Cronologia dei paragrafi

Primo lamento del profeta: la disfatta della giustizia
Primo oracolo. I Caldei flagello di Dio
Secondo lamento del profeta: le esazioni dell'oppressore
Secondo oracolo. il giusto vivra per la sua fedeltà
Preludio
I
II
III
IV
V
Preludio. Supplica
Teofania. L'arrivo del Signore
Il combattimento del Signore
Conclusione: timore e fede in Dio

Primo lamento del profeta: la disfatta della giustizia (abac 1,1-4)

1:1 Oracolo ricevuto in visione dal profeta Abacuc. 2 Fino a quando, Signore, implorerò aiuto e non ascolti, a te alzerò il grido: "Violenza!" e non salvi? 3 Perchè mi fai vedere l'iniquità e resti spettatore dell'oppressione? Ho davanti a me rapina e violenza e ci sono liti e si muovono contese. 4 Non ha più forza la legge nè mai si afferma il diritto. Il malvagio infatti raggira il giusto e il diritto ne esce stravolto.

1:1 1:1 II carico che il profeta Abacuc vide. 2 1:2 INFINO a quando, o Signore, gridero' io, e tu non mi esaudirai? infino a quando sclamero' a te: Violenza! e tu non salverai? 3 1:3 Perche' mi fai tu veder l'iniquita', e mi fai spettatore della perversita'? e perche' vi e' davanti a me rapina, e violenza? e vi e' chi muove lite, e contesa? 4 1:4 Percio', la legge e' indebolita, e il giudicio non esce giammai fuori. perciocche' l'empio intornia il giusto. percio' esce il giudicio tutto storto.

1:1 1:1 Oracolo che il profeta Habacuc ebbe per visione. 2 1:2 Fino a quando, o Eterno, gridero', senza che tu mi dia ascolto? Io grido a te: 'Violenza!' e tu non salvi. 3 1:3 Perchè mi fai veder l'iniquita', e tolleri lo spettacolo della perversita'? e perchè mi stanno dinanzi la rapina e la violenza? Vi son liti, e sorge la discordia. 4 1:4 Percio' la legge e' senza forza e il diritto non fa strada, perchè l'empio aggira il giusto, e il diritto n'esce pervertito.

1:1 1:1 Oracolo che il profeta Abacuc ebbe in visione. 2 1:2 Fino a quando griderò, o SIGNORE, senza che tu mi dia ascolto? Io grido a te: 'Violenza!' e tu non salvi. 3 1:3 Perchè mi fai vedere l'iniquità e tolleri lo spettacolo della perversità? Mi stanno davanti rapina e violenza. ci sono liti, e nasce la discordia. 4 1:4 Perciò la legge è senza forza, il diritto non si fa strada. perchè l'empio raggira il giusto e il diritto ne esce pervertito.

1:1 1:1 profezia che il profeta Habacuc ebbe in visione. 2 1:2 Fino a quando, o Eterno, griderò, senza che tu mi dia ascolto? Io grido a te: ’Violenza!', ma tu non salvi. 3 1:3 Perchè mi fai vedere l’iniquità e mi fai guardare la perversità? Davanti a me stanno rapina e violenza, c’è contesa e cresce la discordia. 4 1:4 Perciò la legge non ha forza e la giustizia non riesce ad affermarsi, perchè l’empio raggira il giusto e la giustizia ne esce pervertita.

1:1 Oracolo che ebbe in visione il profeta Abacuc. 2 Fino a quando, Signore, implorerò e non ascolti, a te alzerò il grido: ""Violenza!"" e non soccorri? 3 Perchè mi fai vedere l'iniquità e resti spettatore dell'oppressione? Ho davanti rapina e violenza e ci sono liti e si muovono contese. 4 Non ha più forza la legge, nè mai si afferma il diritto. L'empio infatti raggira il giusto e il giudizio ne esce stravolto.

Mappa

Commento di un santo

Il Signore non desidera osservare i tortz: perchè eg/t: l'onnipotente, vede tutti coloro che compiono azioni illegittime, e mi salverà; e tu appellati davanti a luz: se puoi lodar/o, come è anche possibile ora (Gb 35, 1314 LXX). Non solo Dio non approva i torti, ma non vuole neppure vederli, coma ha detto un altro profeta: ''Tu dagli occhi così puri che non puoi vedere il male e non puoi guardare l'iniquità'. Vedete, quale provvidenza, quale protezione , quale comprensione! Anche se non si vendica, egli ahot:risce le cattive az10ru.

Autore

Crisostomo

Lettura del testo durante l'anno liturgico

ordinario

-27°domenica dell'anno C dove si leggono i seguenti passi
[(abac 1,2-3.2,2-4)}; (sal 94,1-2.94,6-9)}; (1TM 1,6-8.1,13-14)}; (Lc 17,5-10)};
E nelle seguenti solennità
dove si leggono i seguenti passi:

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale

Genealogia