Cronologia dei paragrafi

Proibizione dell'uso del vino
La parte dei sacerdoti sulle offerte
Regola speciale sul sacrificio per il peccato
A. Animali terrestri
B. Animali acquatici
C. Uccelli
D. Insetti alati. Il contatto delle bestie impure
E. Animali di terra
Altre regole sui contatti impuri
Considerazioni dottrinali
Conclusione
Purificazione della puerpera
A. Tumore, pustola e macchia
B. Lebbra inveterata
C. Ulcera
D. Scottatura
E. Affezioni del cuoio capelluto
F. Esantema
G. Calvizie
Statuto del lebbroso
La lebbra dei vestiti
Purificazione del lebbroso
La lebbra delle case
A. Dell'uomo
B. Della donna
Conclusione
Il giorno della espiazione
Immolazioni e sacrifici
Proibizioni sessuali
Prescrizioni morali e cultuali
A. I sacerdoti
B. Il sommo sacerdote
C. Impedimenti al sacerdozio
A. I sacerdoti
B. I laici
C. Gli animali sacrificati
D. Esortazione finale
Il rituale delle feste dell'anno
A. Il sabato
B. La pasqua e gli azzimi
C. Il primo covone
D. La festa delle settimane
E. Il primo giorno del settimo mese
F. Il giorno delle espiazioni
G. La festa delle capanne
Conclusione
Ripresa sulla festa delle capanne
A. La lampada perenne
B. Focacce sulla tavola d'oro
Bestemmiatore e legge del taglione
A. L'anno sabbatico
B. L'anno del giubileo
Garanzia divina per l'anno sabbatico
Riscatto delle proprietà
Riscatto delle persone
Riassunto. Conclusione
Benedizioni
Maledizioni
A. Persone
B. Animali
C. Case
D. Campi
a) primogeniti
b) voto di sterminio
c) decime

Proibizione dell'uso del vino (lev 10,8-11)

10:8 Il Signore parlò ad Aronne dicendo: 9 "Non bevete vino o bevanda inebriante, nè tu nè i tuoi figli, quando dovete entrare nella tenda del convegno, perchè non moriate. Sarà una legge perenne, di generazione in generazione. 10 Questo perchè possiate distinguere ciò che è santo da ciò che è profano e ciò che è impuro da ciò che è puro, 11 e possiate insegnare agli Israeliti tutte le leggi che il Signore ha dato loro per mezzo di Mosè".

10:8 10:8 E IL Signore parlo' ad Aaronne, dicendo: 9 10:9 Non ber vino, ne' cervogia, ne' tu, ne' i tuoi figliuoli, quando avrete ad entrar nel Tabernacolo della convenenza. acciocche' non muoiate. Sia questo uno statuto perpetuo per le vostre generazioni. 10 10:10 E cio' per poter discernere tra la cosa santa e la profana. e tra la cosa immonda e la monda. 11 10:11 e per insegnare a' figliuoli d'Israele tutti gli statuti che il Signore ha loro dati per Mose'.

10:8 10:8 L'Eterno parlo' ad Aaronne, dicendo: 9 10:9 'Non bevete vino nè bevande alcooliche tu e i tuoi figliuoli quando entrerete nella tenda di convegno, affinchè non muoiate. sara' una legge perpetua, di generazione in generazione. 10 10:10 e questo, perchè possiate discernere cio' ch'e' santo da cio' che e' profano e cio' che e' impuro da cio' ch'e' puro, 11 10:11 e possiate insegnare ai figliuoli d'Israele tutte le leggi che l'Eterno ha dato loro per mezzo di Mose''.

10:8 10:8 Il SIGNORE parlò ad Aaronne, e disse: 9 10:9 'Tu e i tuoi figli non berrete vino nè bevande alcoliche quando entrerete nella tenda di convegno, altrimenti morirete. saró una legge perenne, di generazione in generazione. 10 10:10 e questo, perchè possiate discernere ciò che è santo da ciò che è profano e ciò che è impuro da ciò che è puro, 11 10:11 e possiate insegnare ai figli d'Israele tutte le leggi che il SIGNORE ha date loro per mezzo di Mosè'.

10:8 10:8 L’Eterno parlò ancora ad Aaronne, dicendo: 9 10:9 ’Non bevete vino nè bevande inebrianti, nè tu nè i tuoi figli, quando entrerete nella tenda di convegno, affinchè non abbiate a morire. saró una legge perpetua per tutte le vostre generazioni, 10 10:10 perchè possiate distinguere tra il santo e il profano, tra l’impuro e il puro, 11 10:11 e possiate insegnare ai figli d’Israele tutte le leggi, che l’Eterno ha dato loro per mezzo di Mosè'.

10:8 Il Signore parlò ad Aronne: 9 ""Non bevete vino o bevanda inebriante nè tu nè i tuoi figli, quando dovete entrare nella tenda del convegno, perchè non moriate; sarà una legge perenne, di generazione in generazione; 10 questo perchè possiate distinguere ciò che è santo da ciò che è profano e ciò che è immondo da ciò che è mondo 11 e possiate insegnare agli Israeliti tutte le leggi che il Signore ha date loro per mezzo di Mosè"".

Mappa

Commento di un santo

Lettura del testo durante l'anno liturgico

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale

Genealogia