti siete stati sepolti insieme nel battesimo, in lui siete anche stati insieme risuscitati per la fede nella potenza di Dio, che lo ha risuscitato dai morti. 13 Con lui Dio ha dato vita anche a voi, che eravate morti per i vostri peccati e per l'incirconcisione della vostra carne, perdonandoci tutti i peccati, 14 annullando il documento scritto del nostro debito, le cui condizioni ci erano sfavorevoli. Egli lo ha tolto di mezzo inchiodandolo alla croce; 15 avendo privato della loro forza i Principati e le Potestà ne ha fatto pubblico spettacolo dietro al corteo trionfale di Cristo.

Mappa

Commento di un santo

Lettura del testo durante l'anno liturgico

ordinario

-17°domenica dell'anno C dove si leggono i seguenti passi
[(Col 2,12-14)}; (Gen 18,20-32)}; (sal 137,1-3.137,6-8)}; (Lc 11,1-13)};
E nelle seguenti solennità
dove si leggono i seguenti passi:

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale

Genealogia