Cronologia dei paragrafi

Professione di fede del re
La visione delle bestie
Visione del vegliardo e del Figlio di uomo
Interpretazione della visione
La visione
L'angelo Gabriele spiega la visione
Preghiera di Daniele
L'angelo Gabriele spiega la profezia
Visione dell'uomo vestito di lino dal libro del daniele
Apparizione dell'angelo
L'annunzio profetico
Prime guerre tra Seleucidi e Lagidi
Antioco Epifane
Fine del persecutore
La resurrezione e la retribuzione
La profezia sigillata
Susanna e il giudizio di Daniele
Daniele e i sacerdoti di Bel
Daniele uccide il drago
Daniele nella fossa dei leoni

Professione di fede del re (dan 6,26-99)

6:26 Allora il re Dario scrisse a tutti i popoli, nazioni e lingue, che abitano tutta la terra: "Abbondi la vostra pace. 27 Per mio comando viene promulgato questo decreto: In tutto l'impero a me soggetto si tremi e si tema davanti al Dio di Daniele, perchè egli è il Dio vivente, che rimane in eterno; il suo regno non sarà mai distrutto e il suo potere non avrà mai fine. 28 Egli salva e libera, fa prodigi e miracoli in cielo e in terra: egli ha liberato Daniele dalle fauci dei leoni". 29 Questo Daniele fu in grande onore sotto il regno di Dario e il regno di Ciro il Persiano.

6:26 6:26 Da parte mia e' fatto un decreto: che in tutto l'imperio del mio regno si riverisca, e tema l'Iddio di Daniele. perciocche' egli e' l'Iddio vivente, e che dimora in eterno. e il suo regno e' un regno che non sara' giammai distrutto, e la sua signoria durera' infino al fine. 27 6:27 Egli riscuote, e libera, e fa segni, e miracoli in cielo, ed in terra. egli e' quel che ha Daniele riscosso dalle branche dei leoni. 28 6:28 Or questo personaggio Daniele prospero' nel regno di Dario, e nel regno di Ciro Persiano. 29

6:26 6:26 Io decreto che in tutto il dominio del mio regno si tema e si tremi nel cospetto dell'Iddio di Daniele. poich'Egli e' l'Iddio vivente, che sussiste in eterno. il suo regno non sara' mai distrutto, e il suo dominio durera' sino alla fine. 27 6:27 Egli libera e salva, e opera segni e prodigi in cielo e in terra. Egli e' quei che ha liberato Daniele dalle branche dei leoni'. 28 6:28 E questo Daniele prospero' sotto il regno di Dario, e sotto il regno di Ciro, il Persiano. 29

6:26 6:26 Io decreto che in tutto il territorio del mio regno si tema e si rispetti il Dio di Daniele, perchè è il Dio vivente che dura in eterno. il suo regno non sarà mai distrutto e il suo dominio durerà sino alla fine. 27 6:27 Egli libera e salva, fa segni e prodigi in cielo e in terra. è lui che ha liberato Daniele dalle zampe dei leoni'. 28 6:28 Daniele prosperò durante il regno di Dario e durante il regno di Ciro, il Persiano. 29

6:26 6:26 Io decreto che in tutto il dominio del mio regno si tremi e si tema davanti al Dio di Daniele, perchè egli è il Dio vivente, che sussiste in eterno. Il suo regno non sarà mai distrutto e il suo dominio non avrà mai fine. 27 6:27 Egli libera, salva, e opera segni e prodigi in cielo e sulla terra. è lui che ha liberato Daniele dal potere dei leoni'. 28 6:28 Così questo Daniele prosperò durante il regno di Dario e durante il regno di Ciro, il Persiano. 29

6:26 Allora il re Dario scrisse a tutti i popoli, nazioni e lingue, che abitano tutta la terra: ""Pace e prosperità. 27 Per mio comando viene promulgato questo decreto: In tutto l'impero a me soggetto si onori e si tema il Dio di Daniele, perchè egli è il Dio vivente, che dura in eterno; il suo regno è tale che non sarà mai distrutto e il suo dominio non conosce fine. 28 Egli salva e libera, fa prodigi e miracoli in cielo e in terra: egli ha liberato Daniele dalle fauci dei leoni"". 29 Questo Daniele prosperò durante il regno di Dario e il regno di Ciro il Persiano.

Mappa

Commento di un santo

Lettura del testo durante l'anno liturgico

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale

Genealogia