Cronologia dei paragrafi

Sentenza su Ninive la prostituta
L'esempio di Tebe
Inutilita dei preparativi di Ninive
L'invio delle cavallette
Lamento funebre

Sentenza su Ninive la prostituta (nau 3,1-7)

3:1 Guai alla città sanguinaria, piena di menzogne, colma di rapine, che non cessa di depredare! 2 Sibilo di frusta, fracasso di ruote, scalpitìo di cavalli, cigolìo di carri, 3 cavalieri incalzanti, lampeggiare di spade, scintillare di lance, feriti in quantità, cumuli di morti, cadaveri senza fine, s'inciampa nei cadaveri. 4 è per le tante seduzioni della prostituta, della bella maliarda, della maestra d'incanti, che faceva mercato dei popoli con le sue tresche e delle nazioni con i suoi incantesimi. 5 "Eccomi a te - oracolo del Signore degli eserciti -: manderò in fumo la tua moltitudine e la spada divorerà i tuoi leoncelli. Distruggerò dalla terra le tue prede, non si udrà più la voce dei tuoi messaggeri". 6 Ti getterò addosso immondizie, ti svergognerò, ti esporrò al ludibrio. 7 Allora chiunque ti vedrà, fuggirà da te e dirà: "Ninive è distrutta! Chi la compiangerà? Dove cercherò chi la consoli?".

3:1 3:7 E tutti quelli che ti vedranno fuggiranno lungi da te, e diranno: Ninive e' stata guasta. chi si condorra' seco? onde ti cercherei de' consolatori? 2 3:8 Vali tu meglio di No, piena di popolo, situata fra i rivi, intorniata d'acque, il cui antimuro era il mare, e le cui mura sorgevano dal mare? 3 3:9 Cus, ed Egitto, ed altri popoli senza fine, erano la sua forza. que' di Put, e i Libii erano in tuo aiuto, o No. 4 3:10 E pure ella e' stata trasportata, e' andata in cattivita'. e pure i suoi piccoli fanciulli sono stati schiacciati in capo d'ogni strada, e si son tratte le sorti soproa i suoi personaggi onorati, e tutti i suoi grandi sono stati incatenati, e messi ne' ceppi. 5 3:11 Anche tu sarai ineb-briato, e ti nasconderai. anche tu cercherai qualche luogo forte, da salvarti dal nemico. 6 3:12 Tutte le tue fortezze saranno come fichi, e frutti proimaticci. i quali, essendo scossi, caggiono in bocca di chi li vuol mangiare. 7 3:13 Ecco, il tuo popolo sara' come tante donne, dentro di te. le porte del tuo paese saranno tutte aperte a' tuoi nemici. il fuoco consumera' le tue sbarre.

3:1 3:7 Tutti quelli che ti vedranno fuggiranno lungi da te, e diranno: 'Ninive e' devastata! Chi la compiangera'? Dove ti cercherei dei consolatori?' 2 3:8 Vali tu meglio di No-Amon, ch'era assisa tra i fiumi, circondata dalle acque, che aveva il mare per baluardo, il mare per mura? 3 3:9 L'Etiopia e l'Egitto e-ran la sua forza, e non avea limiti. Put ed i Libi erano i suoi ausiliari. 4 3:10 Eppure, anch'essa e' stata deportata, e' andata in cattivita'. anche i bambini suoi sono stati sfracellati a ogni canto di strada. s'e' tirata la sorte soproa i suoi uomini onorati, e tutti i suoi grandi sono stati messi in catene. 5 3:11 Tu pure sarai ubriacata, t'andrai a nascondere. tu pure cercherai un rifugio davanti al nemico. 6 3:12 Tutte le tue fortezze saranno come fichi dai frutti proimaticci, che, quando li si scuote, cadono in bocca di chi li vuol mangiare. 7 3:13 Ecco, il tuo popolo, in mezzo a te, son tante donne. le porte del tuo paese sono spalancate davanti ai tuoi nemici, il fuoco ha divorato le tue sbarre.

3:1 3:2 Si ode rumore di fruste, frastuono di ruote, galoppo di cavalli, sobbalzare di carri. 2 3:3 I cavalieri danno la carica, fiammeggiano le spade, sfolgorano le lance, i feriti abbondano, si ammucchiano i cadaveri, sono infiniti i morti, si inciampa nei cadaveri. 3 3:4 Questo a causa delle tante fornicazioni dell'avvenente prostituta, dell'abile incantatrice, che vendeva le nazioni con le sue fornicazioni, e i popoli con i suoi incantesimi. 4 3:5 'Eccomi a te' dice il SIGNORE degli eserciti. 'io alzerò i lembi della tua veste fin sulla tua faccia e mostrerò alle nazioni la tua nudità, ai regni la tua vergogna. 5 3:6 ti getterò addosso delle immondizie, ti umilierò, e ti esporrò allo scherno. 6 3:7 Tutti quelli che ti vedranno fuggiranno lontano da te, e diranno: Ninive è distrutta! Chi la compiangerà? Dove ti cercherò dei consolatori?'. 7 3:8 Sei forse migliore di No-Amon, che stava seduta tra i fiumi, circondata dalle acque, che aveva il mare per baluardo, il mare per mura?

3:1 3:2 Schioccar di frusta, strepito assordante di ruote, di cavalli al galoppo e di carri sobbalzanti, 2 3:3 cavalieri alla carica, spade fiammeggianti, lance sfolgoranti, una moltitudine di uccisi, un gran numero di morti, cadaveri senza fine, si inciampa nei cadaveri. 3 3:4 Tutto questo a motivo delle molte prostituzioni della seducente prostituta, maestra nelle arti magiche che vendeva le nazioni con le sue prostituzioni e i popoli con le sue arti magiche. 4 3:5 ’Ecco, io sono contro di te', dice l’Eterno degli eserciti, ’io alzerò i lembi della tua veste fin sulla faccia e mostrerò alle nazioni la tua nudità e ai regni la tua vergogna. 5 3:6 Ti getterò addosso lordure, ti renderò sproegevole e ti esporrò alla berlina. 6 3:7 Avverrà che tutti quelli che ti vedranno fuggiranno da te e diranno: ""Ninive è devastata! Chi la compiangerà?"". Dove ti cercherò dei consolatori?'. 7 3:8 Sei tu più bella di No-Amon, che si trova tra i canali del Nilo, circondata dalle acque, che aveva il mare per baluardo e il mare per mura?

3:1 Guai alla città sanguinaria, piena di menzogne, colma di rapine, che non cessa di depredare! 2 Sibilo di frusta, fracasso di ruote, scalpitio di cavalli, cigolio di carri, 3 cavalieri incalzanti, lampeggiare di spade, scintillare di lance, feriti in quantità, cumuli di morti, cadaveri senza fine, s'inciampa nei cadaveri. 4 Per le tante seduzioni della prostituta, della bella maliarda, della maestra d'incanti, che faceva mercato dei popoli con le sue tresche e delle nazioni con le sue malìe. 5 Eccomi a te, oracolo del Signore degli eserciti. Alzerò le tue vesti fin sulla faccia e mostrerò alle genti la tua nudità, ai regni le tue vergogne. 6 Ti getterò addosso immondezze, ti svergognerò, ti esporrò al ludibrio. 7 Allora chiunque ti vedrà, fuggirà da te e dirà: ""Ninive è distrutta!"". Chi la compiangerà? Dove cercherò chi la consoli?

Mappa

Commento di un santo

Lettura del testo durante l'anno liturgico

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale

Genealogia