Cronologia dei paragrafi

Contro i commercianti di Gerusalemme
Contro gli increduli
Il giorno del Signore
Conclusione: invito alla conversione
Il nemico a occidente: i Filistei
I nemici a oriente: Moab e Ammon
Il nemico a sud: L'Etiopia
Il nemico a nord: Assur
Contro i dirigenti della nazione
La lezione delle nazioni
Conversione dei popoli
L'umile resto di Israele
Salmi di gioia a Sion
Il ritorno dei dispersi

Contro i commercianti di Gerusalemme (sof 1,10-11)

1:10 In quel giorno - oracolo del Signore - grida d'aiuto verranno dalla porta dei Pesci, ululati dal quartiere nuovo e grande fragore dai colli. 11 Urlate, abitanti del Mortaio, poichè tutta la turba dei mercanti è finita, tutti i pesatori dell'argento sono sterminati.

1:10 1:10 E in quel giorno, dice il Signore, vi sara' una voce di grido verso la porta de' pesci, ed un urlo verso la seconda porta, ed un gran fracasso verso i colli. 11 1:11 Urlate, abitanti del Mortaio. perciocche' tutto il popolo de' mercatanti e' perito, tutti i portatori di danari sono sterminati.

1:10 1:10 In quel giorno, dice l'Eterno, s'udra' un grido dalla porta dei pesci, un urlo dalla seconda cinta, e un gran fracasso dalle colline. 11 1:11 Urlate, o abitanti del Mortaio! poichè tutto il popolo de' mercanti e' annientato, tutti quelli ch'eran carichi di danaro sono sterminati.

1:10 1:10 'Quel giorno', dice il SIGNORE, 'si alzerà un grido dalla Porta dei Pesci, un urlo dal quartiere nuovo, e un gran fracasso dalle colline. 11 1:11 Urlate, abitanti del Mortaio, perchè tutti i mercanti sono spazzati via, tutti quelli che erano carichi di denaro sono sterminati.

1:10 1:10 In quel giorno', dice l’Eterno, ’si alzerà un grido dalla porta dei pesci, un urlo dal secondo quartiere e un gran fracasso dalle colline. 11 1:11 Urlate, o abitanti di Maktesh, perchè tutto il popolo dei mercanti è annientato, tutti quelli carichi di denaro sono sterminati.

1:10 In quel giorno - parola del Signore - grida d'aiuto verranno dalla Porta dei pesci, ululati dal quartiere nuovo e grande fragore dai colli. 11 Urlate, abitanti del Mortaio, poichè tutta la turba dei trafficanti è finita, tutti i pesatori d'argento sono sterminati.

Mappa

Commento di un santo

Lettura del testo durante l'anno liturgico

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale

Genealogia