Cronologia dei paragrafi

Le celle laterali
L' è edificio è occidentale
Ornamentazione interna
L'altare di legno
Le porte
Adiacenze del tempio
Dimensioni dell'atrio
Ritorno del Signore
L'altare
Consacrazione dell'altare
Uso del portico orientale
Regole di ammissione al tempio
I leviti
I sacerdoti
Divisione del paese. Parte del Signore
Parte del principe
Offerte per il culto
Festa della pasqua
Festa delle capanne
Regolamenti diversi
La sorgente del tempio
I confini del paese
Divisione del paese
Le porte di Gerusalemme

Le celle laterali (ez 41,5-11)

41:5 Misurò poi il muro del tempio, sei cubiti; poi la larghezza dell'edificio laterale, quattro cubiti, intorno al tempio. 6 Le celle laterali erano una sull'altra, trenta per tre piani. Per le celle all'intorno, c'erano, nel muro del tempio, delle rientranze in modo che fossero collegate fra loro, ma non collegate al muro del tempio. 7 Salendo da un piano all'altro l'ampiezza delle celle aumentava, perciò la costruzione era più larga verso l'alto. Dal piano inferiore si poteva salire al piano di mezzo e da questo a quello più alto. 8 Io vidi intorno al tempio un'elevazione. I basamenti dell'edificio laterale erano di una canna intera di sei cubiti. 9 La larghezza del muro esterno dell'edificio laterale era di cinque cubiti, come quella dello spazio rimanente. Fra l'edificio laterale del tempio 10 e le stanze c'era una larghezza di venti cubiti intorno al tempio. 11 Gli ingressi dell'edificio laterale rimanevano sullo spazio libero; un ingresso dava a settentrione e uno a mezzogiorno. Lo spazio libero era di cinque cubiti tutt'intorno.

41:5 41:5 Poi egli misuro' il muro della casa, ed era di sei cubiti. e la larghezza di ciascuna pila, ed era di quattro cubiti, d'ogn'intorno della casa. 6 41:6 E queste pile, accozzando una pila con l'altra, erano di trentatre' piedi. e vi erano delle ritratte nelle pareti di dentro delle pile d'o-gn'intorno, per servir di sostegni alle travi, e accioc-che' le travi non si attenessero al muro della casa. 7 41:7 Or vi era in quelle pile uno spazio, per lo quale si saliva soproa al giro. per-ciocche' si saliva per una scala a lumaca nella casa d'ogn'intorno. e percio' vi era quello spazio nella casa fino in cima. e cosi' dal solaio da basso si saliva al sommo, per quel di mezzo. 8 41:8 E riguardando l'altezza della casa d'ogn'intorno, io vidi che le fondamenta delle pile erano d'una canna intiera, cioe', di sei gran cubiti. 9 41:9 La larghezza del muro, ch'era alle pile in fuori, era di cinque cubiti. come anche cio' ch'era stato lasciato di vuoto fra le pile della casa. 10 41:10 Or fra le camere vi era uno spazio di venti cubiti di larghezza, d'ogn'in-torno della casa. 11 41:11 E vi era una porta in ciascuna pila, per entrare in quello spazio ch'era stato lasciato vuoto. una porta, dico, verso il Settentrione, ed un'altra porta verso il Mezzodi'. e la larghezza dello spazio, lasciato vuoto era di cinque cubiti d'ogni intorno.

41:5 41:5 Poi misuro' il muro della casa: sei cubiti. e la larghezza delle camere laterali tutt'attorno alla casa: quattro cubiti. 6 41:6 Le camere laterali erano una accanto all'altra, in numero di trenta, e c'erano tre piani. stavano in un muro, costruito per queste camere tutt'attorno alla casa, perchè fossero appoggiate senz'appoggiarsi al muro della casa. 7 41:7 E le camere occupavano maggiore spazio man mano che si saliva di piano in piano, poichè la casa aveva una scala circolare a ogni piano tutt'attorno alla casa. percio' questa parte della casa s'allargava a ogni piano, e si saliva dal piano inferiore al superiore per quello di mezzo. 8 41:8 E io vidi pure che la casa tutta intorno stava soproa un piano elevato. cosi' le camere laterali avevano un fondamento: una buona canna, e sei cubiti fino all'angolo. 9 41:9 La larghezza del muro esterno delle camere laterali era di cinque cubiti. 10 41:10 e lo spazio libero intorno alle camere laterali della casa e fino alle stanze attorno alla casa aveva una larghezza di venti cubiti tutt'attorno. 11 41:11 Le porte delle camere laterali davano sullo spazio libero: una porta a settentrione, una porta a mezzogiorno. e la larghezza dello spazio libero era di cinque cubiti tutt'all'intorno.

41:5 41:5 Poi misurò il muro della casa: sei cubiti. e la larghezza delle camere laterali tutto intorno alla casa: quattro cubiti. 6 41:6 Le camere laterali erano una accanto all'altra, in numero di trenta, e c'erano tre piani. stavano in un muro, costruito per queste camere tutto intorno alla casa, perchè fossero appoggiate senza appoggiarsi al muro della casa. 7 41:7 Le camere occupavano maggiore spazio a mano a mano che si saliva di piano in piano, poichè la casa aveva una scala circolare a ogni piano tutto intorno alla casa. perciò questa parte della casa si allargava a ogni piano, e si saliva dal piano inferiore al piano superiore passando per quello di mezzo. 8 41:8 Io vidi pure che la casa tutta intorno stava soproa un piano elevato. cosò le camere laterali avevano un fondamento alto una buona canna, sei cubiti fino all'angolo. 9 41:9 La larghezza del muro esterno delle camere laterali era di cinque cubiti. 10 41:10 lo spazio libero intorno alle camere laterali della casa fino alle stanze attorno alla casa, aveva una larghezza di venti cubiti tutto intorno. 11 41:11 Le porte delle camere laterali davano sullo spazio libero: una porta a settentrione, una porta a mezzogiorno. e la larghezza dello spazio libero era di cinque cubiti tutto intorno.

41:5 41:5 Quindi misurò il muro del tempio: sei cubiti. mentre la larghezza di ogni camera laterale tutt’intorno al tempio era di quattro cubiti. 6 41:6 Le camere laterali erano a tre piani, una soproa l’altra, trenta camere per piano. esse si appoggiavano a sporgenze del muro del tempio, fatte tutt’intorno per le camere laterali. così erano attaccate ma non appoggiate sul muro del tempio. 7 41:7 L’ampiezza delle camere laterali aumentava man mano che si saliva da un piano all’altro, perchè le sporgenze del muro del tempio salivano come gradini tutt’intorno al tempio. perciò l’ampiezza della struttura del tempio aumentava man mano che si saliva dal piano inferiore al superiore passando per quello di mezzo. 8 41:8 Vidi pure tutt’intorno al tempio un’elevazione. le fondamenta delle camere laterali erano di un’intera canna di sei cubiti. 9 41:9 La larghezza del muro esterno delle camere laterali era di cinque cubiti. lo spazio lasciato libero tra le camere laterali che appartenevano al tempio 10 41:10 e le camere esterne era di venti cubiti tutt’intor-no al tempio. 11 41:11 Le porte delle camere laterali davano sullo spazio libero: una porta verso nord e una porta verso sud. la larghezza dello spazio libero era di cinque cubiti tut-t’intorno.

41:5 Misurò poi il muro del tempio, sei cubiti; poi la larghezza dell'edificio laterale, quattro cubiti, intorno al tempio. 6 Le celle laterali erano una sull'altra, trenta per tre piani. Per le celle all'intorno, c'erano, nel muro del tempio, rientranze in modo che fossero collegate fra di loro, ma non collegate al muro del tempio. 7 Salendo da un piano all'altro l'ampiezza delle celle aumentava, perciò la costruzione era più larga verso l'alto. Dal piano inferiore si poteva salire al piano di mezzo e da questo a quello più alto. 8 Io vidi intorno al tempio una elevazione. I fondamenti dell'edificio laterale erano di una canna intera di sei cubiti. 9 La larghezza del muro esterno dell'edificio laterale era di cinque cubiti, come quella dello spazio rimanente. Fra l'edificio laterale del tempio 10 e le stanze c'era una larghezza di venti cubiti intorno al tempio. 11 Le porte dell'edificio laterale rimanevano sullo spazio libero; una porta dava a settentrione e una a mezzogiorno. Lo spazio libero era cinque cubiti tutt'intorno.

Mappa

Commento di un santo

Lettura del testo durante l'anno liturgico

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale

Genealogia