Cronologia dei paragrafi

Consacrazione dell'altare
Uso del portico orientale
Regole di ammissione al tempio
I leviti
I sacerdoti
Divisione del paese. Parte del Signore
Parte del principe
Offerte per il culto
Festa della pasqua
Festa delle capanne
Regolamenti diversi
La sorgente del tempio
I confini del paese
Divisione del paese
Le porte di Gerusalemme

Consacrazione dell'altare (ez 43,18-99)

43:18 Egli mi disse: "Figlio dell'uomo, così dice il Signore Dio: Queste sono le leggi dell'altare, quando verrà costruito per offrirvi sopra l'olocausto e aspergervi il sangue. 19 Ai sacerdoti leviti della stirpe di Sadoc, che si avvicineranno a me per servirmi, tu darai - oracolo del Signore Dio - un giovenco per il sacrificio per il peccato. 20 Prenderai di quel sangue e lo spanderai sui quattro corni dell'altare, sui quattro angoli della piattaforma e intorno all'orlo. Così lo purificherai e ne farai l'espiazione. 21 Prenderai poi il giovenco del sacrificio per il peccato e lo brucerai in un luogo appartato del tempio, fuori del santuario. 22 Il secondo giorno offrirai, per il peccato, un capro senza difetto e farai la purificazione dell'altare come hai fatto con il giovenco. 23 Terminato il rito della purificazione, offrirai un giovenco senza difetti e un montone del gregge senza difetti. 24 Tu li offrirai al Signore e i sacerdoti getteranno il sale su di loro, poi li offriranno in olocausto al Signore. 25 Per sette giorni sacrificherai per il peccato un capro al giorno e verrà offerto anche un giovenco e un montone del gregge senza difetti. 26 Per sette giorni si farà l'espiazione dell'altare e lo si purificherà e consacrerà. 27 Finiti questi giorni, dall'ottavo in poi, i sacerdoti immoleranno sopra l'altare i vostri olocausti, i vostri sacrifici di comunione e io vi sarò propizio". Oracolo del Signore Dio.

43:18 43:18 E quell'uomo mi disse: Figliuol d'uomo, cosi' ha detto il Signore Iddio: Questi son gli ordini dell'altare, nel giorno che sara' fatto, per offerire soproa esso gli olocausti, e per ispandere soproa esso il sangue. 19 43:19 Ed allora tu darai a' sacerdoti Leviti, che son della progenie di Sadoc, i quali si accostano a me, dice il Signore Iddio, per ministrarmi, un giovenco, per sacrificio per lo peccato. 20 43:20 E proenderai del sangue di esso, e ne metterai soproa le quattro corna dell'altare, ed ai quattro canti della sportatura, e soproa l'orlo, attorno attorno. Cosi' netterai l'altare, e farai purgamento per esso. 21 43:21 Poi proenderai il giovenco del sacrificio per lo peccato, e quello sara' arso in un luogo della Casa appartato, fuori del Luogo santo. 22 43:22 E il secondo giorno tu offerirai, per sacrificio per lo peccato, un becco, senza difetto. e con esso si fara' il purgamento per l'altare, come si sara' fatto col giovenco. 23 43:23 Quando tu avrai finito di far quel purgamento, tu offerirai un giovenco dell'armento, senza difetto. e un montone della greggia, senza difetto. 24 43:24 E tu li offerirai davanti al Signore, e i sacerdoti getteranno del sale soproa, e li offeriranno in olocausto al Signore. 25 43:25 Per lo spazio di sette giorni, tu sacrificherai un becco per giorno, per lo peccato. e i sacerdoti sacrificheranno un giovenco dell'armento, ed un montone della greggia, senza difetto. 26 43:26 Per lo spazio di sette giorni, essi faranno il purgamento per l'altare, e lo purificheranno. ed essi si consacreranno nel lor mini-sterio. 27 43:27 E compiuti que' giorni, dall'ottavo giorno innanzi, quando i sacerdoti sacrificheranno soproa l'altare i vostri olocausti, e i vostri sacrificii da render grazie, io vi gradiro', dice il Signore Iddio.

43:18 43:18 Ed egli mi disse: 'Fi-gliuol d'uomo, cosi' parla il Signore, l'Eterno: Ecco i regolamenti dell'altare per il giorno che sara' costruito per offrirvi su l'olocausto e per farvi l'aspersione del sangue. 19 43:19 Ai sacerdoti levitici che sono della stirpe di Tsadok, i quali s'accostano a me per servirmi, dice il Signore, l'Eterno, darai un giovenco per un sacrifizio per il peccato. 20 43:20 E proenderai del suo sangue, e ne metterai soproa i quattro corni dell'altare e ai quattro angoli dei gradini e sull'orlo tutt'attorno, e purificherai cosi' l'altare e farai l'espiazione per esso. 21 43:21 E proenderai il giovenco del sacrifizio per il peccato, e lo si brucera' in un luogo designato della casa, fuori del santuario. 22 43:22 E il secondo giorno offrirai come sacrifizio per il peccato un capro senza difetto, e con esso si purifichera' l'altare come lo si e' purificato col giovenco. 23 43:23 Quando avrai finito di fare quella purificazione, offrirai un giovenco senza difetto, e un capro del gregge, senza difetto. 24 43:24 Li proesenterai davanti all'Eterno. e i sacerdoti vi getteranno su del sale, e li offriranno in olocausto all'Eterno. 25 43:25 Per sette giorni offrirai ogni giorno un capro, come sacrifizio per il peccato. e s'offrira' pure un giovenco e un montone del gregge, senza difetto. 26 43:26 Per sette giorni si fara' l'espiazione per l'altare, lo si purifichera', e lo si consacrera'. 27 43:27 E quando que' giorni saranno compiuti, l'ottavo giorno e in se'guito, i sacerdoti offriranno sull'altare i vostri olocausti e i vostri sacrifizi d'azioni di grazie. e io vi gradiro', dice il Signore, l'Eterno'.

43:18 43:18 Egli mi disse: 'Figlio d'uomo, cosò parla DIO, il Signore: Ecco i regolamenti dell'altare per il giorno che sarà costruito per offrirvi su l'olocausto e per farvi l'aspersione del sangue. 19 43:19 Ai sacerdoti levitici, che sono della stirpe di Sa-doc, i quali si accostano a me per servirmi, dice DIO, il Signore, darai un toro per un sacrificio espiatorio. 20 43:20 proenderai del suo sangue, e ne metterai soproa i quattro corni dell'altare e ai quattro angoli dei gradini e sull'orlo tutto intorno. purificherai cosò l'altare e farai l'espiazione per esso. 21 43:21 proenderai il toro del sacrificio espiatorio e lo si brucerà in un luogo designato della casa, fuori del santuario. 22 43:22 Il secondo giorno offrirai come sacrificio espiatorio un capro senza difetto. con esso si purificherà l'altare come lo si è purificato con il toro. 23 43:23 Quando avrai finito di fare quella purificazione, offrirai un toro senza difetto, e un capro del gregge, senza difetto. 24 43:24 Li proesenterai davanti al SIGNORE. i sacerdoti vi getteranno su del sale e li offriranno in olocausto al SIGNORE. 25 43:25 Per sette giorni offrirai ogni giorno un capro come sacrificio espiatorio. si offrirà pure un toro e un montone del gregge, senza difetto. 26 43:26 Per sette giorni si farà l'espiazione per l'altare, lo si purificherà e lo si consacrerà. 27 43:27 Quando quei giorni saranno compiuti, l'ottavo giorno e in seguito, i sacerdoti offriranno sull'altare i vostri olocausti e i vostri sacrifici di riconoscenza. e io vi gradirò, dice DIO, il Signore'.

43:18 43:18 Quindi mi disse: ’Figlio d’uomo, così dice il Signore, l’Eterno: Questi sono gli statuti per l’altare quando sarà costruito per offrirvi gli olocausti e sprouzzarvi soproa il sangue. 19 43:19 Ai sacerdoti levitici che sono della stirpe di Tsadok, i quali si avvicinano a me per servirmi', dice il Signore, l’Eterno, ’tu darai un torello in sacrificio per il peccato. 20 43:20 proenderai un pò del suo sangue e lo metterai sui quattro corni dell’altare, sui quattro angoli della piattaforma e tutt’intorno sull’orlo. così lo purificherai e farai l’espiazione per esso. 21 43:21 Poi proenderai il torello del sacrificio per il peccato, e lo si brucerà in un luogo designato del tempio, fuori del santuario. 22 43:22 Il secondo giorno offrirai in sacrificio per il peccato un capro senza difetto, e con esso si purificherà l’altare come lo si è purificato col torello. 23 43:23 Terminata la sua purificazione, offrirai un torello senza difetto e un montone del gregge senza difetto. 24 43:24 Li proesenterai davanti all’Eterno, e i sacerdoti getteranno su di loro il sale e li offriranno in olocausto all’Eterno. 25 43:25 Per sette giorni offrirai ogni giorno un capro in sacrificio per il peccato. verrà pure offerto un torello e un montone del gregge, entrambi senza difetto. 26 43:26 Per sette giorni si farà l’espiazione per l’altare, lo si purificherà e lo si consacrerà. 27 43:27 Terminati questi giorni, dall’ottavo giorno in poi, i sacerdoti offriranno sull’altare i vostri olocausti e i vostri sacrifici di ringraziamento, e io vi gradirò', dice il Signore, l’Eterno.

43:18 Egli mi parlò: ""Figlio dell'uomo, dice il Signore Dio: Queste sono le leggi dell'altare, quando verrà costruito per offrirvi sopra il sangue. 19 Ai sacerdoti leviti della stirpe di Zadòk, che si avvicineranno a me per servirmi, tu darai - parola del Signore Dio - un giovenco per l'espiazione. 20 Prenderai di quel sangue e lo spanderai sui quattro corni dell'altare, sui quattro angoli della piattaforma e intorno all'orlo. Così lo purificherai e ne farai l'espiazione. 21 Prenderai poi il giovenco del sacrificio espiatorio e lo brucerai in un luogo appartato del tempio, fuori del santuario. 22 Il secondo giorno offrirai, per il peccato, un capro senza difetto e farai la purificazione dell'altare come hai fatto con il giovenco. 23 Terminato il rito della purificazione, offrirai un giovenco senza difetti e un montone del gregge senza difetti. 24 Tu li presenterai al Signore e i sacerdoti getteranno il sale su di loro, poi li offriranno in olocausto al Signore. 25 Per sette giorni sacrificherai per il peccato un capro al giorno e verrà offerto anche un giovenco e un montone del gregge senza difetti. 26 Per sette giorni si farà l'espiazione dell'altare e lo si purificherà e consacrerà. 27 Finiti questi giorni, dall'ottavo in poi, i sacerdoti immoleranno sopra l'altare i vostri olocausti, i vostri sacrifici di comunione e io vi sarò propizio"". Oracolo del Signore Dio.

Mappa

Commento di un santo

Lettura del testo durante l'anno liturgico

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale

Genealogia