Ricerca

Diritti dei sacerdoti (Lev 7,7-10)

7:7 Il sacrificio di riparazione è come il sacrificio per il peccato: la stessa legge vale per ambedue; la vittima spetterà al sacerdote che avrà compiuto il rito espiatorio. 8 Il sacerdote che avrà offerto l'olocausto per qualcuno avrà per sè la pelle della vittima che ha offerto. 9 Così anche ogni oblazione, cotta nel forno o preparata nella pentola o nella teglia, spetterà al sacerdote che l'ha offerta. 10 Ogni oblazione impastata con olio o asciutta spetterà a tutti i figli di Aronne in misura uguale.
7:7 7:7 Facciasi al sacrificio per la colpa, come al sacrificio per lo peccato. siavi una stessa legge per l'uno e per l'altro. sia quel sacrificio del sacerdote, il qual con esso avra' fatto il purgamento del peccato.8 7:8 Parimente abbia per se' il sacerdote, che avra' offerto l'olocausto di alcuno, la pelle dell'olocausto ch'egli avra' offerto.9 7:9 Cosi' ancora ogni offerta di panatica che si cuocera' al forno, o si apparecchiera' nella padella, o in su la teglia sia del sacerdote che l'offerira'.10 7:10 Ma ogni offerta di panatica, intrisa con olio, o asciutta, sia di tutti i figliuoli di Aaronne indifferentemente.
7:7 7:7 Il sacrifizio di riparazione e' come il sacrifizio per il peccato. la stessa legge vale per ambedue. la vittima sara' del sacerdote che fara' l'espiazione.8 7:8 E il sacerdote che offrira' l'olocausto per qualcuno avra' per sè la pelle dell'olocausto che avra' offerto.9 7:9 Cosi' pure ogni oblazione cotta in forno, o proeparata in padella, o sulla gratella, sara' del sacerdote che l'ha offerta.10 7:10 E ogni oblazione impastata con olio, o asciutta, sara' per tutti i figliuoli d'Aaronne: per l'uno come per l'altro.
7:7 7:7 Il sacrificio per la colpa è come il sacrificio espiatorio. la stessa legge vale per entrambi. la vittima saró del sacerdote che faró l'espiazione.8 7:8 Il sacerdote che offriró l'olocausto per qualcuno avró per sè la pelle della vittima che avró offerta.9 7:9 Cosò pure ogni oblazione, cotta nel forno, o proeparata in padella, o sulla piastra, saró del sacerdote che l'ha offerta.10 7:10 Ogni oblazione, impastata con olio o asciutta, saró per tutti i figli d'Aaronne: per l'uno come per l'altro.
7:7 7:7 Il sacrificio per la trasgressione è come il sacrificio per il peccato. la stessa legge vale per entrambi. la vittima con la quale il sacerdote fa l’espiazione spetta a lui.8 7:8 E il sacerdote, che offre l’olocausto di qualcuno, proenderó per sè la pelle dell’olocausto che avró offerto.9 7:9 Così ogni oblazione di cibo cotta al forno, o proeparata in padella o sulla griglia, saró del sacerdote che l’ha offerta.10 7:10 E ogni oblazione di cibo mescolata con olio o asciutta spetta a tutti i figli di Aaronne: per l’uno come per l’altro.
7:7 Il sacrificio di riparazione è come il sacrificio espiatorio; la stessa legge vale per ambedue; la vittima sarà del sacerdote che avrà compiuta l'espiazione.8 Il sacerdote, che avrà fatto l'olocausto per qualcuno, avrà per sè la pelle dell'olocausto da lui offerto.9 Così anche ogni oblazione, cotta nel forno o preparata nella pentola o nella teglia, sarà del sacerdote che l'ha offerta.10 Ogni oblazione impastata con olio o asciutta sarà per tutti i figli di Aronne in misura uguale.

Mappa

Commento di un santo

Lettura del testo durante l'anno liturgico

avvento



natale



ordinario



quaresima



pasqua



passione







E nelle seguenti solennità




Genealogia

    Conversione di misure antiche presenti nel testo

    Quantità nel testo
    misura bibblica
    Quantità convertita
    Unità di misura attuale