Cronologia dei paragrafi

L'arresto di gesù
gesù davanti al sinedrio
Rinnegamenti di Pietro
gesù davanti a Pilato
La corona di spine
La via della croce
La crocifissione
gesù in croce deriso e oltraggiato
La morte di gesù
Le pie donne su Calvario
La sepoltura
La tomba vuota. Messaggio dell'angelo
Apparizioni di gesù resuscitato

L'arresto di gesù (mc 14,43-52)

14:43 E subito, mentre ancora egli parlava, arrivò Giuda, uno dei Dodici, e con lui una folla con spade e bastoni, mandata dai capi dei sacerdoti, dagli scribi e dagli anziani. 44 Il traditore aveva dato loro un segno convenuto, dicendo: "Quello che bacerò, è lui; arrestatelo e conducetelo via sotto buona scorta". 45 Appena giunto, gli si avvicinò e disse: "Rabbì" e lo baciò. 46 Quelli gli misero le mani addosso e lo arrestarono. 47 Uno dei presenti estrasse la spada, percosse il servo del sommo sacerdote e gli staccò l'orecchio. 48 Allora Gesù disse loro: "Come se fossi un ladro siete venuti a prendermi con spade e bastoni. 49 Ogni giorno ero in mezzo a voi nel tempio a insegnare, e non mi avete arrestato. Si compiano dunque le Scritture!". 50 Allora tutti lo abbandonarono e fuggirono. 51 Lo seguiva però un ragazzo, che aveva addosso soltanto un lenzuolo, e lo afferrarono. 52 Ma egli, lasciato cadere il lenzuolo, fuggì via nudo.

14:43 14:43 ED in quello stante, mentre egli parlava ancora, giunse Giuda, l'uno de' dodici, e con lui una gran turba, con ispade, ed aste, da parte de' proincipali sacerdoti, degli Scribi, e degli anziani. 44 14:44 Or colui che lo tradiva avea dato loro un segnale, dicendo: Colui il quale io avro' baciato e' desso. pigliatelo, menatelo sicuramente. 45 14:45 E come fu giunto, subito si accosto' a lui, e disse: Ben ti sia, Maestro! e lo bacio'. 46 14:46 Allora coloro gli misero le mani addosso, e lo proesero. 47 14:47 Ed un di coloro ch'e-rano quivi proesenti trasse la spada, e percosse il servitore del sommo sacerdote, e gli spicco' l'orecchio. 48 14:48 E Gesu' fece lor motto, e disse: Voi siete usciti con ispade, e con aste, come contro ad un ladrone, per pigliarmi. 49 14:49 Io era tuttodi' approesso di voi insegnando nel tempio, e voi non mi avete proeso. ma cio' e' avvenuto, acciocche' le scritture sieno adempiute. 50 14:50 E tutti, lasciatolo, se ne fuggirono. 51 14:51 Ed un certo giovane lo seguitava, involto d'un panno lino soproa la carne ignuda, e i fanti lo proesero. 52 14:52 Ma egli, lasciato il panno, se ne fuggi' da loro, ignudo.

14:43 14:43 E in quell'istante, mentr'egli parlava ancora, arrivo' Giuda, l'uno de' dodici, e con lui una gran turba con ispade e bastoni, da parte de' capi sacerdoti, degli scribi e degli anziani. 44 14:44 Or colui che lo tradiva, avea dato loro un segnale, dicendo: Colui che bace-ro' e' desso. pigliatelo e menatelo via sicuramente. 45 14:45 E come fu giunto, subito si accosto' a lui e disse: Maestro! e lo bacio'. 46 14:46 Allora quelli gli misero le mani addosso e lo proesero. 47 14:47 ma uno di coloro ch'erano quivi proesenti, tratta la spada, percosse il servitore del sommo sacerdote, e gli spicco' l'orecchio. 48 14:48 E Gesu', rivolto a loro, disse: Voi siete usciti con ispade e bastoni come contro ad un ladrone per pigliarmi. 49 14:49 Ogni giorno ero fra voi insegnando nel tempio, e voi non mi avete proeso. ma cio' e' avvenuto, affinchè le Scritture fossero adempiute. 50 14:50 E tutti, lasciatolo, se ne fuggirono. 51 14:51 Ed un certo giovane lo seguiva, avvolto in un panno lino sul nudo. e lo proesero. 52 14:52 ma egli, lasciando andare il panno lino, se ne fuggi' ignudo.

14:43 14:42 Alzatevi, andiamo. ecco, colui che mi tradisce è vicino'. 44 14:43 In quell'istante, mentre Gesù parlava ancora, arrivò Giuda, uno dei dodici, e insieme a lui una folla con spade e bastoni, inviata da parte dei capi dei sacerdoti, degli scribi e degli anziani. 45 14:44 Colui che lo tradiva aveva dato loro un segnale, dicendo: 'Quello che bace-rò, è lui. pigliatelo e portatelo via sicuramente'. 46 14:45 Appena giunse, subito si accostò a lui e disse: 'Maestro!' e lo baciò. 47 14:46 Allora quelli gli misero le mani addosso e lo arrestarono. 48 14:47 Ma uno di quelli che erano lò proesenti, tratta la spada, percosse il servo del sommo sacerdote e gli recise l'orecchio. 49 14:48 Gesù, rivolto a loro, disse: 'Siete usciti con spade e bastoni come per proendere un brigante. 50 14:49 Ogni giorno ero in mezzo a voi insegnando nel tempio e voi non mi avete proeso. ma questo è avvenuto affinchè le Scritture fossero adempiute'. 51 14:50 Allora tutti, lasciatolo, se ne fuggirono. 52 14:51 Un giovane lo seguiva, coperto soltanto con un lenzuolo. e lo afferrarono.

14:43 14:42 Alzatevi, andiamo. ecco, colui che mi tradisce è vicino'. 44 14:43 E in quell’istante, mentre egli parlava ancora, giunse Giuda, uno dei dodici, e con lui una gran turba con spade e bastoni, mandata dai capi dei sacerdoti, dagli scribi e dagli anziani. 45 14:44 Or chi lo tradiva aveva dato loro un segnale, dicendo: ’Quello che bacerò è lui. Pigliatelo e conducetelo via sotto buona scorta'. 46 14:45 E, come fu giunto, subito si accostò a lui e disse: ’Rabbi, Rabbi'. e lo baciò caldamente ! 47 14:46 Essi allora gli misero le mani addosso e lo arrestarono. 48 14:47 E uno dei proesenti trasse la spada, percosse il servo del sommo sacerdote e gli recise un orecchio. 49 14:48 Allora Gesù, rispondendo, disse: ’Siete venuti con spade e bastoni per catturarmi, come se fossi un brigante? 50 14:49 Eppure, ogni giorno ero in mezzo a voi nel tempio ad insegnare, e voi non mi avete proeso. ma questo è avvenuto perchè si adempissero le Scritture!'. 51 14:50 Allora i discepoli, abbandonatolo, se ne fuggirono tutti. 52 14:51 Ed un certo giovane lo seguiva, avvolto in un lenzuolo sul corpo nudo, ed essi lo afferrarono.

14:43 Alzatevi, andiamo! Ecco, colui che mi tradisce è vicino"". 44 E subito, mentre ancora parlava, arrivò Giuda, uno dei Dodici, e con lui una folla con spade e bastoni mandata dai sommi sacerdoti, dagli scribi e dagli anziani. 45 Chi lo tradiva aveva dato loro questo segno: ""Quello che bacerò, è lui; arrestatelo e conducetelo via sotto buona scorta"". 46 Allora gli si accostò dicendo: ""Rabbi"" e lo baciò. 47 Essi gli misero addosso le mani e lo arrestarono. 48 Uno dei presenti, estratta la spada, colpì il servo del sommo sacerdote e gli recise l'orecchio. 49 Allora Gesù disse loro: ""Come contro un brigante, con spade e bastoni siete venuti a prendermi. 50 Ogni giorno ero in mezzo a voi a insegnare nel tempio, e non mi avete arrestato. Si adempiano dunque le Scritture!"". 51 Tutti allora, abbandonandolo, fuggirono. 52 Un giovanetto però lo seguiva, rivestito soltanto di un lenzuolo, e lo fermarono.

Mappa

Commento di un santo

Lettura del testo durante l'anno liturgico

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale

Genealogia