Cronologia dei paragrafi

Parabola del seminatore
Perchè gesù parla in parabole
Spiegazione della parabola del seminatore
Come ricevere e trasmettere l'insegnamento di gesù
Parabola del seme che spunta da solo
Parabola del grano di senapa
Conclusione sulle parabole
La tempesta sedata
L'indemoniato geraseno
Guarigione dell'emorroissa e resurrezione della figlia di Giairo
Vita è Nazaret
Missione dei Dodici
Erode e gesù
Esecuzione di Giovanni Battista
Prima moltiplicazione dei pani
gesù cammina sulla acque
Guarigioni nel paese di Genesaret
Discussione sulle tradizioni farisaiche
Insegnamento sul puro e sull'imputo
Guarigione della figlia di una siro-fenicia
Guarigione di un sordomuto
Seconda moltiplicazione dei pani
I Farisei domandano un segno nel cielo
Il lievito dei farisei e di Erode
Guarigione di un cieco è Betsaida
Professione di fede di Pietro
Primo annunzio della passione
Condizioni per seguire gesù
La Trasfigurazione
Domanda su Elia
L'epilettico indemoniato
Secondo annunzio della passione
Chi è il più grande
Uso del nome di gesù
carità verso è discepoli
Lo scandalo
Questioni sul divorzio
gesù e i bambini
L'uomo ricco
Il pericolo delle ricchezze
Ricompensa promessa alla rinuncia
Terzo annunzio della passione
La domanda dei figli di Zebedeo
I capi devono servire
Il cieco all'uscita di Gerico
Ingresso messianico in Gerusalemme
Il fico sterile
I venditori cacciati dal tempio
Il fico seccato. Fede e preghiera
Obiezione dei Giudei sull'autorità di gesù
Parabola dei vignaioli omicidi
Il tribùto a Cesare
La resurrezione dei morti
Il primo comandamento
Il Cristo figlio e signore di Davide
Gli scribi giudicati da gesù
L'obolo della vedova
Discorso escatologico. Introduzione
L'inizio dei dolori
La grande tribùlazione di Gerusalemme
Manifestazione gloriosa del figlio dell'uomo
Parabola del fico
Vegliate per non essere sorpresi
Complotto contro gesù
L'unzione a Betania
Il tradimento di Giuda
Preparativi del pasto pasquale
Annunzio del tradimento di Giuda
Istituzione dell'Eucaristia
Predizione del rinnegamento di Pietro
Al Getsamani
L'arresto di gesù
gesù davanti al sinedrio
Rinnegamenti di Pietro
gesù davanti a Pilato
La corona di spine
La via della croce
La crocifissione
gesù in croce deriso e oltraggiato
La morte di gesù
Le pie donne su Calvario
La sepoltura
La tomba vuota. Messaggio dell'angelo
Apparizioni di gesù resuscitato

Parabola del seminatore (mc 4,1-9)

4:1 Cominciò di nuovo a insegnare lungo il mare. Si riunì attorno a lui una folla enorme, tanto che egli, salito su una barca, si mise a sedere stando in mare, mentre tutta la folla era a terra lungo la riva. 2 Insegnava loro molte cose con parabole e diceva loro nel suo insegnamento: 3 "Ascoltate. Ecco, il seminatore uscì a seminare. 4 Mentre seminava, una parte cadde lungo la strada; vennero gli uccelli e la mangiarono. 5 Un'altra parte cadde sul terreno sassoso, dove non c'era molta terra; e subito germogliò perchè il terreno non era profondo, 6 ma quando spuntò il sole, fu bruciata e, non avendo radici, seccò. 7 Un'altra parte cadde tra i rovi, e i rovi crebbero, la soffocarono e non diede frutto. 8 Altre parti caddero sul terreno buono e diedero frutto: spuntarono, crebbero e resero il trenta, il sessanta, il cento per uno". 9 E diceva: "Chi ha orecchi per ascoltare, ascolti!".

4:1 4:1 POI proese di nuovo ad insegnare, proesso al mare. ed una gran moltitudine si rauno' proesso a lui, talche' egli, montato nella navicella, sedeva in essa sul mare. e tutta la moltitudine era in terra, proesso del mare. 2 4:2 Ed egli insegnava loro molte cose in parabole, e diceva loro nella sua dottrina: 3 4:3 Udite: Ecco, un seminatore usci' a seminare. 4 4:4 Ed avvenne che mentre egli seminava, una parte cadde lungo la via, e gli uccelli del cielo vennero, e la mangiarono. 5 4:5 Ed un'altra cadde in luoghi pietrosi, ove non a-vea molta terra. e subito nacque, perciocche' non a-vea terreno profondo. 6 4:6 ma quando il sole fu levato, fu riarsa. e, percioc-che' non avea radice, si secco'. 7 4:7 Ed un'altra cadde fra le spine, e le spine crebbero, e l'affogarono, e non fece frutto. 8 4:8 Ed un'altra cadde in buona terra, e porto' frutto, il quale monto', e crebbe. e porto' l'uno trenta, l'altro sessanta e l'altro cento. 9 4:9 Poi egli disse: Chi ha orecchie da udire, oda.

4:1 4:1 Gesu' proese di nuovo ad insegnare proesso il mare: e una gran moltitudine si raduno' intorno a lui. talchè egli, montato in una barca, vi sedette stando in mare, mentre tutta la moltitudine era a terra sulla riva. 2 4:2 Ed egli insegnava loro molte cose in parabole, e diceva loro nel suo insegnamento : 3 4:3 Udite: Ecco, il seminatore usci' a seminare. 4 4:4 Ed avvenne che mentre seminava, una parte del seme cadde lungo la strada. e gli uccelli vennero e lo mangiarono. 5 4:5 Ed un'altra cadde in un suolo roccioso ove non avea molta terra. e subito spunto', perchè non avea terreno profondo. 6 4:6 ma quando il sole si levo', fu riarsa. e perchè non avea radice, si secco'. 7 4:7 Ed un'altra cadde fra le spine. e le spine crebbero e l'affogarono e non fece frutto. 8 4:8 Ed altre parti caddero nella buona terra. e portaron frutto che venne su e crebbe, e giunsero a dare qual trenta, qual sessanta e qual cento. 9 4:9 Poi disse: Chi ha orecchi da udire oda.

4:1 3:35 Chiunque avrà fatto la volontà di Dio, mi è fratello, sorella e madre'. 2 4:1 Gesù si mise di nuovo a insegnare proesso il mare. Una gran folla si radunò intorno a lui. Perciò egli, montato su una barca, vi sedette stando in mare, mentre tutta la folla era a terra sulla riva. 3 4:2 Egli insegnava loro molte cose in parabole, e diceva loro nel suo insegnamento: 4 4:3 'Ascoltate: il seminatore uscò a seminare. 5 4:4 Mentre seminava, una parte del seme cadde lungo la strada. e gli uccelli vennero e la mangiarono. 6 4:5 Un'altra cadde in un suolo roccioso dove non aveva molta terra. e subito spuntò, perchè non aveva terreno profondo. 7 4:6 ma quando il sole si levò, fu bruciata. e, non avendo radice, inaridò. 8 4:7 Un'altra cadde fra le spine. le spine crebbero e la soffocarono, ed essa non fece frutto. 9 4:8 Altre parti caddero nella buona terra. portarono frutto, che venne su e crebbe, e giunsero a dare il trenta, il sessanta e il cento per uno'.

4:1 3:35 Poichè chiunque fa la volontà di Dio, questi è mio fratello, mia sorella e madre'. 2 4:1 Poi proese di nuovo ad insegnare in riva al mare. e una gran folla si radunò intorno a lui, tanto che egli, salito su una barca, vi sedeva stando in mare, mentre l’intera folla era a terra lungo la riva. 3 4:2 Ed egli insegnava loro molte cose in parabole, e diceva loro nel suo insegnamento: 4 4:3 ’Ascoltate! Ecco, il seminatore uscì a seminare. 5 4:4 Or avvenne che mentre seminava, una parte del seme cadde lungo la strada e gli uccelli del cielo vennero e la mangiarono. 6 4:5 Un’altra cadde in luoghi rocciosi dove non c’era molta terra e subito spuntò, perchè non c’era un terreno profondo. 7 4:6 Ma quando si levò il sole fu riarsa. e poichè non aveva radice si seccò. 8 4:7 Un’altra cadde tra le spine. le spine crebbero, la soffocarono e non diede frutto. 9 4:8 Un’altra cadde in buona terra e portò frutto che crebbe, e si sviluppò tanto da rendere l’uno trenta, l’altro sessanta e l’altro cento'.

4:1 Di nuovo si mise a insegnare lungo il mare. E si riunì attorno a lui una folla enorme, tanto che egli salì su una barca e là restò seduto, stando in mare, mentre la folla era a terra lungo la riva. 2 Insegnava loro molte cose in parabole e diceva loro nel suo insegnamento: 3 ""Ascoltate. Ecco, uscì il seminatore a seminare. 4 Mentre seminava, una parte cadde lungo la strada e vennero gli uccelli e la divorarono. 5 Un'altra cadde fra i sassi, dove non c'era molta terra, e subito spuntò perchè non c'era un terreno profondo; 6 ma quando si levò il sole, restò bruciata e, non avendo radice, si seccò. 7 Un'altra cadde tra le spine; le spine crebbero, la soffocarono e non diede frutto. 8 E un'altra cadde sulla terra buona, diede frutto che spuntò e crebbe, e rese ora il trenta, ora il sessanta e ora il cento per uno"". 9 E diceva: ""Chi ha orecchi per intendere intenda!"".

Mappa

Commento di un santo

Un seminatore andò a seminare, e una parte del seme cadde sulla strada, un'altra in un luogo sassoso, un'altra sulle spine, e un'altra sulla terra buona. Tre parti furono perse, una sola diede frutto. Eppure il seminatore non cessò di coltivare il suo campo ; per lui è sufficiente che una parte sia conservata per non sospendere i lavori. In questo momento, è impossibile che il seme che sto lanciando in mezzo a un uditorio così numeroso non germogli. Se non tutti mi ascoltano, un terzo ascolterà. Se non un terzo, almeno un decimo ; se neanche un decimo ascolta, purchè ascolti un solo membro di questa assemblea, io non cesserò di parlare. Non è poca cosa la salvezza, anche di una sola pecora. Il Buon Pastore lasciò le novantanove per correre dietro a quella perduta (Lc 15, 4). Io non posso disprezzare nessuno. Anche se ce n'è uno solo, questi è comunque un uomo, una persona tanto cara agli occhi di Dio. Fosse anche uno schiavo, non lo disdegnerei ; infatti non cerco la condizione sociale, bensì il valore personale, non il potere o la schiavitù, ma un uomo. Anche se ce n'è uno solo, questi è comunque l'uomo, per il quale il sole, l'aria, le fonti e il mce sono stati creati, i profeti sono stati mandati, la Legge è stata data. è comunque per questa persona che il Figlio unico di Dio si è fatto uomo. Il mio Maestro è stato immolato, il suo sangue è stato versato per l'uomo, e io oserei disprezzare qualcuno ? No, non cesserò di seminare la parola, anche se nessuno mi ascoltasse. Sono medico, propongo i miei rimedi. Devo insegnare, mi è stato ordinato di ammaestrare ; infatti sta scritto : '' Ti ho posto come sentinella alla casa d'Israele ' (Ez 3, 17).

Autore

Crisostomo

Lettura del testo durante l'anno liturgico

ordinario

-3°mercoledi dell'anno Pari dove si leggono i seguenti passi
[(mc 4,1-2)}; (2sam 7,4-17)}; (sal 88,4-5.88,27-3)}; (Lc 13,22-3)}; (Ef 6,1-9)};
E nelle seguenti solennità
dove si leggono i seguenti passi:

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale

Genealogia