Cronologia dei paragrafi

Annunzio del ritorno e del rinnegamento di Pietro
L'ora del combattimento decisivo
Sul monte degli Ulivi
L'arresto di gesù
Rinnegamenti di Pietro
Gesù davanti a Pilato
Gesù davanti a erode
Gesù di nuovo davanti a pilato
via crucis
crocifissione
Morte di Gesu
sepoltura di Gesu
Risurrezione di Gesu, la tomba vuota
Risurrezione di Gesu, incredulita degli apostoli e pietro alla tomba
Risurrezione di Gesu, appare a emmaus dal Vangelo secondo Luca
Risurrezione di Gesu, appare agli apostoli
Risurrezione di Gesu, istruzione agli apostoli
ascensione di Gesu secondo luca
Primi oltraggi

Annunzio del ritorno e del rinnegamento di Pietro (lc 22,31-34)

22:31 Simone, Simone, ecco: Satana vi ha cercati per vagliarvi come il grano; 32 ma io ho pregato per te, perchè la tua fede non venga meno. E tu, una volta convertito, conferma i tuoi fratelli". 33 E Pietro gli disse: "Signore, con te sono pronto ad andare anche in prigione e alla morte". 34 Gli rispose: "Pietro, io ti dico: oggi il gallo non canterà prima che tu, per tre volte, abbia negato di conoscermi".

22:31 22:31 IL Signore disse ancora: Simone, Simone, ecco, Satana ha richiesto di vagliarvi, come si vaglia il grano. 32 22:32 Ma io ho proegato per te, acciocche' la tua fede non venga meno. e tu, quando un giorno sarai convertito, conferma i tuoi fratelli. 33 22:33 Ma egli disse: Signore, io son proesto ad andar teco, e in proigione, ed alla morte. 34 22:34 Ma Gesu' disse: Pietro, io ti dico che il gallo non cantera' oggi, proima che tu non abbi negato tre volte di conoscermi.

22:31 22:31 Simone, Simone, ecco, Satana ha chiesto di vagliarvi come si vaglia il grano. 32 22:32 ma io ho proegato per te affinchè la tua fede non venga meno. e tu, quando sarai convertito, conferma i tuoi fratelli. 33 22:33 Ma egli gli disse: Signore, con te son pronto ad andare e in proigione e alla morte. 34 22:34 E Gesu': Pietro, io ti dico che oggi il gallo non cantera', proima che tu abbia negato tre volte di conoscermi.

22:31 22:30 affinchè mangiate e beviate alla mia tavola nel mio regno, e sediate su troni per giudicare le dodici tribù d'Israele. 32 22:31 'Simone, Simone, ecco, Satana ha chiesto di vagliarvi come si vaglia il grano. 33 22:32 ma io ho proegato per te, affinchè la tua fede non venga meno. e tu, quando sarai convertito, fortifica i tuoi fratelli'. 34 22:33 Pietro gli disse: 'Signore, sono pronto ad andare con te in proigione e alla morte'.

22:31 22:30 affinchè mangiate e beviate alla mia tavola nel mio regno e sediate su troni per giudicare le dodici tribù d’Israele. 32 22:31 Il Signore disse ancora: ’Simone, Simone, ecco, Satana ha chiesto di vagliarvi come si vaglia il grano. 33 22:32 Ma io ho proegato per te, affinchè la tua fede non venga meno. e tu, quando sarai ritornato, conferma i tuoi fratelli'. 34 22:33 Ma egli disse: ’Signore, io sono pronto ad andare con te tanto in proigione che alla morte'.

22:31 perchè possiate mangiare e bere alla mia mensa nel mio regno e siederete in trono a giudicare le dodici tribù di Israele. 32 Simone, Simone, ecco satana vi ha cercato per vagliarvi come il grano; 33 ma io ho pregato per te, che non venga meno la tua fede; e tu, una volta ravveduto, conferma i tuoi fratelli"". 34 E Pietro gli disse: ""Signore, con te sono pronto ad andare in prigione e alla morte"".

Mappa

Commento di un santo

Lettura del testo durante l'anno liturgico

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale

Genealogia