Cronologia dei paragrafi

Presa di contatto con i Giudei di Roma
Dichiarazione di Paolo ai Giudei di Roma
Epilogo

Presa di contatto con i Giudei di Roma (at 28,17-22)

28:17 Dopo tre giorni, egli fece chiamare i notabili dei Giudei e, quando giunsero, disse loro: "Fratelli, senza aver fatto nulla contro il mio popolo o contro le usanze dei padri, sono stato arrestato a Gerusalemme e consegnato nelle mani dei Romani. 18 Questi, dopo avermi interrogato, volevano rimettermi in libertà, non avendo trovato in me alcuna colpa degna di morte. 19 Ma poichè i Giudei si opponevano, sono stato costretto ad appellarmi a Cesare, senza intendere, con questo, muovere accuse contro la mia gente. 20 Ecco perchè vi ho chiamati: per vedervi e parlarvi, poichè è a causa della speranza d'Israele che io sono legato da questa catena". 21 Essi gli risposero: "Noi non abbiamo ricevuto alcuna lettera sul tuo conto dalla Giudea nè alcuno dei fratelli è venuto a riferire o a parlar male di te. 22 Ci sembra bene tuttavia ascoltare da te quello che pensi: di questa setta infatti sappiamo che ovunque essa trova opposizione".

28:17 28:17 E, tre giorni approesso, Paolo chiamo' i proincipali de' Giudei. e, quando fi> rono raunati, disse loro: Uomini fratelli, senza che io abbia fatta cosa alcuna contro al popolo, ne' contro a' riti de' padri, sono stato da Gerusalemme fatto proigione, e dato in man de' Romani. 18 28:18 I quali avendomi esaminato, volevano liberarmi. perciocche' non vi era in me alcuna colpa degna di morte. 19 28:19 Ma, opponendosi i Giudei, io fui costretto di richiamarmi a Cesare. non gia' come se io avessi da accusar la mia nazione d'alcu-na cosa. 20 28:20 Per questa cagione adunque vi ho chiamati, per vedervi, e per parlarvi. perciocche' per la speranza d'Israele son circondato di questa catena. 21 28:21 Ma essi gli dissero: Noi non abbiam ricevute alcune lettere di Giudea intorno a te. ne' pure e' venuto alcun de' fratelli, che abbia rapportato, o detto alcun male di te. 22 28:22 Ben chiediamo intender da te cio' che tu senti, perciocche', quant'e' a cote-sta setta, ci e' noto che per tutto e' contradetta.

28:17 28:17 E tre giorni dopo, Paolo convoco' i proincipali fra i Giudei. e quando furon raunati, disse loro: Fratelli, senza aver fatto nulla contro il popolo nè contro i riti de' padri, io fui arrestato in Gerusalemme, e di la' dato in man de' Romani. 18 28:18 I quali, avendomi esaminato, volevano rilasciarmi perchè non era in me colpa degna di morte. 19 28:19 Ma opponendovisi i Giudei, fui costretto ad appellarmi a Cesare, senza pero' aver in animo di portare alcuna accusa contro la mia nazione. 20 28:20 Per questa ragione dunque vi ho chiamati per vedervi e per parlarvi. perchè egli e' a causa della speranza d'Israele ch'io sono stretto da questa catena. 21 28:21 Ma essi gli dissero: Noi non abbiamo ricevuto lettere dalla Giudea intorno a te, nè e' venuto qui alcuno de' fratelli a riferire o a dir male di te. 22 28:22 Ben vorremmo pero' sentir da te quel che tu pensi. perchè, quant'e' a cotesta setta, ci e' noto che da per tutto essa incontra opposizione.

28:17 28:17 Tre giorni dopo, Paolo convocò i notabili fra i Giudei. e, quando furono riuniti, disse loro: 'Fratelli, senza aver fatto nulla contro il popolo nè contro i riti dei padri, fui arrestato a Gerusalemme, e di là consegnato in mano dei Romani. 18 28:18 Dopo avermi interrogato, essi volevano rilasciarmi perchè non c'era in me nessuna colpa meritevole di morte. 19 28:19 Ma i Giudei si opponevano, e fui costretto ad appellarmi a Cesare, senza però aver nessuna accusa da portare contro la mia nazione. 20 28:20 Per questo motivo dunque vi ho chiamati per vedervi e parlarvi. perchè è a motivo della speranza d'Israele che sono stretto da questa catena'. 21 28:21 Ma essi gli dissero: 'Noi non abbiamo ricevuto lettere dalla Giudea sul tuo conto, nè è venuto qui alcuno dei fratelli a riferire o a dir male di te. 22 28:22 Ma desideriamo sentire da te quel che tu pensi. perchè, quanto a questa setta, ci è noto che dappertutto essa incontra opposizione'.

28:17 28:17 Tre giorni dopo, Paolo chiamò i capi dei Giudei. Quando furono radunati, disse loro: ’Fratelli, senza aver fatto nulla contro il popolo nè contro le usanze dei padri, sono stato arrestato a Gerusalemme e consegnato nelle mani dei Romani. 18 28:18 Dopo aver esaminato il mio caso, essi volevano liberarmi, perchè non vi era in me alcuna colpa degna di morte. 19 28:19 Ma poichè i Giudei si opponevano, fui costretto ad appellarmi a Cesare. non che io avessi alcuna accusa da fare contro la mia nazione. 20 28:20 Per questa ragione dunque vi ho fatti chiamare per vedervi e per parlarvi, poichè è a motivo della speranza d’Israele che io porto questa catena'. 21 28:21 Ma essi gli dissero: ’Noi non abbiamo ricevuto alcuna lettera a tuo riguardo dalla Giudea, nè è venuto alcuno dei fratelli a riferire o a dire alcun male di te. 22 28:22 Ma desideriamo sapere da te ciò che pensi perchè, quanto a questa setta, ci è noto che ne parlano male ovunque'.

28:17 Arrivati a Roma, fu concesso a Paolo di abitare per suo conto con un soldato di guardia. 18 Dopo tre giorni, egli convocò a sè i più in vista tra i Giudei e venuti che furono, disse loro: ""Fratelli, senza aver fatto nulla contro il mio popolo e contro le usanze dei padri, sono stato arrestato a Gerusalemme e consegnato in mano dei Romani. 19 Questi, dopo avermi interrogato, volevano rilasciarmi, non avendo trovato in me alcuna colpa degna di morte. 20 Ma continuando i Giudei ad opporsi, sono stato costretto ad appellarmi a Cesare, senza intendere con questo muovere accuse contro il mio popolo. 21 Ecco perchè vi ho chiamati, per vedervi e parlarvi, poichè è a causa della speranza d'Israele che io sono legato da questa catena"". 22 Essi gli risposero: ""Noi non abbiamo ricevuto nessuna lettera sul tuo conto dalla Giudea nè alcuno dei fratelli è venuto a riferire o a parlar male di te.

Mappa

Commento di un santo

Autore


Lettura del testo durante l'anno liturgico

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale

Genealogia