Cronologia dei paragrafi

Avvertimento a Giuda e Israele
Sacerdoti, notabili e re conducono il popolo alla rovina
La guerra fratricida
Vanita delle alleanze con lo straniero
Ritorno effimero al Signore
Delitti passati e presenti di Israele
Israele rovinato dall'appello che rivolge allo straniero
Ingratitudine e castigo di Israele
Allarme
Anarchia politica e idolatria
Israele perduto dall'appello che rivolge allo straniero
Contro il culto puramente esteriore
Tristezze dell'esilio
L'annunzio del castigo attira la persecuzione sul profeta
Castigo del delitto di Baal-Peer
Castigo del delitto di Galgala
Distruzione degli emblemi idolatrici di Israele
Israele ha deluso l'aspettativa del Signore
Il Signore vendicherà il suo amore misconosciuto
Ma il Signore perdona
Il ritorno dall'esilio
Perversione politica e religiosa di Israele
Contro Giacobbe ed Efraim
Prospettive di riconciliazione
Castigo dell'idolatria
Castigo dell'ingratitudine
Fine del regno
La rovina inevitabile
Ritorno sincero di Israele al Signore

Avvertimento a Giuda e Israele (os 4,15-99)

4:15 Se ti prostituisci tu, Israele, non si renda colpevole Giuda. Non andate a Gàlgala, non salite a Bet-Aven, non giurate per il Signore vivente. 16 E poichè come giovenca ribelle si ribella Israele, forse potrà pascolarlo il Signore come agnello in luoghi aperti? 17 èfraim si è alleato agli idoli: 18 dopo essersi ubriacati si sono dati alla prostituzione, hanno preferito il disonore alla loro gloria. 19 Un vento li travolgerà con le sue ali e si vergogneranno dei loro sacrifici.

4:15 4:15 O Israele, se tu fornichi, Giuda almeno non rendasi colpevole. e non venite in Ghilgal, e non salite in Bet-aven. e non giurate: Il Signore vive. 16 4:16 Perciocche' Israele e' divenuto ritroso, a guisa di giovenca ritrosa. ora li pasturera' il Signore, a guisa di agnello in luogo spazioso. 17 4:17 Efraim e' congiunto con gl'idoli, lascialo. 18 4:18 La lor bevanda si e' rivolta, hanno fornicato senza fine. amano il Porgete. i rettori di questa nazione sono vituperosi. 19 4:19 Il vento se la leghera' nelle ale, ed essi saranno svergognati de' lor sacrifi-cii.

4:15 4:15 Se tu, o Israele, ti prostituisci, Giuda almeno non si renda colpevole! Non andate a Ghilgal, e non salite a Beth-aven, e non giurate dicendo: 'Vive l'Eterno ! ' 16 4:16 Poichè Israele e' restio come una giovenca resti'a, ora l'Eterno lo fara' pascere come un agnello abbandonato al largo. 17 4:17 Efraim s'e' congiunto con gl'idoli. lascialo! 18 4:18 Quando han finito di sbevazzare si danno alla prostituzione. i loro capi amano con passione l'ignominia. 19 4:19 Il vento si leghera' E-fraim alle proproie ali ed essi avranno vergogna dei loro sacrifizi.

4:15 4:15 Se tu, Israele, ti prostituisci, Giuda almeno non si renda colpevole! Non andate a Ghilgal, non salite a Bet-Aven, e non giurate dicendo: ""Il SIGNORE vive!"". 16 4:16 Poichè Israele è ribelle come una vitella recalcitrante, ora il SIGNORE lo farà pascolare come un agnello in luogo spazioso. 17 4:17 Efraim si è unito agli idoli. lascialo! 18 4:18 Quando hanno finito di sbevazzare si danno alla prostituzione. i loro capi amano con passione l'infamia. 19 4:19 Il vento si legherà E-fraim alle proproie ali, ed essi avranno vergogna dei loro sacrifici.

4:15 4:15 Benchè tu, Israele, ti prostituisci, Giuda non si renda colpevole. Non andate a Ghilgal, non salite a Beth-aven e non giurate dicendo: ""Come l’Eterno vive"". 16 4:16 Poichè Israele è ostinato come una giovenca ostinata, ora l’Eterno lo pascerà come un agnello in un luogo spazioso. 17 4:17 Efraim si è unito a idoli, lascialo. 18 4:18 Persino quando le loro baldorie sono finite, commettono continuamente prostituzione. i loro capi amano ardentemente il disonore. 19 4:19 Il vento li ha legati alle sue ali ed essi avranno vergogna dei loro sacrifici'.

4:15 Se ti prostituisci tu, Israele, non si renda colpevole Giuda. Non andate a Gàlgala, non salite a Bet-Aven, non giurate per il Signore vivente. 16 E poichè come giovenca ribelle si ribella Israele, forse potrà pascolarlo il Signore come agnello in luoghi aperti? 17 Si è alleato agli idoli Efraim, 18 si accompagna ai beoni; si son dati alla prostituzione, han preferito il disonore alla loro gloria. 19 Un vento li travolgerà con le sue ali e si vergogneranno dei loro sacrifici.

Mappa

Commento di un santo

Lettura del testo durante l'anno liturgico

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale

Genealogia