Cronologia dei paragrafi

I venditori cacciati dal tempio
Il fico sterile e seccato. Fede e preghiera
Obiezione dei Giudei sull'autorità di gesù
Parabola dei due figli Parabola dei vignaioli omicidi
Parabola del banchetto nuziale
Il tributo a Cesare
La resurrezione dei morti
Il più grande comandamento
Il Cristo, figlio e signore di Davide
Ipocrisia è vanità degli scribi è dei farisei
Sette maledizioni agli scribi e ai farisei
Delitti e castighi imminenti
Apostrofe a Gerusalemme
Introduzione
L'inizio dei dolori
La grande tribolazione di Gerusalemme
L'avvento del figlio dell'uomo sarà manifesto
Dimensione cosmica di questo avvento
Parabola del fico. Vegliare per non essere sorpresi
Parabola del maggiordomo
Parabola delle dieci vergini
Parabola dei talenti
Il giudizio finale
Complotto contro gesù
L'unzione è Betenia
Il tradimento di Giuda
Preparativi del pasto pasquale
Annunzio del tradimento di Giuda
Istituzione dell'Eucaristia
Predizione del rinnegamento di Pietro
Al Getsamani
L'arresto di gesù
gesù davanti al sinedrio
Rinnegamenti di Pietro
gesù condotto davanti a Pilato
Morte di Giuda
gesù davanti a Pilato
La corona di spine
La crocifissione
gesù in croce deriso e oltraggiato
La morte di gesù
La sepoltura
La custodia della tomba
La tomba vuota. Messaggio dell'angelo
L'apparizione alle pie donne
Sopruso dei capi giudei
Apparizione in Galilea e missione universale
Ascendenti di Gesú
Giuseppe assume la paternitŕ legale di Gesů
La visita dei Magi
Ascendenti di Gesú

I venditori cacciati dal tempio (mat 21,12-17)

21:12 Gesù entrò nel tempio e scacciò tutti quelli che nel tempio vendevano e compravano; rovesciò i tavoli dei cambiamonete e le sedie dei venditori di colombe 13 e disse loro: "Sta scritto: La mia casa sarà chiamata casa di preghiera. Voi invece ne fate un covo di ladri". 14 Gli si avvicinarono nel tempio ciechi e storpi, ed egli li guarì. 15 Ma i capi dei sacerdoti e gli scribi, vedendo le meraviglie che aveva fatto e i fanciulli che acclamavano nel tempio: "Osanna al figlio di Davide!", si sdegnarono, 16 e gli dissero: "Non senti quello che dicono costoro?". Gesù rispose loro: "Sì! Non avete mai letto: Dalla bocca di bambini e di lattanti hai tratto per te una lode?". 17 Li lasciò, uscì fuori dalla città, verso Betània, e là trascorse la notte.

21:12 21:12 E GESu' entro' nel tempio di Dio, e caccio' fuori tutti coloro che vendevano, e comperavano nel tempio. e riverso' le tavole de' cambiatori, e le sedie di coloro che vendevano i colombi. 13 21:13 E disse loro: Egli e' scritto: La mia Casa sara' chiamata Casa d'orazione, ma voi ne avete fatta una spelonca di ladroni. 14 21:14 Allora vennero a lui de' ciechi, e degli zoppi, nel tempio, ed egli li sano'. 15 21:15 Ma i proincipali sacerdoti, e gli Scribi, vedute le maraviglie ch'egli avea fatte, ed i fanciulli che gridavano nel tempio: Osanna al Figliuolo di Davide! furono indegnati. 16 21:16 E gli dissero: Odi tu cio' che costoro dicono? E Gesu' disse loro: Si'. Non avete voi mai letto: Dalla bocca de' fanciulli, e di que' che poppano, tu hai stabilita la tua lode? 17 21:17 E lasciatili, usci' della citta' verso Betania, e quivi albergo'.

21:12 21:12 E Gesu' entro' nel tempio e caccio' fuori tutti quelli che quivi vendevano e comproavano. e rovescio' le tavole dei cambiamonete e le sedie de' venditori di colombi. 13 21:13 E disse loro: Egli e' scritto: La mia casa sara' chiamata casa d'orazione. ma voi ne fate una spelonca di ladroni. 14 21:14 Allora vennero a lui, nel tempio, de' ciechi e degli zoppi, ed egli li sano'. 15 21:15 Ma i capi sacerdoti e gli scribi, vedute le maraviglie che avea fatte, e i fanciulli che gridavano nel tempio: Osanna al figliuol di Davide, ne furono indignati, e gli dissero: Odi tu quel che dicono costoro? 16 21:16 E Gesu' disse loro: Si'. Non avete mai letto: Dalla bocca de ' fanciulli e de ' lattanti hai tratto lode? 17 21:17 E, lasciatili, se ne ando' fuor della citta' a Betania, dove albergo'.

21:12 21:12 Gesù entrò nel tempio, e ne scacciò tutti quelli che vendevano e comproavano. rovesciò le tavole dei cambiamonete e le sedie dei venditori di colombi. 13 21:13 E disse loro: 'è scritto: La mia casa sarà chiamata casa di proeghiera, ma voi ne fate un covo di ladri'. 14 21:14 Allora vennero a lui, nel tempio, dei ciechi e degli zoppi, ed egli li guarò. 15 21:15 Ma i capi dei sacerdoti e gli scribi, vedute le meraviglie che aveva fatte e i bambini che gridavano nel tempio: 'Osanna al Figlio di Davide!', ne furono indignati 16 21:16 e gli dissero: 'Odi tu quello che dicono costoro?'. Gesù disse loro: 'Sò. Non avete mai letto: Dalla bocca dei bambini e dei lattanti hai tratto lode?' 17 21:17 E, lasciatili, se ne andò fuori della città, a Betania, dove passò la notte.

21:12 21:12 Poi Gesù entrò nel tempio di Dio, ne scacciò tutti coloro che nel tempio vendevano e comproavano, e rovesciò le tavole dei cambiavalute e le sedie dei venditori di colombi. 13 21:13 E disse loro: ’Sta scritto: ""La mia casa sarà chiamata casa di orazione', ma voi ne avete fatto un covo di ladroni'. 14 21:14 Allora vennero da lui nel tempio ciechi e zoppi, ed egli li guarì. 15 21:15 Ma i capi dei sacerdoti e gli scribi, viste le meraviglie che egli aveva fatto e i fanciulli che gridavano nel tempio dicendo: ’Osanna al Figlio di Davide!', ne furono indignati, 16 21:16 e gli dissero: ’Senti tu ciò che questi dicono?'. Gesù disse loro: ’Sì! Non avete mai letto: ""Dalla bocca dei bambini e dei lattanti, tu ti sei procurato lode'?'. 17 21:17 E lasciatili, uscì dalla città verso Betania, e là passò la notte.

21:12 Gesù entrò poi nel tempio e scacciò tutti quelli che vi trovò a comprare e a vendere; rovesciò i tavoli dei cambiavalute e le sedie dei venditori di colombe 13 e disse loro: ""La Scrittura dice: La mia casa sarà chiamata casa di preghiera ma voi ne fate una spelonca di ladri"". 14 Gli si avvicinarono ciechi e storpi nel tempio ed egli li guarì. 15 Ma i sommi sacerdoti e gli scribi, vedendo le meraviglie che faceva e i fanciulli che acclamavano nel tempio: ""Osanna al figlio di Davide"", si sdegnarono 16 e gli dissero: ""Non senti quello che dicono?"". Gesù rispose loro: ""Sì, non avete mai letto: Dalla bocca dei bambini e dei lattanti ti sei procurata una lode?"". 17 E, lasciatili, uscì fuori dalla città, verso Betània, e là trascorse la notte.

Mappa

#http://#

Commento di un santo

Lettura del testo durante l'anno liturgico

Conversione di misure antiche presenti nel testo

QuantitĂ  nel testo
misura bibblica
QuantitĂ  convertita
UnitĂ  di misura attuale

Genealogia