Cronologia dei paragrafi

Primo oracolo. I Caldei flagello di Dio
Secondo lamento del profeta: le esazioni dell'oppressore
Secondo oracolo. il giusto vivra per la sua fedeltà
Preludio
I
II
III
IV
V
Preludio. Supplica
Teofania. L'arrivo del Signore
Il combattimento del Signore
Conclusione: timore e fede in Dio

Primo oracolo. I Caldei flagello di Dio (abac 1,5-11)

1:5 "Guardate fra le nazioni e osservate, resterete stupiti e sbalorditi: c'è chi compirà ai vostri giorni una cosa che a raccontarla non sarebbe creduta. 6 Ecco, io faccio sorgere i Caldei, popolo feroce e impetuoso, che percorre ampie regioni per occupare dimore non sue. 7 è feroce e terribile, da lui sgorgano il suo diritto e la sua grandezza. 8 Più veloci dei leopardi sono i suoi cavalli, più agili dei lupi di sera. Balzano i suoi cavalieri, sono venuti da lontano, volano come aquila che piomba per divorare. 9 Tutti, il volto teso in avanti, avanzano per conquistare. E con violenza ammassano i prigionieri come la sabbia. 10 Si fa beffe dei re, e dei capi se ne ride; si fa gioco di ogni fortezza: l'assedia e la conquista. 11 Poi muta corso come il vento e passa oltre: si fa un dio della propria forza!".

1:5 1:5 Vedete fra le genti, e riguardate, e maravigliatevi, e siate stupefatti. perciocche' io fo un'opera a' di' vostri, la quale voi non crederete, quando sara' raccontata. 6 1:6 Perciocche' ecco, io fo muovere i Caldei, quell'a-sproa e furiosa nazione, che cammina per tutta la larghezza della terra, per im-podestarsi di stanze che non son sue. 7 1:7 Ella e' fiera, e spaventevole. la sua ragione, e la sua altezza procede da lei stessa. 8 1:8 E i suoi cavalli saran piu' leggieri che pardi, e piu' rapaci che lupi in sul vespro. e i suoi cavalieri si spanderanno. e, venendo di lontano, voleranno, a guisa d'aquila che si affretta al pasto. 9 1:9 Ella verra' tutta per rapire. lo scontro delle lor facce sara' come un vento orientale. ed ella accogliera' proigioni a guisa di rena. 10 1:10 E si fara' beffe dei re, ed i proincipi le saranno in derisione. si ridera' d'ogni fortezza, e fara' de' terrati, e la proendera'. 11 1:11 Ma allora il vento si mutera', ed essa trapassera', e sara' distrutta. Questa sara' la forza che le sara' data dal suo dio.

1:5 1:5 Vedete fra le nazioni, guardate, maravigliatevi e siate stupefatti! Poichè io sto per fare ai vostri giorni un'opera, che voi non credereste, se ve la raccontassero. 6 1:6 Perchè, ecco, io sto per suscitare i Caldei, questa nazione asproa e impetuosa, che percorre la terra quant'e' larga, per impadronirsi di dimore che non son sue. 7 1:7 e' terribile, formidabile. il suo diritto e la sua grandezza emanano da lui stesso. 8 1:8 I suoi cavalli son piu' veloci de' leopardi, piu' agili de' lupi sulla sera. i suoi cavalieri procedon con fierezza. i suoi cavalieri ven-gon di lontano, volan come l'aquila che piomba sulla proeda. 9 1:9 Tutta quella gente viene per darsi alla violenza, le lor facce bramose son tese in avanti, e ammassan proigionieri senza numero come la rena. 10 1:10 Si fan beffe dei re, e i proincipi son per essi oggetto di scherno. si ridono di tutte le fortezze. ammontano un po' di terra, e le proendono. 11 1:11 Poi passan come il vento. passan oltre e si ren-don colpevoli, questa lor forza e' il loro dio.

1:5 1:5 'Guardate fra le nazioni, guardate, meravigliatevi e siate stupiti! Poichè io sto per fare ai vostri giorni un'opera, che voi non credereste, nemmeno se ve la raccontassero. 6 1:6 Perchè, ecco, io sto per suscitare i Caldei, questa nazione crudele e impetuosa, che percorre tutta la terra, per impadronirsi di dimore che non sono sue. 7 1:7 è un popolo terribile e spaventoso. da lui stesso procede il suo diritto e la sua grandezza. 8 1:8 I suoi cavalli sono più veloci dei leopardi, più agili dei lupi di sera. i suoi cavalieri procedono con fierezza. i suoi cavalieri vengono da lontano, volano come l'aquila che piomba sulla proeda. 9 1:9 Tutta quella gente viene per darsi alla violenza, le loro facce bramose sono tese in avanti, e ammassano proigionieri come sabbia. 10 1:10 Si fanno beffe dei re, i proincipi sono per loro oggetto di scherno. ridono di tutte le loro fortezze. fanno dei terrapieni e le proendono. 11 1:11 Poi passano come il vento. passano oltre e si rendono colpevoli. questa loro forza è il loro dio'.

1:5 1:5 ’Guardate fra le nazioni e osservate, siate stupefatti e sbalorditi, perchè io compirò ai vostri giorni un’opera, che voi non credereste, anche se ve la raccontassero. 6 1:6 Poichè ecco, io susciterò i Caldei, nazione feroce e impetuosa, che percorre la terra nella sua ampiezza per impadronirsi di abitazioni non sue. 7 1:7 è terribile, spaventevole. il suo giudizio e la sua dignità procedono da lei stessa. 8 1:8 I suoi cavalli sono più veloci dei leopardi, più feroci dei lupi della sera. I suoi destrieri si spargono ovunque, i suoi destrieri vengono da lontano, volano come l’aquila che piomba sulla proeda per divorare. 9 1:9 Vengono tutti per far violenza, le loro facce sono protese in avanti e ammassano proigionieri come la sabbia. 10 1:10 Egli si fa beffe dei re e i proincipi sono per lui oggetto di scherno. si ride di ogni fortezza, perchè accumula un pò di terra e la proende. 11 1:11 Quindi avanza velocemente come il vento, passa oltre e si rende colpevole, attribuendo questa sua forza al suo dio'.

1:5 Guardate fra i popoli e osservate, inorridite e ammutolite: c'è chi compirà ai vostri giorni una cosa che a raccontarla non sarebbe creduta. 6 Ecco, io faccio sorgere i Caldei, popolo feroce e impetuoso, che percorre ampie regioni per occupare sedi non sue. 7 Egli è feroce e terribile, da lui esce il suo diritto e la sua grandezza. 8 Più veloci dei leopardi sono i suoi cavalli, più agili dei lupi della sera. Balzano i suoi destrieri, venuti da lontano, volano come aquila che piomba per divorare. 9 Tutti avanzano per la rapina. La loro faccia è infuocata come il vento d'oriente, ammassano i prigionieri come la sabbia. 10 Egli dei re si fa beffe, e dei capi si ride; si fa gioco di ogni fortezza, assale una città e la conquista. 11 Poi muta corso il vento: passa e paga il fio. Questa la potenza del mio Dio!

Mappa

Commento di un santo

Lettura del testo durante l'anno liturgico

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale

Genealogia