Cronologia dei paragrafi

Israele e Giuda
La retribuzione personale
La nuova alleanza
Permanenza di Israele
Ricostruzione e grandezza di Gerusalemme
L'acquisto di un campo, pegno di avvenire felice
Altra promessa di restaurazione
Le istituzioni dell'avvenire
La sorte finale di Sedecia
Il problema della liberazione degli schiavi
Il rotolo del 65-64
Giudizio riassuntivo su Sedecia
Geremia nella cisterna. Intervento di Ebed-Milech
Ultimo incontro di Geremia con Sedecia
Sorte di Geremia alla caduta di Gerusalemme
Oracolo di salvezza per Ebed-Milech
Ancora la sorte di Geremia
Godolia governatore: suo assassinio
La fuga in Egitto
Geremia predice l'invasione dell'Egitto da parte di Nabucodonosor
Ultimo ministero di Geremia: i Giudei in Egitto e la Regina del Cielo
La parola di consolazione per Baruc
Oracoli contro l'Egitto. La disfatta di Crchemis
L'invasione dell'Egitto
Oracolo contro i Filistei
Oracolo contro Moab
Oracolo contro Ammon
Oracolo contro Edom
Oracolo contro città sire
Oracolo contro le tribù arabe
Oracolo contro Elam
Oracolo contro Babilonia
Caduta di Babilonia, liberazione di Israele
Caduta di Babilonia annunziata a Gerusalemme
Il peccato di insolenza
Il Signore redentore di Israele
Il popolo del nord e il leone del Giordano
Il Signore contro Babilonia
Il martello del Signore e il monte colossale
Verso la fine
La vendetta del Signore
Elegia su Babilonia
La visita del Signore agli idoli
L'abbattimento di Babilonia
L'oracolo gettato nell'Eufrate
La catastrofe di Gerusalemme è il favore reso è Ioiachin

Israele e Giuda (ger 31,27-28)

31:27 "Ecco, verranno giorni - oracolo del Signore - nei quali renderò la casa d'Israele e la casa di Giuda feconde di uomini e bestiame. 28 Allora, come ho vegliato su di loro per sradicare e per demolire, per abbattere e per distruggere e per affliggere con mali, così veglierò su di loro per edificare e per piantare. Oracolo del Signore.

31:27 31:27 Ecco, i giorni vengono, dice il Signore, che io seminero' la casa d'Israele, e la casa di Giuda, di semenza d'uomini, e di semenza di animali. 28 31:28 Ed avverra' che, siccome io ho vigilato soproa loro, per divellere, e per diroccare, e per distruggere, e per disperdere, e per danneggiare, cosi' vigilero' soproa loro, per edificare, e per piantare, dice il Signore.

31:27 31:27 Ecco, i giorni vengono, dice l'Eterno, ch'io seminero' la casa d'Israele e la casa di Giuda di semenza d'uomini e di semenza d'animali. 28 31:28 E avverra' che, come ho vegliato su loro per svellere e per demolire, per rovesciare, per distruggere e per nuocere, cosi' vegliero' su loro per edificare e per piantare, dice l'Eterno.

31:27 31:27 'Ecco, i giorni vengono' dice il SIGNORE, 'in cui io seminerò la casa d'Israele e la casa di Giuda di semenza d'uomini e di semenza d'animali. 28 31:28 Avverrà che, come ho vegliato su di loro per sradicare e per demolire, per abbattere, per distruggere e per nuocere, cosò veglierò su di loro per costruire e per piantare' dice il SIGNORE.

31:27 31:27 ’Ecco, verranno i giorni', dice l’Eterno, ’nei quali seminerò la casa d’Israele e la casa di Giuda con seme di uomini e con seme di animali. 28 31:28 E avverrà che come ho vegliato su di loro per sradicare, per demolire e per abbattere, per distruggere e per far del male, così veglierò su di loro per edificare e per piantare', dice l’Eterno.

31:27 ""Ecco verranno giorni - dice il Signore - nei quali renderò feconda la casa di Israele e la casa di Giuda per semenza di uomini e di bestiame. 28 Allora, come ho vegliato su di essi per sradicare e per demolire, per abbattere e per distruggere e per affliggere con mali, così veglierò su di essi per edificare e per piantare"". Parola del Signore.

Mappa

Commento di un santo

Lettura del testo durante l'anno liturgico

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale

Genealogia