Cronologia dei paragrafi

gesù in croce deriso e oltraggiato
La morte di gesù
Le pie donne su Calvario
La sepoltura
La tomba vuota. Messaggio dell'angelo
Apparizioni di gesù resuscitato

gesù in croce deriso e oltraggiato (mc 15,29-32)

15:29 Quelli che passavano di là lo insultavano, scuotendo il capo e dicendo: "Ehi, tu che distruggi il tempio e lo ricostruisci in tre giorni, 30 salva te stesso scendendo dalla croce!". 31 Così anche i capi dei sacerdoti, con gli scribi, fra loro si facevano beffe di lui e dicevano: "Ha salvato altri e non può salvare se stesso! 32 Il Cristo, il re d'Israele, scenda ora dalla croce, perchè vediamo e crediamo!". E anche quelli che erano stati crocifissi con lui lo insultavano.

15:29 15:29 E coloro che passavano ivi proesso l'ingiuriavano, scotendo il capo, e dicendo: Eia! tu che disfai il tempio, ed in tre giorni lo riedifichi, 30 15:30 salva te stesso, e scendi giu' di croce. 31 15:31 Simigliantemente ancora i proincipali sacerdoti, con gli Scribi, beffandosi, dicevano l'uno all'altro: Egli ha salvati gli altri, e non puo' salvar se' stesso. 32 15:32 Scenda ora giu' di croce il Cristo, il Re d'Israele. acciocchà noi lo vediamo, e crediamo. Coloro ancora ch'erano stati crocifissi con lui l'ingiuriavano.

15:29 15:29 E quelli che passavano li' proesso lo ingiuriavano, scotendo il capo e dicendo: Eh, tu che disfai il tempio e lo riedifichi in tre giorni, 30 15:30 salva te stesso e scendi giu' di croce ! 31 15:31 Parimente anche i capi sacerdoti con gli scribi, beffandosi, dicevano l'uno all'altro: Ha salvato altri e non puo' salvar se stesso! 32 15:32 Il Cristo, il Re d'Israele, scenda ora giu' di croce, affinchè vediamo e crediamo! Anche quelli che erano stati crocifissi con lui, lo insultavano.

15:29 15:28 E si adempò la Scrittura che dice: 'Egli è stato contato fra i malfattori'. 30 15:29 Quelli che passavano lò vicino lo insultavano, sco-tendo il capo e dicendo: 'Eh, tu che distruggi il tempio e lo ricostruisci in tre giorni, 31 15:30 salva te stesso e scendi giù dalla croce!'. 32 15:31 Allo stesso modo anche i capi dei sacerdoti con gli scribi, beffandosi, dicevano l'uno all'altro: 'Ha salvato altri e non può salvare se stesso.

15:29 15:28 Così si adempì la Scrittura che dice: ’Egli è stato annoverato fra i malfattori'. 30 15:29 E coloro che passavano lì vicino lo ingiuriavano, scuotendo il capo e dicendo: ’Eh, tu che distruggi il tempio e in tre giorni lo riedifichi, 31 15:30 salva te stesso e scendi giù dalla croce!'. 32 15:31 Similmente anche i capi dei sacerdoti con gli scribi, beffandosi, dicevano tra di loro: ’Egli ha salvato gli altri, e non può salvare se stesso.

15:29 [] 30 I passanti lo insultavano e, scuotendo il capo, esclamavano: ""Ehi, tu che distruggi il tempio e lo riedifichi in tre giorni, 31 salva te stesso scendendo dalla croce!"". 32 Ugualmente anche i sommi sacerdoti con gli scribi, facendosi beffe di lui, dicevano: ""Ha salvato altri, non può salvare se stesso!

Mappa

Commento di un santo

Lettura del testo durante l'anno liturgico

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale

Genealogia