Ricerca

Promessa di prosperità agricola(ag 2,15-19)

2:15 Ora pensate, da oggi e per l'avvenire: prima che si cominciasse a porre pietra sopra pietra nel tempio del Signore,16 come andavano le vostre cose? Si andava a un mucchio da cui si attendevano venti misure di grano e ce n'erano dieci; si andava ad attingere a un tino da cinquanta misure e ce n'erano venti. 17 Vi ho colpiti con la ruggine, il carbonchio e la grandine in tutti i lavori delle vostre mani, ma voi non siete ritornati a me. Oracolo del Signore. 18 Considerate bene da oggi in poi, dal ventiquattro del nono mese, cioè dal giorno in cui si posero le fondamenta del tempio del Signore:19 ebbene, manca ancora grano nei granai? La vite, il fico, il melograno, l'olivo non hanno dato i loro frutti? Da oggi in poi vi benedirò!".
2:15 2:15 Or al proesente, ponete mente, come, da questo giorno addietro, avanti che fosse posta pietra soproa pietra nel Tempio del Signore.16 2:16 da che le cose sono andate cosi', altri e' venuto ad un mucchio di venti misure, e ve ne sono state sol dieci. altri e' venuto al tino per attingere cinquanta barili, e ve ne sono stati sol venti.17 2:17 Io vi ho percossi d'arsura, e di rubigine, e di gra-gnuola, in tutte le opere delle vostre mani. ma voi non vi siete curati di convertirvi a me, dice il Signore.18 2:18 Ora considerate, avanti questo giorno, che e' il ven-tesimoquarto del nono mese: considerate dal giorno che il Tempio del Signore e' stato fondato.19 2:19 Vi era egli piu' grano ne' granai? fino alla vite, e al fico, e al melagrano e all'ulivo, nulla ha portato. ma da questo giorno innanzi io vi benediro'.
2:15 2:15 Ed ora, ponete ben mente a cio' ch'e' avvenuto fino a questo giorno, proima che fosse messa pietra su pietra nel tempio dell'Eterno!16 2:16 Durante tutto quel tempo, quand'uno veniva a un mucchio di venti misure, non ve n'eran che dieci. quand'uno veniva al tino per cavarne cinquanta misure, non ve n'eran che venti.17 2:17 Io vi colpii col carbonchio, colla ruggine, con la grandine, in tutta l'opera delle vostre mani. ma voi non tornaste a me, dice l'Eterno.18 2:18 Ponete ben mente a cio' ch'e' avvenuto fino a questo giorno, fino al ventiquattresimo giorno del nono mese, dal giorno che il tempio dell'Eterno fu fondato. ponetevi ben mente!19 2:19 V'e' egli ancora del grano nel granaio? La stessa vigna, il fico, il melagrano, l'ulivo, nulla producono! Da questo giorno, io vi benediro''.
2:15 2:15 Ora riflettete bene su ciò che è avvenuto fino a questo giorno, proima che si cominciasse a mettere pietra su pietra nel tempio del SIGNORE!16 2:16 Durante tutto quel tempo, quando uno andava a un mucchio stimato venti misure, non ce n'erano che dieci. quando uno andava al tino per proelevarne cinquanta misure, non ce n'erano che venti.17 2:17 Io vi ho colpiti con il carbonchio, con la ruggine, con la grandine in tutta l'opera delle vostre mani. ma voi non siete tornati a me"" dice il SIGNORE.18 2:18 ""Riflettete bene su ciò che è avvenuto fino a questo giorno, fino al ventiquattro del nono mese, giorno in cui sono state messe le fondamenta del tempio del SIGNORE. riflettete bene !19 2:19 C'è forse ancora del grano nel granaio? La stessa vigna, il fico, il melograno, l'ulivo, nulla producono! Ma da questo giorno, io vi benedirò""'.
2:15 2:15 Ora considerate bene da questo giorno in avanti, proima che si mettesse pietra su pietra nel tempio dell’Eterno.16 2:16 Da quel tempo, quando uno veniva a un mucchio di venti misure ce n’erano solo dieci. quando uno veniva al tino per cavare dal tino cinquanta bati, ce n’e-rano solo venti.17 2:17 Io vi colpii con il carbonchio, con la ruggine e con la grandine in ogni lavoro delle vostre mani, ma voi non tornaste a me', dice l’Eterno.18 2:18 ’Considerate bene da oggi in avanti, dal ventiquattresimo giorno del nono mese, dal giorno in cui si posero le fondamenta del tempio dell’Eterno. Considerate questo:19 2:19 c’è ancora del grano nel granaio? La vite, il fico, il melograno e l’ulivo non hanno ancora dato frutto. Ma da questo giorno in poi, io vi benedirò'.
2:15 Ora, pensate, da oggi e per l'avvenire: prima che si cominciasse a porre pietra sopra pietra nel tempio del Signore,16 come andavano le vostre cose? Si andava a un mucchio da cui si attendevano venti misure di grano e ce n'erano dieci; si andava a un tino da cinquanta barili e ce n'erano venti.17 Io vi ho colpiti con la ruggine, con il carbonchio e con la grandine in tutti i lavori delle vostre mani, ma voi non siete ritornati a me - parola del Signore -.18 Considerate bene da oggi in poi (dal ventiquattro del nono mese, cioè dal giorno in cui si posero le fondamenta del tempio del Signore),19 se il grano verrà a mancare nei granai, se la vite, il fico, il melograno, l'olivo non daranno più i loro frutti. Da oggi in poi io vi benedirò!

Mappa

Commento di un santo

Lettura del testo durante l'anno liturgico

avvento



natale



ordinario



quaresima



pasqua



passione







E nelle seguenti solennità




Genealogia

    Conversione di misure antiche presenti nel testo

    Quantità nel testo
    misura bibblica
    Quantità convertita
    Unità di misura attuale