Cronologia dei paragrafi

Il manto
Il segno della consacrazione
Abiti dei sacerdoti
Consacrazione di Aronne e dei suoi figli. Preparazione
Purificazione. Abiti indossati. Unzione
Offerte
Investitura dei sacerdoti
Pasto sacro
Consacrazione dell'altare degli olocausti
Olocausto quotidiano
Altare dei profumi
Imposta per il censimento
La conca
L'olio dell'unzione
Il profumo
Gli operai del santuario
Riposo sabbatico
Consegna a mosè delle tavole della legge
Il vitello d'oro
Il Signore avverte mosè
Preghiera di mosè
mosè spezza le tavole della legge
Zelo dei leviti
Nuova preghiera di mosè
L'ordine di partenza
La tenda
Preghiera di mosè
mosè sulla montagna
L'alleanza rinnovata. Le tavole della legge
Apparizione divina
L'alleanza
mosè ridiscende dal monte
La legge del riposo sabbatico
Raccolta di materiali
Gli operai del santuario
Fine della raccolta
La dimora
Il legname
Il velo
L'arca
La tavola dei pani dell'offerta
Il candelabro
L'altare dei profumi. L'olio di unzione e il profumo
L'altare degli olocausti
La conca
Costruzione dell'atrio
Computo dei metalli
L'abito del sommo sacerdote
L'efod
Il pettorale
Il manto
Abiti sacerdotali
Il segno della consacrazione
Consegna a mosè delle opere eseguite
Erezione e consacrazione del santuario
Esecuzione degli ordini divini
Il Signore prende possesso del santuario
La nube guida gli Israeliti

Il manto (eso 28,31-35)

28:31 Farai il manto dell'efod, tutto di porpora viola, 32 con in mezzo la scollatura per la testa; il bordo attorno alla scollatura sarà un lavoro di tessitore come la scollatura di una corazza, che non si lacera. 33 Farai sul suo lembo melagrane di porpora viola, di porpora rossa e di scarlatto, intorno al suo lembo, e in mezzo disporrai sonagli d'oro: 34 un sonaglio d'oro e una melagrana, un sonaglio d'oro e una melagrana intorno all'orlo inferiore del manto. 35 Aronne l'indosserà nelle funzioni sacerdotali e se ne sentirà il suono quando egli entrerà nel Santo alla presenza del Signore e quando ne uscirà. Così non morirà.

28:31 28:31 Fa' ancora il Manto dell'Efod, tutto di violato. 32 28:32 E siavi nel mezzo di esso una scollatura da passarvi dentro il capo. abbia quella sua scollatura un orlo d'intorno, di lavoro tessuto. a guisa di scollatura di corazza, acciocchà non si schianti. 33 28:33 E fa' alle fimbrie di esso Manto, attorno attorno, delle melagrane di violato, di porpora, e di scarlatto. e de' sonagli d'oro per mezzo quelle d'ogni intorno. 34 28:34 Un sonaglio di oro, poi una melagrana. un sonaglio di oro, poi una melagrana, alle fimbrie del Manto d'ogn'intorno. 35 28:35 Ed abbia Aaronne quel Manto addosso quando fara' il servigio divino. e odasi il suono di esso quando egli entrera' nel luogo Santo, nel cospetto del Signore, e quando ne uscira', acciocche' non muoia.

28:31 28:31 Farai anche il manto dell'efod, tutto di color violaceo. 32 28:32 Esso avra', in mezzo, un'apertura per passarvi il capo. e l'apertura avra' all'intorno un'orlatura tessuta, come l'apertura d'una corazza, perchè non si strappi. 33 28:33 All'orlo inferiore del manto, tutt'all'intorno, farai delle melagrane di color violaceo, porporino e scarlatto. e in mezzo ad esse, d'ogn'intorno, porrai de' sonagli d'oro: 34 28:34 un sonaglio d'oro e una melagrana, un sonaglio d'oro e una melagrana, sull'orlatura del manto, tutt'all'intorno. 35 28:35 Aaronne se lo mettera' per fare il servizio. quand'egli entrera' nel luogo santo dinanzi all'Eterno e quando ne uscira', s'udra' il suono, ed egli non morra'.

28:31 28:31 'Farai anche il manto dell'efod, tutto di color violaceo. 32 28:32 Esso avró, in mezzo, un'apertura per passarvi il capo. l'apertura avró intorno un orlo tessuto, come l'apertura d'una corazza, perchè non si strappi. 33 28:33 All'orlo inferiore del manto, tutto intorno, farai delle melagrane di colore violaceo, porporino e scarlatto. in mezzo a esse, tut-t'intorno, porrai dei sonagli d'oro: 34 28:34 un sonaglio d'oro e una melagrana, un sonaglio d'oro e una melagrana, sull'orlo del manto, tutto intorno. 35 28:35 Aaronne se lo metteró per fare il servizio. quando egli entreró nel luogo santo davanti al SIGNORE e quando ne usciró, si udró il suono, ed egli non moriró.

28:31 28:31 Farai anche il mantello dell’efod, tutto di color violaceo. 32 28:32 Nel suo mezzo vi saró un’apertura per passarvi il capo. tutt’intorno all’apertura vi saró un orlo di tessuto lavorato, come l’apertura di una corazza, perchè non si strappi. 33 28:33 Tutt’intorno all’orlo del mantello farai delle melagrane di color violaceo, porporino e scarlatto, e in mezzo ad esse tutt’intorno, campanelli d’oro: 34 28:34 un campanello d’oro e una melagrana, un campanello d’oro e una melagrana, tut-t?intorno, sull’orlo del mantello. 35 28:35 Aaronne lo useró per fare il servizio. e il suo suono si sentiró quando entreró nel luogo santo davanti all’Eterno e quando ne usciró, perchè egli non muoia.

28:31 Farai il manto dell'efod, tutto di porpora viola 32 con in mezzo una scollatura per la testa; il bordo attorno alla scollatura sarà un lavoro di tessitore come la scollatura di una corazza, che non si lacera. 33 Farai sul suo lembo melagrane di porpora viola, di porpora rossa e di scarlatto, intorno al suo lembo, e in mezzo porrai sonagli d'oro: 34 un sonaglio d'oro e una melagrana, un sonaglio d'oro e una melagrana intorno all'orlo del manto. 35 Esso rivestirà Aronne nelle funzioni sacerdotali e se ne sentirà il suono quando egli entrerà nel Santo alla presenza del Signore e quando ne uscirà; così non morirà.

Mappa

Commento di un santo

Perciò nella veste del sacerdote, secondo la parola divina, ai campanelli si uniscono le melagrane (Es. 28, 34). E che cosa viene designato con le melagrane se non l'unità della fede? Infatti, come nelle melagrane i molti grani dell'interno sono protetti da un'unica buccia esterna, così l'unità della fede protegge tutti insieme gli innumerevoli popoli che costituiscono la Santa Chiesa e che si distinguono all'interno per la diversità dei meriti.

Autore

Gregorio Magno

Lettura del testo durante l'anno liturgico

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale

Genealogia