Cronologia dei paragrafi

Il giorno del Signore
Conclusione: invito alla conversione
Il nemico a occidente: i Filistei
I nemici a oriente: Moab e Ammon
Il nemico a sud: L'Etiopia
Il nemico a nord: Assur
Contro i dirigenti della nazione
La lezione delle nazioni
Conversione dei popoli
L'umile resto di Israele
Salmi di gioia a Sion
Il ritorno dei dispersi

Il giorno del Signore (sof 1,14-99)

1:14 è vicino il grande giorno del Signore, è vicino e avanza a grandi passi. Una voce: "Amaro è il giorno del Signore!". Anche un prode lo grida. 15 Giorno d'ira quel giorno, giorno di angoscia e di afflizione, giorno di rovina e di sterminio, giorno di tenebra e di oscurità, e giorno di nube e di caligine, 16 giorno di suono di corno e di grido di guerra sulle città fortificate e sulle torri elevate. 17 Metterò gli uomini in angoscia e cammineranno come ciechi, perchè hanno peccato contro il Signore; il loro sangue sarà sparso come polvere e la loro carne come escrementi. 18 Neppure il loro argento, neppure il loro oro potranno salvarli. Nel giorno dell'ira del Signore e al fuoco della sua gelosia tutta la terra sarà consumata, poichè farà improvvisa distruzione di tutti gli abitanti della terra.

1:14 1:14 Il gran giorno del Signore e' vicino. egli e' vicino, e si affretta molto. la voce del giorno del Signore sara' di persone che grideranno amaramente. 15 1:15 I capitani sono gia' la'. Quel giorno sara' giorno d'indegnazione. giorno di distretta, e d'angoscia. giorno di tumulto, e di fracasso. giorno di tenebre, e di caligine. giorno di nebbia, e di folta oscurita'. 16 1:16 giorno di tromba, e di stormo, soproa le citta' forti, e soproa gli alti cantoni. 17 1:17 Ed io mettero' gli uomini in distretta, e cammineranno come ciechi. per-ciocche' han peccato contro al Signore. e il lor sangue sara' sparso come polvere, e la lor carne come sterchi. 18 1:18 Ne' il loro argento, ne' il loro oro, non li potra' scampare nel giorno dell'in-degnazione del Signore. e tutto il paese sara' consumato per lo fuoco della sua gelosia. perciocche' egli fara' una finale, ed anche affrettata distruzione di tutti gli abitanti del paese.

1:14 1:14 Il gran giorno dell'Eterno e' vicino. e' vicino, e viene in gran fretta. s'ode venire il giorno dell'Eterno, e il piu' valoroso grida amaramente. 15 1:15 Quel giorno e' un giorno d'ira, un giorno di distretta e d'angoscia, un giorno di rovina e di desolazione, un giorno di tenebre e caligine, un giorno di nuvole e di fitta oscurita', 16 1:16 un giorno di suon di tromba e d'allarme contro le citta' fortificate e le alte torri. 17 1:17 E io mettero' gli uomini nella distretta, ed essi cammineranno come ciechi, perchè han peccato contro l'Eterno. e il loro sangue sara' sparso come polvere, e la loro carne come escrementi. 18 1:18 Nè il loro argento nè il loro oro li potra' liberare nel giorno dell'ira dell'Eterno. ma tutto il paese sara' divorato dal fuoco della sua gelosia. giacchè egli fara' una totale, una subitanea distruzione di tutti gli abitanti del paese.

1:14 1:14 Il gran giorno del SIGNORE è vicino. è vicino e viene in gran fretta. si sente venire il giorno del SIGNORE e il più valoroso grida amaramente. 15 1:15 Quel giorno è un giorno d'ira, un giorno di sventura e d'angoscia, un giorno di rovina e di desolazione, un giorno di tenebre e caligine, un giorno di nuvole e di fitta oscurità, 16 1:16 un giorno di squilli di tromba e di allarme contro le città fortificate e le alte torri. 17 1:17 Io metterò gli uomini nell'angoscia ed essi brancoleranno come ciechi, perchè hanno peccato contro il SIGNORE. il loro sangue sarà sparso come polvere e la loro carne come escrementi. 18 1:18 Nè il loro argento nè il loro oro potrà liberarli nel giorno dell'ira del SIGNORE. ma tutto il paese sarà divorato dal fuoco della sua gelosia. poichè egli farà una distruzione improvvisa e totale di tutti gli abitanti del paese'.

1:14 1:14 Il giorno dell’Eterno è vicino, è vicino e giunge in gran fretta. Il suono del giorno dell’Eterno è amaro. allora l’uomo valoroso griderà forte. 15 1:15 Quel giorno è un giorno di ira, un giorno di calamità e angoscia, un giorno di distruzione e desolazione, un giorno di tenebre e caligine, un giorno di nuvole e fitta oscurità, 16 1:16 un giorno di squillo di tromba e di allarme contro le città fortificate e contro le alte torri. 17 1:17 Farò venire l’avversità sugli uomini ed essi cammineranno come ciechi, perchè hanno peccato contro l’Eterno. il loro sangue sarà sparso come polvere e la loro carne come escrementi. 18 1:18 Nè il loro argento nè il loro oro li potrà liberare nel giorno dell’ira dell’Eterno. anzi tutto il paese sarà divorato dal fuoco della sua gelosia, perchè egli compirà certamente una completa distruzione di tutti gli abitanti del paese.

1:14 è vicino il gran giorno del Signore, è vicino e avanza a grandi passi. Una voce: Amaro è il giorno del Signore! anche un prode lo grida. 15 ""Giorno d'ira quel giorno, giorno di angoscia e di afflizione, giorno di rovina e di sterminio, giorno di tenebre e di caligine, giorno di nubi e di oscurità, 16 giorno di squilli di tromba e d'allarme sulle fortezze e sulle torri d'angolo. 17 Metterò gli uomini in angoscia e cammineranno come ciechi, perchè han peccato contro il Signore; il loro sangue sarà sparso come polvere e le loro viscere come escrementi. 18 Neppure il loro argento, neppure il loro oro potranno salvarli"". Nel giorno dell'ira del Signore e al fuoco della sua gelosia tutta la terra sarà consumata, poichè farà improvvisa distruzione di tutti gli abitanti della terra.

Mappa

#http://#

Commento di un santo

Lettura del testo durante l'anno liturgico

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale

Genealogia