Cronologia dei paragrafi

Prospettive dell'avvenire
Il Signore e la sposa infedele
Osea risponde la sposa infedele e la mette alla prova. Spiegazione del simbolo
Corruzione generale
Contro i sacerdoti
Il culto di Israele è solo idolatria è libertànaggio
Avvertimento a Giuda e Israele
Sacerdoti, notabili e re conducono il popolo alla rovina
La guerra fratricida
Vanita delle alleanze con lo straniero
Ritorno effimero al Signore
Delitti passati e presenti di Israele
Israele rovinato dall'appello che rivolge allo straniero
Ingratitudine e castigo di Israele
Allarme
Anarchia politica e idolatria
Israele perduto dall'appello che rivolge allo straniero
Contro il culto puramente esteriore
Tristezze dell'esilio
L'annunzio del castigo attira la persecuzione sul profeta
Castigo del delitto di Baal-Peer
Castigo del delitto di Galgala
Distruzione degli emblemi idolatrici di Israele
Israele ha deluso l'aspettativa del Signore
Il Signore vendicherà il suo amore misconosciuto
Ma il Signore perdona
Il ritorno dall'esilio
Perversione politica e religiosa di Israele
Contro Giacobbe ed Efraim
Prospettive di riconciliazione
Castigo dell'idolatria
Castigo dell'ingratitudine
Fine del regno
La rovina inevitabile
Ritorno sincero di Israele al Signore

Prospettive dell'avvenire (os 2,1-3)

2:1 Il numero degli Israeliti sarà come la sabbia del mare, che non si può misurare nè contare. E avverrà che invece di dire loro: "Voi non siete popolo mio", si dirà loro: "Siete figli del Dio vivente". 2 I figli di Giuda e i figli d'Israele si riuniranno insieme, si daranno un unico capo e saliranno dalla terra, perchè grande sarà il giorno di Izreèl! 3 Dite ai vostri fratelli: "Popolo mio", e alle vostre sorelle: "Amata".

2:1 2:1 Dite a' vostri fratelli: Ammi. ed alle vostre sorelle: Ruhama. 2 2:2 Contendete con la madre vostra, contendete, dicendole ch'ella non e' piu' mia moglie, e che io non sono piu' suo marito. e che tolga le sue fornicazioni dalla sua faccia, e i suoi a-dulterii d'infra le sue mammelle. 3 2:3 Che talora io non la spogli tutta nuda, e non la metta nello stato ch'era nel giorno che nacque. e non la renda simile ad un deserto, e non la riduca ad essere come una terra arida, e non la faccia morir di sete.

2:1 2:1 Dite ai vostri fratelli: 'Ammi!' e alle vostre sorelle 'Ruhama!' 2 2:2 Contendete con vostra madre, contendete! poich'essa non e' mia moglie, nè io son suo marito! Allontani dalla sua faccia le sue prostituzioni, e i suoi adulteri di fra le sue mammelle. 3 2:3 altrimenti, io la spogliero' nuda, la mettero' com'era nel di' che nacque, la rendero' simile a un deserto, la ridurro' come una terra arida, e la faro' morir di sete.

2:1 2:1 Dite ai vostri fratelli: ""Ammi!"" e alle vostre sorelle: ""Ruama!"". 2 2:2 Contestate vostra madre, contestatela! perchè lei non è più mia moglie, e io non sono più suo marito! T olga dalla sua faccia le sue prostituzioni, e i suoi adulteri dal suo petto. 3 2:3 altrimenti, io la spoglierò nuda, la metterò com'era nel giorno che nacque, la renderò simile a un deserto, la ridurrò come una terra arida e la farò morir di sete.

2:1 2:1 ’Dite ai vostri fratelli: ""Ammi"", e alle vostre sorelle ""Ruhamah"". 2 2:2 protestate con vostra madre, protestate, perchè essa non è mia moglie e io non sono suo marito. Allontani dalla sua faccia le sue prostituzioni e i suoi adulteri di mezzo alle sue mammelle. 3 2:3 altrimenti la spoglierò nuda e la renderò come il giorno della sua nascita. la ridurrò a un deserto, la renderò come una terra arida e la farò morire di sete.

2:1 2 I figli di Giuda e i figli d'Israele si riuniranno insieme, si daranno un unico capo e saliranno dal proprio territorio, perchè grande sarà il giorno di Izreel! 3 Dite ai vostri fratelli: ""Popolo mio"" e alle vostre sorelle: ""Amata"".

Mappa

Commento di un santo

Lettura del testo durante l'anno liturgico

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale

Genealogia