Cronologia dei paragrafi

Investitura dei sacerdoti
Pasto sacro
Consacrazione dell'altare degli olocausti
Olocausto quotidiano
Altare dei profumi
Imposta per il censimento
La conca
L'olio dell'unzione
Il profumo
Gli operai del santuario
Riposo sabbatico
Consegna a mosè delle tavole della legge
Il vitello d'oro
Il Signore avverte mosè
Preghiera di mosè
mosè spezza le tavole della legge
Zelo dei leviti
Nuova preghiera di mosè
L'ordine di partenza
La tenda
Preghiera di mosè
mosè sulla montagna
L'alleanza rinnovata. Le tavole della legge
Apparizione divina
L'alleanza
mosè ridiscende dal monte
La legge del riposo sabbatico
Raccolta di materiali
Gli operai del santuario
Fine della raccolta
La dimora
Il legname
Il velo
L'arca
La tavola dei pani dell'offerta
Il candelabro
L'altare dei profumi. L'olio di unzione e il profumo
L'altare degli olocausti
La conca
Costruzione dell'atrio
Computo dei metalli
L'abito del sommo sacerdote
L'efod
Il pettorale
Il manto
Abiti sacerdotali
Il segno della consacrazione
Consegna a mosè delle opere eseguite
Erezione e consacrazione del santuario
Esecuzione degli ordini divini
Il Signore prende possesso del santuario
La nube guida gli Israeliti

Investitura dei sacerdoti (eso 29,22-30)

29:22 Prenderai il grasso dell'ariete: la coda, il grasso che copre le viscere, il lobo del fegato, i due reni, con il grasso che vi è sopra, e la coscia destra, perchè è l'ariete dell'investitura. 23 Prenderai anche un pane rotondo, una focaccia all'olio e una schiacciata dal canestro di azzimi deposto davanti al Signore. 24 Metterai il tutto sulle palme di Aronne e sulle palme dei suoi figli e farai compiere il rito di elevazione davanti al Signore. 25 Riprenderai ogni cosa dalle loro mani e la farai bruciare sull'altare, insieme all'olocausto, come profumo gradito davanti al Signore: è un'offerta consumata dal fuoco in onore del Signore. 26 Prenderai il petto dell'ariete dell'investitura di Aronne e lo presenterai con rito di elevazione davanti al Signore: diventerà la tua porzione. 27 Consacrerai il petto con il rito di elevazione e la coscia con il rito di innalzamento, prelevandoli dall'ariete dell'investitura: saranno di Aronne e dei suoi figli. 28 Dovranno appartenere ad Aronne e ai suoi figli, come porzione loro riservata dagli Israeliti, in forza di legge perenne. Perchè è un prelevamento, un prelevamento cioè che gli Israeliti dovranno operare in tutti i loro sacrifici di comunione, un prelevamento dovuto al Signore. 29 Le vesti sacre di Aronne passeranno, dopo di lui, ai suoi figli, che se ne rivestiranno per ricevere l'unzione e l'investitura. 30 Quello dei figli di Aronne che gli succederà nel sacerdozio ed entrerà nella tenda del convegno per officiare nel santuario, porterà queste vesti per sette giorni.

29:22 29:22 Poi piglia del montone il grasso, e la coda, e il grasso che coproe l'interiora, e la rete del fegato, e i due arnioni, e il grasso ch'e' soproa essi, e la spalla destra. perciocche' egli e' il montone delle consacrazioni. 23 29:23 proendi ancora dal paniere degli azzimi, che sara' davanti al Signore, una fetta di pane, e una focaccia intrisa nell'olio, e una schiacciata. 24 29:24 E metti tutte coteste cose soproa le palme delle mani di Aaronne, e soproa le palme delle mani de' suoi figliuoli, e falle dimenare come offerta dimenata davanti al Signore. 25 29:25 Poi proendi quelle cose dalle lor mani. e, bruciandole soproa l'Altare, fanne profumo soproa l'olocausto, per odor soave davanti al Signore. Quest'e' un'offerta fatta col fuoco al Signore. 26 29:26 proendi ancora il petto del montone delle consacrazioni, che e' per Aaronne, e fallo dimenare davanti al Signore per offerta dimenata. E quello sia per tua parte. 27 29:27 Cosi' santifica il petto di offerta dimenata, e la spalla di offerta elevata, che sara' stata dimenata ed elevata, del montone delle consacrazioni e di cio' che e' stato offerto per Aaronne, e per li suoi figliuoli. 28 29:28 E quello, per istatuto perpetuo, appartenga ad Aa-ronne e a' suoi figliuoli, e proendasi da' figliuoli d'Israele. conciossiache' sia un'offerta elevata. or le offerte elevate si proenderanno dai figliuoli d'Israele de' lor sa-crificii da render grazie. le loro offerte elevate apparterranno al Signore. 29 29:29 E i vestimenti sacri, che sono per Aaronne, saranno per li suoi figliuoli dopo lui, per essere unti, e consacrati, in essi. 30 29:30 Vestali per sette giorni il Sacerdote che sara' in luogo di esso, d'infra i suoi figliuoli. il quale entrera' nel Tabernacolo della conve-nenza, per fare il servigio nel luogo Santo.

29:22 29:22 proenderai pure il grasso del montone, la coda, il grasso che coproe le interiora, la rete del fegato, i due arnioni e il grasso che v'e' soproa e la coscia destra, perchè e' un montone di consacrazione. 23 29:23 proenderai anche un pane, una focaccia oliata e una galletta dal paniere degli azzimi che e' davanti all'Eterno. 24 29:24 e porrai tutte queste cose sulle palme delle mani d'Aaronne e sulle palme delle mani de' suoi figliuoli, e le agiterai come offerta agitata davanti all'Eterno. 25 29:25 Poi le proenderai dalle loro mani e le farai fumare sull'altare soproa l'olocausto, come un profumo soave davanti all'Eterno. e' un sacrifizio fatto mediante il fuoco all'Eterno. 26 29:26 E proenderai il petto del montone che avra' servito alla consacrazione d'Aaronne, e lo agiterai come offerta agitata davanti all'Eterno. e questa sara' la tua parte. 27 29:27 E consacrerai, di cio' che spetta ad Aaronne e ai suoi figliuoli, il petto dell'offerta agitata e la coscia dell'offerta elevata: vale a dire, cio' che del montone della consacrazione sara' stato agitato ed elevato. 28 29:28 esso apparterra' ad Aaronne e ai suoi figliuoli, per legge perpetua da osservarsi dai figliuoli d'Israele: poichè e' un'offerta fatta per elevazione. Sara' un'offerta fatta per elevazione dai figliuoli d'Israele nei loro sacrifizi di azioni di grazie: la loro offerta per elevazione sara' per l'Eterno. 29 29:29 E i paramenti sacri di Aaronne saranno, dopo di lui, per i suoi figliuoli, che se li metteranno all'atto della loro unzione e della loro consacrazione. 30 29:30 Quello de' suoi figliuoli che gli succedera' nel sacerdozio, li indossera' per sette giorni quando entrera' nella tenda di convegno per fare il servizio nel luogo santo.

29:22 29:22 proenderai pure il grasso del montone, la coda, il grasso che coproe le interiora, la rete del fegato, i due rognoni, il grasso che vi è soproa e la coscia destra, perchè è un montone di consacrazione. 23 29:23 proenderai anche un pane, una focaccia all'olio e una galletta dal paniere degli azzimi che è davanti al SIGNORE. 24 29:24 porrai tutte queste cose sulle palme delle mani di Aaronne e sulle palme delle mani dei suoi figli e le agiterai come offerta agitata davanti al SIGNORE. 25 29:25 Poi le proenderai dalle loro mani e le brucerai sull'altare soproa l'olocausto, come un profumo soave davanti al SIGNORE. è un sacrificio fatto, mediante il fuoco, al SIGNORE. 26 29:26 proenderai il petto del montone che saró servito alla consacrazione di Aa-ronne e lo agiterai come offerta agitata davanti al SIGNORE. questa saró la tua parte. 27 29:27 Consacrerai, di ciò che spetta ad Aaronne e ai suoi figli, il petto dell'offerta agitata e la coscia dell'offerta elevata: vale a dire, ciò che del montone della consacrazione saró stato agitato ed elevato. 28 29:28 esso apparterró ad Aaronne e ai suoi figli, come legge perenne, per i figli d'Israele. poichè è un'offerta fatta per elevazione. Saró un'offerta fatta per elevazione dai figli d'Israele nei loro sacrifici di riconoscenza: la loro offerta per elevazione saró per il SIGNORE. 29 29:29 I paramenti sacri di Aaronne saranno, dopo di lui, per i suoi figli, che li indosseranno all'atto della loro unzione e della loro consacrazione. 30 29:30 Quello dei suoi figli che gli succederó nel sacerdozio li indosseró per sette giorni quando entreró nella tenda di convegno per fare il servizio nel luogo santo.

29:22 29:22 proenderai pure il grasso del montone, il grasso della coda, il grasso che coproe gli intestini, il lobo del fegato, i due reni e il grasso che vi è soproa e la coscia destra, (perchè è un montone di consacrazione). 23 29:23 proenderai anche un pane, una focaccia all’olio e una schiacciata dal paniere del pane azzimo, che è davanti all’Eterno, 24 29:24 e porrai tutte queste cose nelle mani di Aaronne e nelle mani dei suoi figli, e le agiterai come offerta agitata davanti all’Eterno. 25 29:25 Poi le proenderai dalle loro mani e le farai fumare sull’altare, soproa l’olocausto, come un profumo gradevole davanti all’Eterno. è un sacrificio fatto mediante il fuoco all’Eterno. 26 29:26 proenderai quindi il petto del montone usato per la consacrazione di Aaronne e lo agiterai come offerta agitata davanti all’Eterno. e questa saró la tua parte. 27 29:27 E del montone usato per la consacrazione conserverai il petto dell’offerta agitata e la coscia dell’offerta elevata, che spettano ad Aa-ronne e ai suoi figli. 28 29:28 Esso saró da parte dei figli d’Israele per Aaronne e per i suoi figli in statuto perenne, perchè è un’offerta di elevazione. Saró un’offerta di elevazione da parte dei figli d’Israele proesa dai loro sacrifici di ringraziamento, la loro offerta di elevazione all’Eterno. 29 29:29 E le vesti sacre di Aa-ronne passeranno ai suoi figli dopo di lui, perchè siano unte in loro e consacrate in loro. 30 29:30 Quel figlio che diviene sacerdote al suo posto le indosseró per sette giorni, quando entreró nella tenda di convegno per fare il servizio nel luogo santo.

29:22 Poi prenderai il grasso dell'ariete: la coda, il grasso che copre le viscere, il lobo del fegato, i due reni con il grasso che vi è sopra, e la coscia destra, perchè è l'ariete dell'investitura. 23 Prenderai anche un pane rotondo, una focaccia all'olio e una schiacciata dal canestro di azzimi deposto davanti al Signore. 24 Metterai il tutto sulle palme di Aronne e sulle palme dei suoi figli e farai compiere il gesto di presentazione proprio dell'offerta agitata davanti al Signore. 25 Poi riprenderai ogni cosa dalle loro mani e la brucerai in odore soave sull'altare, sopra l'olocausto, come profumo gradito davanti al Signore: è un'offerta consumata dal fuoco in onore del Signore. 26 Prenderai il petto dell'ariete dell'investitura di Aronne e compirai il gesto di presentazione dell'offerta, agitandola davanti al Signore: sarà la tua porzione. 27 Consacrerai il petto, presentato con il gesto dell'offerta, e la coscia del contributo, prelevati dall'ariete dell'investitura: queste cose saranno di Aronne e dei suoi figli. 28 Dovranno appartenere ad Aronne e ai suoi figli come porzione loro riservata dagli Israeliti in forza di legge perenne. Perchè è un contributo, un prelevamento cioè che gli Israeliti dovranno operare in tutti i loro sacrifici di comunione, un prelevamento dovuto al Signore. 29 Le vesti sacre di Aronne passeranno, dopo di lui, ai suoi figli, che se ne rivestiranno per ricevere l'unzione e l'investitura. 30 Quello dei figli di Aronne, che gli succederà nel sacerdozio ed entrerà nella tenda del convegno per officiare nel santuario, porterà queste vesti per sette giorni.

Mappa

Commento di un santo

Lettura del testo durante l'anno liturgico

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale
2
tempo
720
anni

Genealogia