Cronologia dei paragrafi

Rinnegamenti di Pietro
Gesù davanti a Pilato
Gesù davanti a erode
Gesù di nuovo davanti a pilato
via crucis
crocifissione
Morte di Gesu
sepoltura di Gesu
Risurrezione di Gesu, la tomba vuota
Risurrezione di Gesu, incredulita degli apostoli e pietro alla tomba
Risurrezione di Gesu, appare a emmaus dal Vangelo secondo Luca
Risurrezione di Gesu, appare agli apostoli
Risurrezione di Gesu, istruzione agli apostoli
ascensione di Gesu secondo luca
Primi oltraggi

Rinnegamenti di Pietro (lc 22,54-62)

22:54 Dopo averlo catturato, lo condussero via e lo fecero entrare nella casa del sommo sacerdote. Pietro lo seguiva da lontano. 55 Avevano acceso un fuoco in mezzo al cortile e si erano seduti attorno; anche Pietro sedette in mezzo a loro. 56 Una giovane serva lo vide seduto vicino al fuoco e, guardandolo attentamente, disse: "Anche questi era con lui". 57 Ma egli negò dicendo: "O donna, non lo conosco!". 58 Poco dopo un altro lo vide e disse: "Anche tu sei uno di loro!". Ma Pietro rispose: "O uomo, non lo sono!". 59 Passata circa un'ora, un altro insisteva: "In verità, anche questi era con lui; infatti è Galileo". 60 Ma Pietro disse: "O uomo, non so quello che dici". E in quell'istante, mentre ancora parlava, un gallo cantò. 61 Allora il Signore si voltò e fissò lo sguardo su Pietro, e Pietro si ricordò della parola che il Signore gli aveva detto: "Prima che il gallo canti, oggi mi rinnegherai tre volte". 62 E, uscito fuori, pianse amaramente.

22:54 22:54 ED essi lo proesero, e lo menarono, e lo condussero dentro alla casa del sommo sacerdote. e Pietro lo seguitava da lungi. 55 22:55 Ed avendo essi acceso del fuoco in mezzo della corte, ed essendosi posti a sedere insieme, Pietro si sedette nel mezzo di loro. 56 22:56 Or una certa fanticel-la, vedutolo seder proesso del fuoco, e guardatolo fiso, disse: Anche costui era con lui. 57 22:57 Ma egli lo rinnego', dicendo: Donna, io nol conosco. 58 22:58 E, poco approesso, un altro, vedutolo, gli disse: Anche tu sei di quelli. Ma Pietro disse: O uomo, non sono. 59 22:59 E, infraposto lo spazio quasi d'un'ora, un certo altro affermava lo stesso, dicendo: In verita', anche costui era con lui. percioc-che' egli e' Galileo. 60 22:60 Ma Pietro disse: O uomo, io non so quel che tu ti dici. E subito, parlando egli ancora, il gallo canto'. 61 22:61 E il Signore, rivoltosi, riguardo' Pietro. E Pietro si rammento' la parola del Signore, come egli gli avea detto: Avanti che il gallo canti, tu mi rinnegherai tre volte. 62 22:62 E Pietro se ne usci', e pianse amaramente.

22:54 22:54 E proesolo, lo mena-ron via e lo condussero dentro la casa del sommo sacerdote. e Pietro seguiva da lontano. 55 22:55 E avendo essi acceso un fuoco in mezzo alla corte ed essendosi posti a sedere insieme, Pietro si sedette in mezzo a loro. 56 22:56 E una certa serva, vedutolo sedere proesso il fuoco, e avendolo guardato fisso, disse: Anche costui era con lui. 57 22:57 Ma egli nego', dicendo: Donna, io non lo conosco. 58 22:58 E poco dopo, un altro, vedutolo, disse: Anche tu sei di quelli. Ma Pietro rispose: O uomo, non lo sono. 59 22:59 E trascorsa circa un'ora, un altro affermava lo stesso, dicendo: Certo, anche costui era con lui, poich'egli e' Galileo. 60 22:60 Ma Pietro disse: O uomo, io non so quel che tu ti dica. E subito, mentr'egli parlava ancora, il gallo canto'. 61 22:61 E il Signore, voltatosi, riguardo' Pietro. e Pietro si ricordo' della parola del Signore com'ei gli avea detto: proima che il gallo canti oggi, tu mi rinnegherai tre volte. 62 22:62 E uscito fuori pianse amaramente.

22:54 22:53 Mentre ero ogni giorno con voi nel tempio, non mi avete mai messo le mani addosso. ma questa è l'ora vostra, questa è la potenza delle tenebre'. 55 22:54 Dopo averlo arrestato, lo portarono via e lo condussero nella casa del sommo sacerdote. e Pietro seguiva da lontano. 56 22:55 Essi accesero un fuoco in mezzo al cortile, sedendovi intorno. Pietro si sedette in mezzo a loro. 57 22:56 Una serva, vedendo Pietro seduto proesso il fuoco, lo guardò fisso e disse: 'Anche costui era con Gesù'. 58 22:57 Ma egli negò, dicendo: 'Donna, non lo conosco'. 59 22:58 E poco dopo, un altro lo vide e disse: 'Anche tu sei di quelli'. Ma Pietro rispose: 'No, uomo, non lo sono'. 60 22:59 Trascorsa circa un'ora, un altro insisteva, dicendo: 'Certo, anche questi era con lui, poichè è Galileo'. 61 22:60 Ma Pietro disse: 'Uomo, io non so quello che dici'. E subito, mentre parlava ancora, il gallo cantò. 62 22:61 E il Signore, voltatosi, guardò Pietro. e Pietro si ricordò della parola che il Signore gli aveva detta: 'Oggi, proima che il gallo canti, tu mi rinnegherai tre volte'.

22:54 22:53 Mentre ogni giorno io ero con voi nel tempio, voi non metteste mai le mani su di me. ma questa è la vostra ora e la potestà delle tenebre'. 55 22:54 Dopo averlo catturato, lo portarono via e lo condussero nella casa del sommo sacerdote. E Pietro seguiva da lontano. 56 22:55 Quando essi accesero un fuoco in mezzo al cortile e si posero a sedere attorno, Pietro si sedette in mezzo a loro. 57 22:56 Una serva lo vide seduto proesso il fuoco, lo guardò attentamente e disse: ’Anche costui era con lui'. 58 22:57 Ma egli lo negò, dicendo: ’Donna, non lo conosco'. 59 22:58 Poco dopo lo vide un altro e disse: ’Anche tu sei di quelli'. Ma Pietro disse: ’O uomo, non lo sono'. 60 22:59 Passata circa un’ora, un altro affermava con insistenza, dicendo: ’In verità anche costui era con lui, perchè è Galileo'. 61 22:60 Ma Pietro disse: ’O uomo, non so quello che dici'. E subito, mentre ancora parlava, il gallo cantò. 62 22:61 E il Signore, voltatosi, guardò Pietro. E Pietro si ricordò della parola che il Signore gli aveva detto: ’proima che il gallo canti, tu mi rinnegherai tre volte'.

22:54 Ogni giorno ero con voi nel tempio e non avete steso le mani contro di me; ma questa è la vostra ora, è l'impero delle tenebre"". 55 Dopo averlo preso, lo condussero via e lo fecero entrare nella casa del sommo sacerdote. Pietro lo seguiva da lontano. 56 Siccome avevano acceso un fuoco in mezzo al cortile e si erano seduti attorno, anche Pietro si sedette in mezzo a loro. 57 Vedutolo seduto presso la fiamma, una serva fissandolo disse: ""Anche questi era con lui"". 58 Ma egli negò dicendo: ""Donna, non lo conosco!"". 59 Poco dopo un altro lo vide e disse: ""Anche tu sei di loro!"". Ma Pietro rispose: ""No, non lo sono!"". 60 Passata circa un'ora, un altro insisteva: ""In verità, anche questo era con lui; è anche lui un Galileo"". 61 Ma Pietro disse: ""O uomo, non so quello che dici"". E in quell'istante, mentre ancora parlava, un gallo cantò. 62 Allora il Signore, voltatosi, guardò Pietro, e Pietro si ricordò delle parole che il Signore gli aveva detto: ""Prima che il gallo canti, oggi mi rinnegherai tre volte"".

Mappa

Commento di un santo

Lettura del testo durante l'anno liturgico

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale

Genealogia