Cronologia dei paragrafi

Saper interpretare i segni dei tempi
Inviti provvidenziali alla penitenza
Parabola del fico sterile
Guarigione della donna curva, in giorno di sabato
Parabola del granello di senapa
Parabola del lievito
La porta stretta, il rigetto dei Giudei infedeli e la chiamata dei pagani
Erode la volpe
Apostrofe a Gerusalemme
Guarigione di un idropico in giorno di sabato
Sulla scelta dei posti
Sulla scelta degli invitati
Sugli invitati che non accettano
Rinunciare a quanto si ha di caro
Rinunciare soprattutto ai propri beni
Non essere insipidi
Le tre parabole della misericordia
La pecora perduta
La dramma perduta
Il figlio perduto e il figlio fedele: il figlio prodigo
L'amministratore infedele
Il buon uso del denaro
Contro i farisei, amici del denaro
All'assalto del regno
Perennità della legge
Indissolubilità del matrimonio
Il ricco cattivo e il povero Lazzaro
Lo scandalo
Correzione fraterna
Potenza della fede
Servire con umiltà
I dieci lebbrosi
La venuta del regno di Dio
Il giorno del figlio dell'uomo
Il giudice iniquo e la vedova importuna
Il fariseo e il pubblicano
gesù e i bambini
Il notabile ricco
Il pericolo delle ricchezze
Ricompensa promessa alla rinuncia
Terzo annunzio della passione
Il cieco di Gerico
Zaccheo
Parabola delle mine
Ingresso messianico a Gerusalemme
gesù approva le acclamazioni dei suoi discepoli
Lamento su Gerusalemme
I venditori cacciati dal tempio
Insegnamento nel tempio
Obiezione dei Giudei sull'autorità di gesù
Parabola dei vignaioli omicidi
Il tribùto a Cesare
La resurrezione dei morti
Il Cristo, figlio e signore di Davide
Gli scribi giudicati da gesù
L'obolo della vedova
Discorso sulla rovina di Gerusalemme. Introduzione
I segni premonitori
L'assedio
La catastrofe e i tempi dei pagani
Le catastrofi cosmiche e la manifestazione gloriosa del figlio dell'uomo
Parabola del fico
Vegliare per non essere sorpresi
Gli ultimi giorni di gesù
Complotto contro gesù e tradimento di Giuda
Preparativi della cena pasquale
La cena pasquale
Istituzione dell'Eucaristia
Annunzio del tradimento di Giuda
Chi è il più grande?
Ricompensa promessa agli apostoli
Annunzio del ritorno e del rinnegamento di Pietro
L'ora del combattimento decisivo
Sul monte degli Ulivi
L'arresto di gesù
Rinnegamenti di Pietro
Gesù davanti a Pilato
Gesù davanti a erode
Gesù di nuovo davanti a pilato
via crucis
crocifissione
Morte di Gesu
sepoltura di Gesu
Risurrezione di Gesu, la tomba vuota
Risurrezione di Gesu, incredulita degli apostoli e pietro alla tomba
Risurrezione di Gesu, appare a emmaus dal Vangelo secondo Luca
Risurrezione di Gesu, appare agli apostoli
Risurrezione di Gesu, istruzione agli apostoli
ascensione di Gesu secondo luca
Primi oltraggi

Saper interpretare i segni dei tempi (lc 12,54-99)

12:54 Diceva ancora alle folle: "Quando vedete una nuvola salire da ponente, subito dite: "Arriva la pioggia", e così accade. 55 E quando soffia lo scirocco, dite: "Farà caldo", e così accade. 56 Ipocriti! Sapete valutare l'aspetto della terra e del cielo; come mai questo tempo non sapete valutarlo? 57 E perchè non giudicate voi stessi ciò che è giusto? 58 Quando vai con il tuo avversario davanti al magistrato, lungo la strada cerca di trovare un accordo con lui, per evitare che ti trascini davanti al giudice e il giudice ti consegni all'esattore dei debiti e costui ti getti in prigione. 59 Io ti dico: non uscirai di là finchè non avrai pagato fino all'ultimo spicciolo".

12:54 12:54 OR egli disse ancora alle turbe: Quando voi vedete la nuvola che si leva dal Ponente, subito dite: La pioggia viene. e cosi' e'. 55 12:55 E quando sentite soffiar l'Austro, dite: Fara' caldo. e cosi' avviene. 56 12:56 Ipocriti! voi sapete discerner l'aspetto del cielo e della terra, e come non discernete voi questo tempo? 57 12:57 E perche' da voi stessi non giudicate cio' ch'e' giusto? 58 12:58 Perciocchà, quando tu vai col tuo avversario al rettore, tu dei dare opera per cammino che tu sii liberato da lui. che talora egli non ti tragga al giudice, e il giudice ti dia in man del sergente, e il sergente ti cacci in proigione. 59 12:59 Io ti dico, che tu non ne uscirai, finche' tu abbia pagato fino all'ultimo picciolo.

12:54 12:54 Diceva poi ancora alle turbe: Quando vedete una nuvola venir su da ponente, voi dite subito: Viene la pioggia. e cosi' succede. 55 12:55 E quando sentite soffiar lo scirocco, dite: Fara' caldo, e avviene cosi'. 56 12:56 Ipocriti, ben sapete discernere l'aspetto della terra e del cielo. e come mai non sapete discernere questo tempo? 57 12:57 E perchè non giudicate da voi stessi cio' che e' giusto? 58 12:58 Quando vai col tuo avversario davanti al magistrato, fa' di tutto, mentre sei per via, per liberarti da lui. che talora e' non ti tragga dinanzi al giudice, e il giudice ti dia in man dell'esecutore giudiziario, e l'esecutore ti cacci in proigione. 59 12:59 Io ti dico che non uscirai di la', finchè tu non abbia pagato fino all'ultimo spicciolo.

12:54 12:53 saranno divisi il padre contro il figlio e il figlio contro il padre. la madre contro la figlia, la figlia contro la madre. la suocera contro la nuora e la nuora contro la suocera'. 55 12:54 Diceva ancora alle folle: 'Quando vedete una nuvola venire su da ponente, voi dite subito: ""Viene la pioggia"". e cosò avviene. 56 12:55 Quando sentite soffiare lo scirocco, dite: ""Farà caldo"". e cosò è. 57 12:56 Ipocriti, l'aspetto della terra e del cielo sapete riconoscerlo. come mai non sapete riconoscere questo tempo? 58 12:57 Perchè non giudicate da voi stessi ciò che è giusto? 59 12:58 Quando vai con il tuo avversario davanti al magistrato, fà di tutto, mentre sei per strada, per accordarti con lui. perchè non ti porti davanti al giudice, e il giudice ti consegni all'esecutore giudiziario e l'esecutore ti metta in proigione.

12:54 12:53 Il padre sarà diviso contro il figlio e il figlio contro il padre. la madre contro la figlia e la figlia contro la madre. la suocera contro la sua nuora e la nuora contro la sua suocera'. 55 12:54 Or egli disse ancora alle folle: ’Quando voi vedete una nuvola alzarsi da ponente, subito dite: ""Viene la pioggia"", e così avviene. 56 12:55 quando invece soffia lo scirocco, dite: ""Farà caldo"", e così avviene. 57 12:56 Ipocriti! Voi sapete discernere l’aspetto del cielo e della terra, ma come mai non discernete questo tempo? 58 12:57 E perchè non giudicate da voi stessi ciò che è giusto? 59 12:58 Quando vai col tuo avversario dal magistrato, per strada fà di tutto per accordarti con lui, perchè non ti trascini dal giudice e il giudice ti consegni all’ufficiale giudiziario e l’ufficiale ti metta in proigione.

12:54 si divideranno tre contro due e due contro tre; padre contro figlio e figlio contro padre, madre contro figlia e figlia contro madre, suocera contro nuora e nuora contro suocera"". 55 Diceva ancora alle folle: ""Quando vedete una nuvola salire da ponente, subito dite: Viene la pioggia, e così accade. 56 E quando soffia lo scirocco, dite: Ci sarà caldo, e così accade. 57 Ipocriti! Sapete giudicare l'aspetto della terra e del cielo, come mai questo tempo non sapete giudicarlo? 58 E perchè non giudicate da voi stessi ciò che è giusto? 59 Quando vai con il tuo avversario davanti al magistrato, lungo la strada procura di accordarti con lui, perchè non ti trascini davanti al giudice e il giudice ti consegni all'esecutore e questi ti getti in prigione.

Mappa

Commento di un santo

Lo Spirito Santo ci dice : Non lasciate il vostro spirito soccombere alla tentazione e alla tristezza, perchè la gioia del cuore è vita dell'anima. La tristezza non giova a nulla e causa la morte spirituale. Succede a volte che le tenebre della prova soverchino il cielo della nostra anima ; ma sono proprio Lce ! Grazie ad esse infatti, voi credete persino nell'oscurità ; lo spirito si sente sperso, teme di non vedere più, di non capire più. Eppure è proprio il momento in cui il Signore parla e si rende presente all'anima ; e questa ascolta, intende e ama nel timore di Dio. Per '' vedere ' Dio, non aspettate il Tabor (Mt 17,1) quando già lo contemplate sul Sinai (Es 24,18). Andate avanti nella gioia di un cuore sincero e spalancato. E se vi è impossibile mantenere questa gioia, almeno non perdete coraggio e conservate tutta la vostra fiducia in Dio.

Autore

Pio da Pietralcina

Lettura del testo durante l'anno liturgico

ordinario

-29°venerdi dell'anno Dispari dove si leggono i seguenti passi
[(Lc 12,54-59)}; (Rm 7,18-25)}; (sal 119,66-66.119,68-68.119,76-77.119,93-94.)};
E nelle seguenti solennità
dove si leggono i seguenti passi:

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale

Genealogia