Cronologia dei paragrafi

Contro i Filistei
Contro Tiro
Lamento su Tiro
Secondo lamento sulla caduta di Tiro
Contro il re di Tiro
La caduta del re di Tiro
Contro Sidone
Israele liberato dalle nazioni
Contro l'Egitto
Il giorno del Signore contro l'Egitto
Il cedro
Il coccodrillo
Discesa del faraone nello Sheol
Il profeta come sentinella
Conversione e perversione
La presa della città
La devastazione del paese
Risultati della predicazione
I pastori di Israele
Contro i monti di Edom
Oracolo sui monti di Israele
Le ossa aride
Giuda e Israele in un solo regno
Contro Gog, re di Magog
Conclusione
Il tempio futuro
Il muro esterno
Il portico orientale
Il cortile esterno
Il portico settentrionale
Il portico meridionale
Atrio interno. Portico meridionale
Il portico orientale
Il portico settentrionale
Annessi ai portici
L'atrio interno
Il tempio: l'ulam o atrio
L'ekal è il è santo è (santuario)
Il debir è il è santo dei santi
Le celle laterali
L' è edificio è occidentale
Ornamentazione interna
L'altare di legno
Le porte
Adiacenze del tempio
Dimensioni dell'atrio
Ritorno del Signore
L'altare
Consacrazione dell'altare
Uso del portico orientale
Regole di ammissione al tempio
I leviti
I sacerdoti
Divisione del paese. Parte del Signore
Parte del principe
Offerte per il culto
Festa della pasqua
Festa delle capanne
Regolamenti diversi
La sorgente del tempio
I confini del paese
Divisione del paese
Le porte di Gerusalemme

Contro i Filistei (ez 25,15-99)

25:15 Così dice il Signore Dio: Poichè i Filistei si sono vendicati con animo pieno di odio e si sono abbandonati allo sterminio, mossi da antico rancore, 16 per questo, così dice il Signore Dio: Ecco, io stendo la mano sui Filistei; sterminerò i Cretei e annienterò il resto della costa del mare. 17 Farò su di loro terribili vendette con castighi furiosi, e sapranno che io sono il Signore, quando eseguirò su di loro la vendetta".

25:15 25:15 Cosi' ha detto il Signore Iddio: Perciocche' i Filistei son proceduti con vendetta, ed hanno proesa vendetta, per isproezzo, con diletto, per distruggere per inimicizia antica. 16 25:16 percio', cosi' ha detto il Signore Iddio: Ecco, io stendo la mia mano soproa i Filistei, e sterminero' i Che-retei, e distruggero' il rimanente del lito del mare. 17 25:17 E faro' soproa loro gran vendette, con castighi d'ira. ed essi conosceranno che io sono il Signore, quando avro' eseguite le mie vendette soproa loro.

25:15 25:15 Cosi' parla il Signore, l'Eterno: Poichè i Filistei si sono abbandonati alla vendetta e si sono crudelmente vendicati, collo sproezzo che nutrivano nell'anima, dandosi alla distruzione per odio antico, 16 25:16 cosi' parla il Signore, l'Eterno: Ecco, io stendero' la mia mano contro i Filistei, sterminero' i Kerethei, e distruggero' il rimanente della costa del mare. 17 25:17 ed esercitero' su loro grandi vendette, e li riproendero' con furore. ed essi conosceranno che io sono l'Eterno, quando avro' fatto loro sentire la mia vendetta'.

25:15 25:15 Cosò parla DIO, il Signore: ""Poichè i Filistei si sono abbandonati alla vendetta e si sono crudelmente vendicati, con un cuore pieno di disproezzo, dandosi alla distruzione per odio antico, 16 25:16 cosò parla DIO, il Signore: Ecco, io stenderò la mia mano contro i Filistei, sterminerò i Cheretei e distruggerò il rimanente della costa del mare. 17 25:17 eseguirò su di loro grandi vendette, li riproenderò con furore, ed essi conosceranno che io sono il SIGNORE, quando avrò fatto loro sentire la mia vendetta""'.

25:15 25:15 Così dice il Signore, l’Eterno: ’Poichè i Filistei sono stati vendicativi e hanno compiuto vendetta col cuore pieno di disproezzo per distruggere, mossi da un’antica inimicizia', 16 25:16 perciò così dice il Signore, l’Eterno: ’Ecco, io stenderò la mia mano contro i Filistei, sterminerò i Kerethei e distruggerò il resto della costa del mare. 17 25:17 Compirò su di loro una grande vendetta con castighi furiosi. e riconosceranno che io sono l’Eterno, quando compirò su di loro la mia vendetta'.

25:15 Dice il Signore Dio: ""Poichè i Filistei si son vendicati con animo pieno di odio e si son dati a sterminare, mossi da antico rancore, 16 per questo, così dice il Signore Dio: Ecco, io stendo la mano sui Filistei, sterminerò i Cretei e annienterò il resto degli abitanti sul mare. 17 Farò su di loro terribili vendette, castighi furiosi, e sapranno che io sono il Signore, quando eseguirò su di loro la vendetta"".

Mappa

Commento di un santo

Lettura del testo durante l'anno liturgico

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale

Genealogia