Cronologia dei paragrafi

La corona di spine
La via della croce
La crocifissione
gesù in croce deriso e oltraggiato
La morte di gesù
Le pie donne su Calvario
La sepoltura
La tomba vuota. Messaggio dell'angelo
Apparizioni di gesù resuscitato

La corona di spine (mc 15,16-20)

15:16 Allora i soldati lo condussero dentro il cortile, cioè nel pretorio, e convocarono tutta la truppa. 17 Lo vestirono di porpora, intrecciarono una corona di spine e gliela misero attorno al capo. 18 Poi presero a salutarlo: "Salve, re dei Giudei!". 19 E gli percuotevano il capo con una canna, gli sputavano addosso e, piegando le ginocchia, si prostravano davanti a lui. 20 Dopo essersi fatti beffe di lui, lo spogliarono della porpora e gli fecero indossare le sue vesti, poi lo condussero fuori per crocifiggerlo.

15:16 15:16 Allora i soldati lo menarono dentro alla corte, che e' il proetorio, e raunaro-no tutta la schiera. 17 15:17 E lo vestirono di porpora. e contesta una corona di spine, gliela misero intorno al capo. 18 15:18 Poi proesero a salutarlo, e a dire: Ben ti sia, Re de' Giudei. 19 15:19 E gli percotevano il capo con una canna, e gli sputavano addosso. e postisi inginocchioni, l'adoravano. 20 15:20 E dopo che l'ebbero schernito, lo spogliarono della porpora, e lo rivestirono de' suoi proproi vestimenti, e lo menarono fuori, per crocifiggerlo.

15:16 15:16 Allora i soldati lo menarono dentro la corte che e' il proetorio, e radunarono tutta la coorte. 17 15:17 E lo vestirono di porpora. e intrecciata una corona di spine, gliela misero intorno al capo, 18 15:18 e cominciarono a salutarlo: Salve, Re de' Giudei! 19 15:19 E gli percotevano il capo con una canna, e gli sputavano addosso, e postisi inginocchioni, si prostravano dinanzi a lui. 20 15:20 E dopo che l'ebbero schernito, lo spogliarono della porpora e lo rivestirono dei suoi proproi vestimenti. E lo menaron fuori per crocifiggerlo.

15:16 15:15 Pilato, volendo soddisfare la folla, liberò loro Barabba. e consegnò Gesù, dopo averlo flagellato, perchè fosse crocifisso. 17 15:16 Allora i soldati lo condussero nel cortile interno, cioè dentro il proetorio, e radunarono tutta la coorte. 18 15:17 Lo vestirono di porpora e, dopo aver intrecciata una corona di spine, gliela misero sul capo, 19 15:18 e cominciarono a salutarlo: 'Salve, re dei Giudei!'. 20 15:19 E gli percotevano il capo con una canna, gli sputavano addosso e, mettendosi in ginocchio, si prostravano davanti a lui.

15:16 15:15 Perciò Pilato, volendo soddisfare la folla, liberò loro Barabba. E, dopo aver flagellato Gesù, lo consegnò loro perchè fosse crocifisso. 17 15:16 Allora i soldati lo condussero nel cortile interno, cioè nel proetorio, e convocarono l’intera coorte. 18 15:17 Lo vestirono di porpora e, intrecciata una corona di spine, gliela misero sul capo. 19 15:18 Cominciarono poi a salutarlo dicendo: ’Salve, re dei Giudei!'. 20 15:19 E gli percuotevano il capo con una canna, gli sputavano addosso e, piegando le ginocchia, lo adoravano.

15:16 E Pilato, volendo dar soddisfazione alla moltitudine, rilasciò loro Barabba e, dopo aver fatto flagellare Gesù, lo consegnò perchè fosse crocifisso. 17 Allora i soldati lo condussero dentro il cortile, cioè nel pretorio, e convocarono tutta la coorte. 18 Lo rivestirono di porpora e, dopo aver intrecciato una corona di spine, gliela misero sul capo. 19 Cominciarono poi a salutarlo: ""Salve, re dei Giudei!"". 20 E gli percuotevano il capo con una canna, gli sputavano addosso e, piegando le ginocchia, si prostravano a lui.

Mappa

Commento di un santo

Lettura del testo durante l'anno liturgico

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale

Genealogia