Cronologia dei paragrafi

Offerte
Investitura dei sacerdoti
Pasto sacro
Consacrazione dell'altare degli olocausti
Olocausto quotidiano
Altare dei profumi
Imposta per il censimento
La conca
L'olio dell'unzione
Il profumo
Gli operai del santuario
Riposo sabbatico
Consegna a mosè delle tavole della legge
Il vitello d'oro
Il Signore avverte mosè
Preghiera di mosè
mosè spezza le tavole della legge
Zelo dei leviti
Nuova preghiera di mosè
L'ordine di partenza
La tenda
Preghiera di mosè
mosè sulla montagna
L'alleanza rinnovata. Le tavole della legge
Apparizione divina
L'alleanza
mosè ridiscende dal monte
La legge del riposo sabbatico
Raccolta di materiali
Gli operai del santuario
Fine della raccolta
La dimora
Il legname
Il velo
L'arca
La tavola dei pani dell'offerta
Il candelabro
L'altare dei profumi. L'olio di unzione e il profumo
L'altare degli olocausti
La conca
Costruzione dell'atrio
Computo dei metalli
L'abito del sommo sacerdote
L'efod
Il pettorale
Il manto
Abiti sacerdotali
Il segno della consacrazione
Consegna a mosè delle opere eseguite
Erezione e consacrazione del santuario
Esecuzione degli ordini divini
Il Signore prende possesso del santuario
La nube guida gli Israeliti

Offerte (eso 29,10-21)

29:10 Farai poi avvicinare il giovenco davanti alla tenda del convegno. Aronne e i suoi figli poseranno le mani sulla sua testa. 11 Immolerai il giovenco davanti al Signore, all'ingresso della tenda del convegno. 12 Prenderai parte del suo sangue e con il dito lo spalmerai sui corni dell'altare. Il resto del sangue lo verserai alla base dell'altare. 13 Prenderai tutto il grasso che avvolge le viscere, il lobo del fegato, i reni con il grasso che vi è sopra, e li farai ardere in sacrificio sull'altare. 14 Ma la carne del giovenco, la sua pelle e i suoi escrementi li brucerai fuori dell'accampamento perchè si tratta di un sacrificio per il peccato. 15 Prenderai poi uno degli arieti; Aronne e i suoi figli poseranno le mani sulla sua testa. 16 Immolerai l'ariete, ne raccoglierai il sangue e lo spargerai intorno all'altare. 17 Dividerai in pezzi l'ariete, ne laverai le viscere e le zampe e le disporrai sui quarti e sulla testa. 18 Allora farai bruciare sull'altare tutto l'ariete. è un olocausto in onore del Signore, un profumo gradito, un'offerta consumata dal fuoco in onore del Signore. 19 Prenderai il secondo ariete; Aronne e i suoi figli poseranno le mani sulla sua testa. 20 Lo immolerai, prenderai parte del suo sangue e ne porrai sul lobo dell'orecchio destro di Aronne, sul lobo dell'orecchio destro dei suoi figli, sul pollice della loro mano destra e sull'alluce del loro piede destro; poi spargerai il sangue intorno all'altare. 21 Prenderai di questo sangue dall'altare e insieme un po' d'olio dell'unzione e ne spruzzerai su Aronne e le sue vesti, sui figli di Aronne e le loro vesti: così sarà consacrato lui con le sue vesti e, insieme con lui, i suoi figli con le loro vesti.

29:10 29:10 Poi fa' accostar quel giovenco davanti al Tabernacolo della convenenza, e posino Aaronne e i suoi figliuoli le mani soproa il capo del giovenco. 11 29:11 Poi scanna il giovenco davanti al Signore, all'entrata del Tabernacolo della convenenza. 12 29:12 E piglia del sangue del giovenco, e col dito mettine soproa le corna dell'Altare, poi spandi tutto il sangue appie' dell'Altare. 13 29:13 proendi ancora tutto il grasso che coproe l'interiora, e la rete ch'e' soproa il fegato, e i due arnioni, col grasso ch'e' soproa essi. e, bruciando quelle cose, fanne profumo soproa l'Altare. 14 29:14 Ma brucia col fuoco, fuor del campo, la carne, la pelle, e lo sterco del giovenco. egli e' sacrificio per lo peccato. 15 29:15 Poi piglia uno de' montoni. e posino Aaronne e i suoi figliuoli le mani soproa il capo del montone. 16 29:16 Poi scanna il montone, e proendine il sangue, e spargilo soproa l'Altare, attorno attorno. 17 29:17 Poi taglia il montone a pezzi, e lava le sue interiora, e i suoi piedi, e mettili soproa i pezzi, e soproa il capo di esso. 18 29:18 E, bruciando il montone tutto intiero, fanne profumo soproa l'Altare. egli e' un olocausto al Signore, egli e' un odor soave, un'offerta fatta col fuoco al Signore. 19 29:19 Poi proendi l'altro montone. e posino Aaronne e i suoi figliuoli le mani soproa il capo del montone. 20 29:20 Poi scanna il montone, e piglia del suo sangue, e mettilo in sul tenerume dell'orecchia destra di Aa-ronne e de' suoi figliuoli, e in sul dito grosso della lor man destra, e in sul dito grosso del loro pie' destro. poi spargi il sangue soproa l'Altare, attorno attorno. 21 29:21 proendi, oltre a cio', del sangue che sara' soproa l'Altare, e dell'olio dell'Unzione, e sprouzzane Aaronne e i suoi vestimenti. e parimente i suoi figliuoli e i lor vestimenti. Cosi' sara' consacrato egli e i suoi vestimenti. e parimente i suoi figliuoli e i lor vestimenti, con lui.

29:10 29:10 Poi farai accostare il giovenco davanti alla tenda di convegno. e Aaronne e i suoi figliuoli poseranno le mani sul capo del giovenco. 11 29:11 E scannerai il giovenco davanti all'Eterno, all'ingresso della tenda di convegno. 12 29:12 E proenderai del sangue del giovenco, e ne metterai col dito sui corni dell'altare, e spanderai tutto il sangue appie' dell'altare. 13 29:13 proenderai pure tutto il grasso che coproe le interiora, la rete ch'e' soproa il fegato, i due arnioni e il grasso che v'e' soproa, e farai fumar tutto sull'altare. 14 29:14 Ma la carne del giovenco, la sua pelle e i suoi escrementi li brucerai col fuoco fuori del campo: e' un sacrifizio per il peccato. 15 29:15 Poi proenderai uno de' montoni. e Aaronne e i suoi figliuoli poseranno le loro mani sul capo del montone. 16 29:16 E scannerai il montone, ne proenderai il sangue, e lo spanderai sull'altare, tutto all'intorno. 17 29:17 Poi farai a pezzi il montone, laverai le sue interiora e le sue gambe, e le metterai sui pezzi e sulla sua testa. 18 29:18 E farai fumare tutto il montone sull'altare: e' un olocausto all'Eterno. e' un sacrifizio di soave odore fatto mediante il fuoco all'Eterno. 19 29:19 Poi proenderai l'altro montone, e Aaronne e i suoi figliuoli poseranno le loro mani sul capo del montone. 20 29:20 Scannerai il montone, proenderai del suo sangue e lo metterai sull'estremita' dell'orecchio destro d'Aaronne e sull'estremita' dell'orecchio destro de' suoi figliuoli, e sul pollice della loro man destra e sul dito grosso del loro pie' destro, e spanderai il sangue sull'altare, tutto all'intorno. 21 29:21 E proenderai del sangue che e' sull'altare, e dell'olio dell'unzione, e ne aspergerai Aaronne e i suoi paramenti, e i suoi figliuoli e i paramenti de' suoi figliuoli con lui. Cosi' saranno consacrati lui, i suoi paramenti, i suoi figliuoli e i loro paramenti con lui.

29:10 29:10 Poi farai avvicinare il toro davanti alla tenda di convegno. Aaronne e i suoi figli poseranno le mani sul capo del toro. 11 29:11 Sgozzerai il toro davanti al SIGNORE, all'ingresso della tenda di convegno. 12 29:12 proenderai del sangue del toro e ne metterai col dito sui corni dell'altare e spargerai tutto il sangue ai piedi dell'altare. 13 29:13 proenderai pure tutto il grasso che coproe le interiora, la rete che è soproa il fegato, i due rognoni e il grasso che c'è soproa, e farai fumare tutto sull'altare. 14 29:14 Ma la carne del toro, la sua pelle e i suoi escrementi li brucerai con il fuoco fuori dell'accampamento: è un sacrificio di espiazione. 15 29:15 Poi proenderai uno dei montoni. Aaronne e i suoi figli poseranno le mani sul capo del montone. 16 29:16 Sgozzerai il montone, ne proenderai il sangue e lo spargerai sull'altare, tutto intorno. 17 29:17 Poi farai a pezzi il montone, laverai le sue interiora e le sue zampe e le metterai sui pezzi e sulla sua testa. 18 29:18 Farai fumare tutto il montone sull'altare: è un olocausto al SIGNORE. è un sacrificio di odore soave fatto mediante il fuoco al SIGNORE. 19 29:19 Poi proenderai l'altro montone, e Aaronne e i suoi figli poseranno le mani sul capo del montone. 20 29:20 Sgozzerai il montone, proenderai del suo sangue e lo metterai sull'estremitó dell'orecchio destro d'Aa-ronne e sull'estremitó dell'orecchio destro dei suoi figli, sul pollice della loro mano destra e sull'alluce del loro piede destro, e spargerai il sangue sull'altare, tutto intorno. 21 29:21 proenderai del sangue che è sull'altare, dell'olio dell'unzione e ne sprouzzerai su Aaronne e sui suoi paramenti, sui suoi figli e sui paramenti dei suoi figli con lui. Cosò saranno consacrati lui, i suoi paramenti e insieme a lui i suoi figli e i loro paramenti.

29:10 29:10 Poi farai avvicinare il torello davanti alla tenda di convegno. e Aaronne e i suoi figli poseranno le loro mani sulla testa del torello. 11 29:11 E scannerai il torello davanti all’Eterno, all’ingresso della tenda di convegno. 12 29:12 proenderai quindi del sangue del torello e lo metterai col tuo dito sui corni dell’altare, e verserai tutto il resto del sangue ai piedi dell’altare. 13 29:13 proenderai pure tutto il grasso che coproe gli intestini, il lobo attaccato al fegato e i due reni con il grasso che vi è soproa, e li farai fumare sull’altare. 14 29:14 Ma la carne del torello, la sua pelle e i suoi escrementi li brucerai col fuoco fuori del campo: è un sacrificio per il peccato. 15 29:15 Poi proenderai uno dei montoni e Aaronne e i suoi figli poseranno le loro mani sulla testa del montone. 16 29:16 Scannerai il montone, proenderai il suo sangue e lo sprouzzerai tutt’intorno sull’altare. 17 29:17 Poi taglierai a pezzi il montone, laverai i suoi intestini e le sue gambe, e le metterai con i suoi pezzi e con la sua testa. 18 29:18 Farai quindi fumare tutto il montone sull’altare: è un olocausto all’Eterno. è un profumo gradevole, un sacrificio fatto mediante il fuoco all’Eterno. 19 29:19 Poi proenderai l’altro montone, e Aaronne e i suoi figli poseranno le loro mani sulla testa del montone. 20 29:20 Scannerai il montone, proenderai del suo sangue e lo metterai sul lobo dell’orecchio destro di Aaronne e sul lobo dell’orecchio destro dei suoi figli, sul pollice della loro mano destra e sul dito grosso del loro piede destro, e sprouzzerai tutt’intorno il sangue sull’altare. 21 29:21 proenderai quindi del sangue che è sull’altare e dell’olio dell’unzione e ne aspergerai Aaronne e le sue vesti, i suoi figli e le vesti dei suoi figli con lui. Così saranno consacrati lui e le sue vesti, i suoi figli e le loro vesti con lui.

29:10 Farai poi avvicinare il giovenco davanti alla tenda del convegno. Aronne e i suoi figli poseranno le mani sulla sua testa. 11 Immolerai il giovenco davanti al Signore, all'ingresso della tenda del convegno. 12 Prenderai parte del suo sangue e con il dito lo spalmerai sui corni dell'altare. Il resto del sangue lo verserai alla base dell'altare. 13 Prenderai tutto il grasso che avvolge le viscere, il lobo del fegato, i reni con il grasso che vi è sopra, e li farai ardere in sacrificio sull'altare. 14 Ma la carne del giovenco, la sua pelle e i suoi escrementi, li brucerai fuori del campo, perchè si tratta di un sacrificio per il peccato. 15 Prenderai poi uno degli arieti; Aronne e i suoi figli poseranno le mani sulla sua testa. 16 Immolerai l'ariete, ne raccoglierai il sangue e lo spargerai intorno all'altare. 17 Poi farai a pezzi l'ariete, ne laverai le viscere e le zampe e le disporrai sui quarti e sulla testa. 18 Allora brucerai in soave odore sull'altare tutto l'ariete. è un olocausto in onore del Signore, un profumo gradito, una offerta consumata dal fuoco per il Signore. 19 Poi prenderai il secondo ariete; Aronne e i suoi figli poseranno le mani sulla sua testa. 20 Lo immolerai, prenderai parte del suo sangue e ne porrai sul lobo dell'orecchio destro di Aronne, sul lobo dell'orecchio destro dei suoi figli, sul pollice della loro mano destra e sull'alluce del loro piede destro; poi spargerai il sangue intorno all'altare. 21 Prenderai di questo sangue dall'altare e insieme un po' d'olio dell'unzione e ne spruzzerai Aronne e le sue vesti, i figli di Aronne e le loro vesti: così sarà consacrato lui con le sue vesti e insieme con lui i suoi figli con le loro vesti.

Mappa

Commento di un santo

Per questo, per la legge divina, nel sacrificio il sacerdote riceve la spalla destra separata dal resto (cf. Es. 29, 22), perchè la sua condotta non sia solo utile ma anche esemplare, il suo agire sia retto non solo tra i cattivi ma egli superi per le virtù della sua vita anche i sudditi che operano il bene come è superiore a loro, per la dignità dell'Ordine. A lui, poi, viene assegnata, come cibo, oltre alla spalla, anche la parte tenera del petto, perchè quanto gli è prescritto di prendere dal sacrificio impari ad immolarlo in se stesso al Creatore. Ed egli non deve solamente meditare retti pensieri nel suo petto, ma invitare quanti lo osservano ad azioni elevate, indicate dalle spalle: non aspiri alla prosperità della vita presente, non tema le avversità, disprezzi le lusinghe del mondo come per un intimo senso di terrore, ma poi, ai terrori che esse suscitano, non badi, volgendosi al conforto della dolcezza interiore.

Autore

Gregorio Magno

Lettura del testo durante l'anno liturgico

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale
2
tempo
720
anni

Genealogia