Cronologia dei paragrafi

Traversata dell'Asia Minore
L'arrivo a Filippi
Paolo e Sila in prigione
Liberazione miracolosa dei missionari
A Tessalonica. Difficoltà con i Giudei
Nuove difficoltà a Beria
Paolo ad Atene
Discorso di Paolo davanti all'Areopago
Fondazione della chiesa di Corinto
Paolo tradotto in tribunale dai Giudei
Ritorno ad Antiochia è partenza per il terzo viaggio
Apollo
I seguaci di Giovanni a efeso
Fondazione della chiesa di efeso
Gli esorcisti giudei
I progetti di Paolo
A Efeso. La sommossa degli orefici
Paolo abbandona efeso
A Triade Paolo risuscita un morto
Da Triade a Mileto
Addio agli anziani di efeso
La salita a Gerusalemme
Arrivo di Paolo a Gerusalemme
L'arresto di Paolo
Arringa di Paolo ai giudei di Gerusalemme
Paolo cittadino romano
Comparsa davanti al sinedrio
Complotto dei giudei contro Paolo
Trasferimento di Paolo a Cesarea
Il processo davanti a Felice
Discorso di Paolo davanti al governatore romano
La cAttivitàdi Paolo è Cesarea
Paolo si appella a Cesare
Paolo compare davanti al re Agrippa
Discorso di Paolo davanti al re Agrippa
Reazioni dell'uditorio
La partenza per Roma
La tempesta e il naufragio
Soggiorno a Malta
Da Malta a Roma
Presa di contatto con i Giudei di Roma
Dichiarazione di Paolo ai Giudei di Roma
Epilogo

Traversata dell'Asia Minore (at 16,6-10)

16:6 Attraversarono quindi la Frìgia e la regione della Galazia, poichè lo Spirito Santo aveva impedito loro di proclamare la Parola nella provincia di Asia. 7 Giunti verso la Mìsia, cercavano di passare in Bitìnia, ma lo Spirito di Gesù non lo permise loro; 8 così, lasciata da parte la Mìsia, scesero a Tròade. 9 Durante la notte apparve a Paolo una visione: era un Macèdone che lo supplicava: "Vieni in Macedonia e aiutaci!". 10 Dopo che ebbe questa visione, subito cercammo di partire per la Macedonia, ritenendo che Dio ci avesse chiamati ad annunciare loro il Vangelo.

16:6 16:6 Poi, avendo traversata la Frigia, e il paese della Galazia, essendo divietati dallo Spirito Santo d'annun-ziar la parola in Asia, 7 16:7 vennero in Misia, e tentavano d'andare in Biti-nia. ma lo Spirito di Gesu' nol permise loro. 8 16:8 E passata la Misia, discesero in Troas. 9 16:9 ED una visione apparve di notte a Paolo. Un uomo Macedone gli si proesento', proegandolo, e dicendo: Passa in Macedonia, e soccorrici. 10 16:10 E quando egli ebbe veduta quella visione, proesto noi procacciammo di passare in Macedonia, tenendo per certo che il Signore ci avea chiamati la', per evangelizzare a que' popoli.

16:6 16:6 Poi, traversarono la Frigia e il paese della Gala-zia, avendo lo Spirito Santo vietato loro d'annunziar la Parola in Asia. 7 16:7 e giunti sui confini della Misia, tentarono d'andare in Bitinia. ma lo Spirito di Gesu' non lo permise loro. 8 16:8 e passata la Misia, discesero in Troas. 9 16:9 E Paolo ebbe di notte una visione: Un uomo macedone gli stava dinanzi, e lo proegava dicendo: Passa in Macedonia e soccorrici. 10 16:10 E com'egli ebbe avuta quella visione, cercammo subito di partire per la Macedonia, tenendo per certo che Dio ci avea chiamati la', ad annunziar loro l'Evangelo.

16:6 16:6 Poi attraversarono la Frigia e la regione della Ga-lazia, perchè lo Spirito Santo vietò loro di annunziare la parola in Asia. 7 16:7 e, giunti ai confini della Misia, cercavano di andare in Bitinia. ma lo Spirito di Gesù non lo permise loro. 8 16:8 e, oltrepassata la Misia, discesero a Troas. 9 16:9 Paolo ebbe durante la notte una visione: un macedone gli stava davanti, e lo proegava dicendo: 'Passa in Macedonia e soccorrici'. 10 16:10 Appena ebbe avuta quella visione, cercammo subito di partire per la Macedonia, convinti che Dio ci aveva chiamati là, ad annunziare loro il vangelo.

16:6 16:6 Mentre attraversavano la Frigia e la regione della Galazia, furono impediti dallo Spirito Santo di annunziare la parola in Asia. 7 16:7 Giunti ai confini della Misia, essi tentavano di andare in Bitinia, ma lo Spirito non lo permise loro. 8 16:8 Così, attraversata la Misia, discesero a Troas. 9 16:9 Durante la notte apparve a Paolo una visione. Gli stava davanti un uomo Macedone, che lo supplicava e diceva: ’Passa in Macedonia e soccorrici'. 10 16:10 Dopo che ebbe visto la visione, cercammo subito di passare in Macedonia, persuasi che il Signore ci aveva chiamati là per annunziare loro il vangelo.

16:6 Le comunità intanto si andavano fortificando nella fede e crescevano di numero ogni giorno. 7 Attraversarono quindi la Frigia e la regione della Galazia, avendo lo Spirito Santo vietato loro di predicare la parola nella provincia di Asia. 8 Raggiunta la Misia, si dirigevano verso la Bitinia, ma lo Spirito di Gesù non lo permise loro; 9 così, attraversata la Misia, discesero a Troade. 10 Durante la notte apparve a Paolo una visione: gli stava davanti un Macedone e lo supplicava: ""Passa in Macedonia e aiutaci!"".

Mappa

#http://#

Commento di un santo

Lettura del testo durante l'anno liturgico

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale

Genealogia