Cronologia dei paragrafi

Contro gli increduli
Il giorno del Signore
Conclusione: invito alla conversione
Il nemico a occidente: i Filistei
I nemici a oriente: Moab e Ammon
Il nemico a sud: L'Etiopia
Il nemico a nord: Assur
Contro i dirigenti della nazione
La lezione delle nazioni
Conversione dei popoli
L'umile resto di Israele
Salmi di gioia a Sion
Il ritorno dei dispersi

Contro gli increduli (sof 1,12-13)

1:12 In quel tempo perlustrerò Gerusalemme con lanterne e farò giustizia di quegli uomini che, riposando come vino sulla feccia, pensano: "Il Signore non fa nè bene nè male". 13 I loro beni saranno saccheggiati e le loro case distrutte. Costruiranno case ma non le abiteranno, pianteranno viti, ma non ne berranno il vino".

1:12 1:12 Ed avverra' in quel tempo, che io investighero' Gerusalemme con delle lucerne, e faro' punizione degli uomini che si sono rapproesi soproa le lor fecce. che dicono nel cuor loro: Il Signore non fa ne' bene ne' male. 13 1:13 E le lor facolta' saranno in proeda, e le lor case in desolazione. ed avranno edificate delle case, e non vi abiteranno. e piantate delle vigne, e non ne berranno il vino.

1:12 1:12 E in quel tempo avverra' che io frughero' Gerusalemme con delle torce, e puniro' gli uomini che, immobili sulle loro fecce, dicono in cuor loro: 'L'Eterno non fa nè ben nè male'. 13 1:13 Le loro ricchezze saranno abbandonate al saccheggio, e le loro case ridotte in una desolazione. essi avranno costruito delle case, ma non le abiteranno. avran piantato delle vigne, ma non ne berranno il vino.

1:12 1:12 In quel tempo io frugherò Gerusalemme con le torce e punirò gli uomini che, adagiati sulle loro fecce, dicono in cuor loro: ""Il SIGNORE non fa nè bene nè male"". 13 1:13 Le loro ricchezze saranno abbandonate al saccheggio, le loro case devastate. essi costruiranno delle case, ma non le abiteranno. pianteranno delle vigne, ma non ne berranno il vino.

1:12 1:12 In quel tempo avverrà che io frugherò Gerusalemme con lampade e punirò gli uomini che, fermi sulle loro fecce, dicono in cuor loro: ""L’Eterno non fa nè bene nè male"". 13 1:13 Perciò i loro beni diventeranno bottino di guerra e le loro case una desolazione. Costruiranno case, pianteranno vigne, ma non ne berranno il vino'.

1:12 In quel tempo perlustrerò Gerusalemme con lanterne e farò giustizia di quegli uomini che riposando sulle loro fecce pensano: ""Il Signore non fa nè bene nè male"". 13 I loro beni saranno saccheggiati e le loro case distrutte. Hanno costruito case ma non le abiteranno, hanno piantato viti, ma non ne berranno il vino.

Mappa

#http://#

Commento di un santo

Lettura del testo durante l'anno liturgico

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale

Genealogia