Cronologia dei paragrafi

La crocifissione
La divisione dei vestiti
gesù e sua madre
La morte di gesù
Il colpo di lancia
La sepoltura
L'apparizione a Maria di Magdala
Apparizione ai discepoli
Apparizione sulla sponda del lago di Tiberiade
Conclusione
La tomba vuota

La crocifissione (gv 19,17-22)

19:17 ed egli, portando la croce, si avviò verso il luogo detto del Cranio, in ebraico Gòlgota, 18 dove lo crocifissero e con lui altri due, uno da una parte e uno dall'altra, e Gesù in mezzo. 19 Pilato compose anche l'iscrizione e la fece porre sulla croce; vi era scritto: "Gesù il Nazareno, il re dei Giudei". 20 Molti Giudei lessero questa iscrizione, perchè il luogo dove Gesù fu crocifisso era vicino alla città; era scritta in ebraico, in latino e in greco. 21 I capi dei sacerdoti dei Giudei dissero allora a Pilato: "Non scrivere: "Il re dei Giudei", ma: "Costui ha detto: Io sono il re dei Giudei"". 22 Rispose Pilato: "Quel che ho scritto, ho scritto".

19:17 19:17 ED egli, portando la sua croce, usci' al luogo detto del Teschio, il quale in Ebreo si chiama Golgota. 18 19:18 E quivi lo crocifissero, e con lui due altri, l'uno di qua, e l'altro di la', e Gesu' in mezzo. 19 19:19 Or Pilato scrisse ancora un titolo, e lo pose soproa la croce. e v'era scritto: GESu' IL NAZAREO, IL RE DE' GIUDEI. 20 19:20 Molti adunque de' Giudei lessero questo titolo, perciocche' il luogo ove Gesu' fu crocifisso era vicin della citta'. e quello era scritto in Ebreo, in Greco, e in Latino. 21 19:21 Laonde i proincipali sacerdoti de' Giudei dissero a Pilato: Non iscrivere: Il Re de' Giudei. ma che costui ha detto: Io sono il Re de' Giudei. 22 19:22 Pilato rispose: Io ho scritto cio' ch'io ho scritto.

19:17 19:17 proesero dunque Gesu'. ed egli, portando la sua croce, venne al luogo detto del Teschio, che in ebraico si chiama Golgota, 18 19:18 dove lo crocifissero, assieme a due altri, uno di qua, l'altro di la', e Gesu' nel mezzo. 19 19:19 E Pilato fece pure un'iscrizione, e la pose sulla croce. E v'era scritto: GESu' IL NAZARENO, IL RE DE' GIUDEI. 20 19:20 Molti dunque dei Giudei lessero questa iscrizione, perchè il luogo dove Gesu' fu crocifisso era vicino alla citta'. e l'iscrizione era in ebraico, in latino e in greco. 21 19:21 Percio' i capi sacerdoti dei Giudei dicevano a Pilato: Non scrivere: Il Re dei Giudei. ma che egli ha detto: Io sono il Re de' Giudei. 22 19:22 Pilato rispose: Quel che ho scritto, ho scritto.

19:17 19:16 Allora lo consegnò loro perchè fosse crocifisso. 18 19:17 proesero dunque Gesù. ed egli, portando la sua croce, giunse al luogo detto del Teschio, che in ebraico si chiama Golgota, 19 19:18 dove lo crocifissero, assieme ad altri due, uno di qua, l'altro di là, e Gesù nel mezzo. 20 19:19 Pilato fece pure un'iscrizione e la pose sulla croce. V'era scritto: GESù IL NAZARENO, IL RE DEI GIUDEI. 21 19:20 Molti Giudei lessero questa iscrizione, perchè il luogo dove Gesù fu crocifisso era vicino alla città. e l'iscrizione era in ebraico, in latino e in greco. 22 19:21 Perciò i capi dei sacerdoti dei Giudei dicevano a Pilato: 'Non lasciare scritto: ""Il re dei Giudei"". ma che egli ha detto: ""Io sono il re dei Giudei""'.

19:17 19:16 Allora egli lo diede nelle loro mani affinchè fosse crocifisso. Ed essi proesero Gesù e lo condussero via. 18 19:17 Ed egli, portando la sua croce, si avviò verso il luogo detto ""del Teschio"", che in ebraico si chiama ""Golgota"", 19 19:18 dove lo crocifissero, e con lui due altri, uno di qua e l’altro di là, e Gesù nel mezzo. 20 19:19 Or Pilato fece anche un’iscrizione e la pose sulla croce. e vi era scritto: ""GESù IL NAZARENO, IL RE DEI GIUDEI"". 21 19:20 Così molti dei Giudei lessero questa iscrizione, perchè il luogo dove Gesù fu crocifisso era vicino alla città. e quella era scritta in ebraico, in greco e in latino. 22 19:21 Perciò i capi dei sacerdoti dei Giudei dissero a Pilato: ’Non scrivere: ""Il re dei Giudei"", ma che egli ha detto: ""Io sono il re dei Giudei""'.

19:17 Ma quelli gridarono: ""Via, via, crocifiggilo!"". Disse loro Pilato: ""Metterò in croce il vostro re?"". Risposero i sommi sacerdoti: ""Non abbiamo altro re all'infuori di Cesare"". 18 Allora lo consegnò loro perchè fosse crocifisso. 19 Essi allora presero Gesù ed egli, portando la croce, si avviò verso il luogo del Cranio, detto in ebraico Gòlgota, 20 dove lo crocifissero e con lui altri due, uno da una parte e uno dall'altra, e Gesù nel mezzo. 21 Pilato compose anche l'iscrizione e la fece porre sulla croce; vi era scritto: ""Gesù il Nazareno, il re dei Giudei"". 22 Molti Giudei lessero questa iscrizione, perchè il luogo dove fu crocifisso Gesù era vicino alla città; era scritta in ebraico, in latino e in greco.

Mappa

Commento di un santo

Lettura del testo durante l'anno liturgico

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale

Genealogia