Cronologia dei paragrafi

Il sacrificio di comunione
a) del sommo sacerdote
b) dell'assemblea d'Israele
c) di un capo
d) di un uomo del popolo
Alcuni casi di sacrificio per il peccato
Il sacrificio per il peccato dell'uomo del popolo (seguito)
Il sacrificio di riparazione
A. L'olocausto
B. L'offerta
C. Il sacrificio per il peccato
D. Il sacrificio di riparazione
Diritti dei sacerdoti
a) sacrificio con lode
b) sacrifici votivi o volontari
Regole generali
Parte dei sacerdoti
Riti di consacrazione
Entrata in servizio dei sacerdoti
Gravit? delle irregolarit?. Nadab e Abiu
Cadaveri asportati
Regole di lutto speciali per i sacerdoti
Proibizione dell'uso del vino
La parte dei sacerdoti sulle offerte
Regola speciale sul sacrificio per il peccato
A. Animali terrestri
B. Animali acquatici
C. Uccelli
D. Insetti alati. Il contatto delle bestie impure
E. Animali di terra
Altre regole sui contatti impuri
Considerazioni dottrinali
Conclusione
Purificazione della puerpera
A. Tumore, pustola e macchia
B. Lebbra inveterata
C. Ulcera
D. Scottatura
E. Affezioni del cuoio capelluto
F. Esantema
G. Calvizie
Statuto del lebbroso
La lebbra dei vestiti
Purificazione del lebbroso
La lebbra delle case
A. Dell'uomo
B. Della donna
Conclusione
Il giorno della espiazione
Immolazioni e sacrifici
Proibizioni sessuali
Prescrizioni morali e cultuali
A. I sacerdoti
B. Il sommo sacerdote
C. Impedimenti al sacerdozio
A. I sacerdoti
B. I laici
C. Gli animali sacrificati
D. Esortazione finale
Il rituale delle feste dell'anno
A. Il sabato
B. La pasqua e gli azzimi
C. Il primo covone
D. La festa delle settimane
E. Il primo giorno del settimo mese
F. Il giorno delle espiazioni
G. La festa delle capanne
Conclusione
Ripresa sulla festa delle capanne
A. La lampada perenne
B. Focacce sulla tavola d'oro
Bestemmiatore e legge del taglione
A. L'anno sabbatico
B. L'anno del giubileo
Garanzia divina per l'anno sabbatico
Riscatto delle proprietà
Riscatto delle persone
Riassunto. Conclusione
Benedizioni
Maledizioni
A. Persone
B. Animali
C. Case
D. Campi
a) primogeniti
b) voto di sterminio
c) decime

Il sacrificio di comunione (lev 3,1-17)

3:1 Nel caso che la sua offerta sia un sacrificio di comunione, se offre un capo di bestiame grosso, maschio o femmina, lo presenterà senza difetto davanti al Signore, 2 poserà la sua mano sulla testa della vittima e la scannerà all'ingresso della tenda del convegno, e i figli di Aronne, i sacerdoti, spargeranno il sangue attorno all'altare. 3 Di questo sacrificio di comunione offrirà, come sacrificio consumato dal fuoco in onore del Signore, sia il grasso che avvolge le viscere sia tutto quello che vi è sopra, 4 i due reni con il loro grasso e il grasso attorno ai lombi e al lobo del fegato, che distaccherà insieme ai reni. 5 I figli di Aronne faranno bruciare tutto questo sull'altare, in aggiunta all'olocausto, posto sulla legna che è sul fuoco: è un sacrificio consumato dal fuoco, profumo gradito in onore del Signore. 6 Se la sua offerta per il sacrificio di comunione in onore del Signore è presa dal bestiame minuto, maschio o femmina, la presenterà senza difetto. 7 Se presenta una pecora in offerta, la offrirà davanti al Signore; 8 poserà la mano sulla testa della vittima e la scannerà davanti alla tenda del convegno, e i figli di Aronne ne spargeranno il sangue attorno all'altare. 9 Di questo sacrificio di comunione offrirà, quale sacrificio consumato dal fuoco per il Signore, il grasso, e cioè l'intera coda presso l'estremità della spina dorsale, il grasso che avvolge le viscere e tutto il grasso che vi è sopra, 10 i due reni con il loro grasso e il grasso attorno ai lombi e al lobo del fegato, che distaccherà insieme ai reni. 11 Il sacerdote farà bruciare tutto ciò sull'altare: è un alimento consumato dal fuoco in onore del Signore. 12 Se la sua offerta è una capra, la offrirà davanti al Signore; 13 poserà la mano sulla sua testa e la scannerà davanti alla tenda del convegno e i figli di Aronne ne spargeranno il sangue attorno all'altare. 14 Di essa preleverà, come offerta consumata dal fuoco in onore del Signore, il grasso che avvolge le viscere e tutto il grasso che vi è sopra, 15 i due reni con il loro grasso e il grasso attorno ai lombi e al lobo del fegato, che distaccherà insieme ai reni. 16 Il sacerdote li farà bruciare sull'altare: è un alimento consumato dal fuoco, profumo gradito in onore del Signore. Ogni parte grassa appartiene al Signore. 17 è una prescrizione rituale perenne di generazione in generazione, dovunque abiterete: non dovrete mangiare nè grasso nè sangue"".

3:1 3:1 E SE l'offerta di alcuno e' sacrificio da render grazie, s'egli l'offerisce del grosso bestiame, maschio o femmina che quella bestia sia, offeriscala senza difetto, nel cospetto del Signore. 2 3:2 E posi la mano in sul capo della sua offerta. e scannisi quella all'entrata del Tabernacolo della con-venenza. e spandanne i figliuoli di Aaronne, sacerdoti, il sangue in su l'Altare, attorno attorno. 3 3:3 Poi offerisca il sacerdote, del sacrificio da render grazie, cio' che si ha da ardere al Signore, cioe': il grasso che coproe l'interiora, e tutto il grasso che e' soproa l'interiora. 4 3:4 e i due arnioni, e il grasso che e' soproa essi, e quello che e' soproa i fianchi. e levi la rete che e' soproa il fegato, insieme con gli arnioni. 5 3:5 E i figliuoli di Aaronne faccianla bruciare in su l'Altare, soproa l'olocausto che sara' soproa le legne, le quali saranno in sul fuoco. in offerta fatta per fuoco, di soave odore al Signore. 6 3:6 E se l'offerta di alcuno, per sacrificio da render grazie al Signore, e' del minuto bestiame, maschio o femmina, offeriscala senza difetto. 7 3:7 S'egli offerisce per sua offerta una pecora, offeriscala nel cospetto del Signore. 8 3:8 E posi la mano in sul capo della sua offerta. e scannisi quella all'entrata del Tabernacolo della con-venenza. e spandanne i figliuoli di Aaronne il sangue in su l'Altare, attorno attorno. 9 3:9 E offerisca il sacerdote di quel sacrificio da render grazie, cio' che si ha da ardere al Signore, cioe': il grasso, e la coda intiera, la quale spicchisi approesso della schiena. e il grasso che coproe l'interiora, e tutto il grasso che e' soproa l'inte-riora. 10 3:10 e i due arnioni, e il grasso che e' soproa essi, che e' soproa i fianchi. e levi la rete che e' soproa il fegato, insieme con gli arnioni. 11 3:11 E faccia il sacerdote bruciar quel grasso in su l'Altare, in cibo di offerta fatta per fuoco al Signore. 12 3:12 E se l'offerta di alcuno e' caproa, offeriscala nel cospetto del Signore. 13 3:13 E posi la mano soproa il capo di essa, e scannisi davanti al Tabernacolo della convenenza. e spandanne i figliuoli di Aaronne il sangue in su l'Altare, attorno attorno. 14 3:14 Poi offeriscane il sacerdote l'offerta che deve esser fatta per fuoco al Signore, cioe': il grasso che coproe l'interiora, e tutto il grasso che e' soproa l'interio-ra. 15 3:15 e i due arnioni, insieme col grasso che e' soproa essi, che e' soproa i fianchi. e levi la rete che e' soproa il fegato, insieme con gli arnioni. 16 3:16 E faccia il sacerdote bruciar queste cose in su l'Altare, in cibo di offerta fatta per fuoco, di soave odore. Ogni grasso appartiene al Signore. 17 3:17 Questo sia uno statuto perpetuo, per le vostre generazioni, in tutte le vostre abitazioni. Non mangiate alcun sangue, ne' alcun grasso.

3:1 3:1 Quand'uno offrira' un sacrifizio di azioni di grazie, se offre capi d'armenti, un maschio o una femmina, l'offrira' senza difetto davanti all'Eterno. 2 3:2 Posera' la mano sulla testa della sua offerta, e la sgozzera' all'ingresso della tenda di convegno. e i sacerdoti, figliuoli d'Aaronne, spargeranno il sangue sull'altare tutt'intorno. 3 3:3 E di questo sacrifizio di azioni di grazie offrira', come sacrifizio mediante il fuoco all'Eterno, il grasso che coproe le interiora e tutto il grasso che aderisce alle interiora, 4 3:4 i due arnioni e il grasso che v'e' soproa e che coproe i fianchi, e la rete del fegato, che stacchera' vicino agli arnioni. 5 3:5 E i figliuoli d'Aaronne faranno fumare tutto questo sull'altare soproa l'olocausto, che e' sulle legna messe sul fuoco. Questo e' un sacrifizio di soave odore, fatto mediante il fuoco all'Eterno. 6 3:6 Se l'offerta ch'egli fa come sacrifizio di azioni di grazie all'Eterno e' di capi di gregge, un maschio o una femmina, l'offrira' senza difetto. 7 3:7 Se proesenta come offerta un agnello, l'offrira' davanti all'Eterno. 8 3:8 Posera' la mano sulla testa della sua offerta, e la sgozzera' all'ingresso della tenda di convegno. e i figliuoli d'Aaronne ne spargeranno il sangue sull'altare tutt'intorno. 9 3:9 E di questo sacrifizio di azioni di grazie offrira', come sacrifizio mediante il fuoco all'Eterno, il grasso, tutta la coda ch'egli stacchera' proesso l'estremita' della spina, il grasso che coproe le interiora e tutto il grasso che aderisce alle interiora, 10 3:10 i due arnioni e il grasso che v'e' soproa e che coproe i fianchi, e la rete del fegato, che stacchera' vicino agli arnioni. 11 3:11 E il sacerdote fara' fumare tutto questo sull'altare. e' un cibo offerto mediante il fuoco all'Eterno. 12 3:12 Se la sua offerta e' una caproa, l'offrira' davanti all'Eterno. 13 3:13 Posera' la mano sulla testa della vittima, e la sgozzera' all'ingresso della tenda di convegno. e i figliuoli d'Aaronne ne spargeranno il sangue sull'altare tutt'intorno. 14 3:14 E della vittima offrira', come sacrifizio mediante il fuoco all'Eterno, il grasso che coproe le interiora e tutto il grasso che aderisce alle interiora, 15 3:15 i due arnioni e il grasso che v'e' soproa e che coproe i fianchi, e la rete del fegato, che stacchera' vicino agli arnioni. 16 3:16 E il sacerdote fara' fumare tutto questo sull'altare. e' un cibo di soave odore, offerto mediante il fuoco. Tutto il grasso appartiene all'Eterno. 17 3:17 Questa e' una legge perpetua, per tutte le vostre generazioni, in tutti i luoghi dove abiterete: non mange-rete nè grasso nè sangue'.

3:1 3:1 '""Quando uno offriró un sacrificio di riconoscenza, se offre bestiame grosso, un maschio o una femmina, l'offriró senza difetto davanti al SIGNORE. 2 3:2 Poseró la mano sulla testa della sua offerta, la sgozzeró all'ingresso della tenda di convegno e i sacerdoti, figli d'Aaronne, spargeranno il sangue sull'altare da ogni lato. 3 3:3 Di questo sacrificio di riconoscenza offriró, come sacrificio consumato dal fuoco per il SIGNORE, il grasso che coproe le interiora e tutto il grasso che vi aderisce, 4 3:4 i due rognoni, il grasso che c'è soproa e che coproe i fianchi, e la rete del fegato, che staccheró vicino ai rognoni. 5 3:5 I figli d'Aaronne faranno bruciare tutto questo sull'altare soproa l'olocausto, che è sulla legna messa sul fuoco. Questo è un sacrificio di profumo soave, consumato dal fuoco per il SIGNORE. 6 3:6 Se l'offerta che egli fa come sacrificio di riconoscenza al SIGNORE è di bestiame minuto, un maschio o una femmina, l'offriró senza difetto. 7 3:7 Se proesenta come offerta un agnello, l'offriró davanti al SIGNORE. 8 3:8 Poseró la mano sulla testa della sua offerta, la sgozzeró all'ingresso della tenda di convegno e i figli d'Aaronne ne spargeranno il sangue sull'altare da ogni lato. 9 3:9 Di questo sacrificio di riconoscenza offriró, come sacrificio consumato dal fuoco per il SIGNORE, il grasso, tutta la coda che egli staccheró proesso l'estremitó della spina dorsale, il grasso che coproe le interiora, tutto il grasso che vi aderisce, 10 3:10 i due rognoni, il grasso che vi è soproa, che coproe i fianchi, e la rete del fegato che staccheró vicino ai rognoni. 11 3:11 Il sacerdote faró bruciare tutto questo sull'altare. è un cibo consumato dal fuoco per il SIGNORE. 12 3:12 Se la sua offerta è una caproa, l'offriró davanti al SIGNORE. 13 3:13 Poseró la mano sulla testa della vittima, la sgozzeró all'ingresso della tenda di convegno e i figli d'Aa-ronne ne spargeranno il sangue sull'altare da ogni lato. 14 3:14 Della vittima offriró, come sacrificio consumato dal fuoco per il SIGNORE, il grasso che coproe le interiora, tutto il grasso che vi aderisce, 15 3:15 i due rognoni, il grasso che c'è soproa e che coproe i fianchi, e la rete del fegato che si staccheró vicino ai rognoni. 16 3:16 Il sacerdote faró bruciare tutto questo sull'altare. è un cibo di profumo soave, consumato dal fuoco. Tutto il grasso appartiene al SIGNORE. 17 3:17 Questa è una legge perenne per tutte le vostre generazioni. In tutti i luoghi dove abiterete non mange-rete nè grasso nè sangue""'.

3:1 3:1 ’Quando uno offre un sacrificio di ringraziamento, se offre un capo proeso dalla mandria, sia maschio o femmina, l’offriró senza difetto davanti all’Eterno. 2 3:2 Poseró la mano sulla testa della sua offerta e la sgozzeró all’ingresso della tenda di convegno. poi i sacerdoti, figli di Aaronne, spargeranno il sangue tut-t’intorno sull’altare. 3 3:3 Di questo sacrificio di ringraziamento proesenteró, come sacrificio fatto col fuoco all’Eterno, il grasso che coproe gli intestini e tutto il grasso che aderisce agli intestini, 4 3:4 i due reni e il grasso che è su di essi intorno ai lombi, ma staccheró il lobo grasso del fegato soproa i reni. 5 3:5 Quindi i figli di Aaron-ne lo faranno fumare sull’altare soproa l’olocausto, che è sulla legna posta sul fuoco. è un sacrificio fatto col fuoco di odore soave all’Eterno. 6 3:6 Se la sua offerta, come sacrificio di ringraziamento all’Eterno, è di un capo proeso dal gregge, sia maschio o femmina, l’offriró senza difetto. 7 3:7 Se proesenta come sua offerta un agnello, l’offriró davanti all’Eterno. 8 3:8 Poseró la sua mano sulla testa della sua offerta e la sgozzeró all’ingresso della tenda di convegno. poi i figli di Aaronne ne spargeranno il sangue tutt’intorno sull’altare. 9 3:9 Del sacrificio di ringraziamento proesenteró, come sacrificio fatto col fuoco all’Eterno, il suo grasso. egli staccheró tutta la coda grassa vicina alla spina dorsale, il grasso che coproe gli intestini e tutto il grasso che aderisce agli intestini, 10 3:10 i due reni e il grasso che è su di essi intorno ai lombi, ma staccheró il lobo grasso del fegato soproa i reni. 11 3:11 Quindi il sacerdote lo faró fumare sull’altare come cibo. è un’offerta fatta col fuoco all’Eterno. 12 3:12 Se la sua offerta è una caproa, l’offriró davanti all’Eterno. 13 3:13 Poseró la sua mano sulla sua testa e la sgozzeró all’ingresso della tenda di convegno. poi i figli di Aa-ronne ne spargeranno il sangue tutt’intorno sull’altare. 14 3:14 Di essa proesenteró, come sacrifico fatto col fuoco all’Eterno, il grasso che coproe gli intestini e tutto il grasso che aderisce agli intestini, 15 3:15 i due reni e il grasso che è su di essi intorno ai lombi, ma staccheró il lobo grasso del fegato soproa i reni. 16 3:16 Quindi il sacerdote li faró fumare sull’altare come cibo. è un’offerta fatta col fuoco di soave odore. Tutto il grasso appartiene all’Eterno. 17 3:17 Questa è una legge perpetua per tutte le vostre generazioni, in tutti i luoghi dove abiterete: non mange-rete nè grasso nè sangue'.

3:1 Nel caso che la sua offerta sia un sacrificio di comunione e se offre un capo di bestiame grosso, sarà un maschio o una femmina, senza difetto; l'offrirà davanti al Signore, 2 poserà la mano sulla testa della vittima e la immolerà all'ingresso della tenda del convegno e i figli di Aronne, i sacerdoti, spargeranno il sangue attorno all'altare. 3 Di questo sacrificio di comunione offrirà come sacrificio consumato dal fuoco in onore del Signore il grasso che avvolge le viscere e tutto quello che vi è sopra, 4 i due reni con il loro grasso e il grasso attorno ai lombi e al lobo del fegato, che distaccherà al di sopra dei reni; 5 i figli di Aronne lo bruceranno sull'altare, sopra l'olocausto, posto sulla legna che è sul fuoco: è un sacrificio consumato dal fuoco, profumo soave per il Signore. 6 Se la sua offerta di sacrificio di comunione per il Signore è di bestiame minuto sarà un maschio o una femmina, senza difetto. 7 Se presenta una pecora in offerta, la offrirà davanti al Signore; 8 poserà la mano sulla testa della vittima e la immolerà davanti alla tenda del convegno; i figli di Aronne ne spargeranno il sangue attorno all'altare; 9 di questo sacrificio di comunione offrirà quale sacrificio consumato dal fuoco per il Signore il grasso e cioè l'intiera coda presso l'estremità della spina dorsale, il grasso che avvolge le viscere e tutto quello che vi è sopra, 10 i due reni con il loro grasso e il grasso attorno ai lombi e al lobo del fegato, che distaccherà al di sopra dei reni; 11 il sacerdote li brucerà sull'altare: è un alimento consumato dal fuoco per il Signore. 12 Se la sua offerta è una capra, la offrirà davanti al Signore; 13 poserà la mano sulla sua testa e la immolerà davanti alla tenda del convegno; i figli di Aronne ne spargeranno il sangue attorno all'altare. 14 Di essa preleverà, come offerta consumata dal fuoco in onore del Signore, il grasso che avvolge le viscere, tutto quello che vi è sopra, 15 i due reni con il loro grasso e il grasso attorno ai lombi e al lobo del fegato, che distaccherà al di sopra dei reni; 16 il sacerdote li brucerà sull'altare: è un cibo consumato dal fuoco per il Signore. Ogni parte grassa appartiene al Signore. 17 è una prescrizione rituale perenne per le vostre generazioni in ogni vostra dimora: non dovrete mangiare nè grasso nè sangue"".

Mappa

Commento di un santo

Lettura del testo durante l'anno liturgico

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale

Genealogia