Cronologia dei paragrafi

Profezia contro Semaia
Restaurazione promessa a Israele
Ristabilimento promesso a Giuda
Israele e Giuda
La retribuzione personale
La nuova alleanza
Permanenza di Israele
Ricostruzione e grandezza di Gerusalemme
L'acquisto di un campo, pegno di avvenire felice
Altra promessa di restaurazione
Le istituzioni dell'avvenire
La sorte finale di Sedecia
Il problema della liberazione degli schiavi
Il rotolo del 65-64
Giudizio riassuntivo su Sedecia
Geremia nella cisterna. Intervento di Ebed-Milech
Ultimo incontro di Geremia con Sedecia
Sorte di Geremia alla caduta di Gerusalemme
Oracolo di salvezza per Ebed-Milech
Ancora la sorte di Geremia
Godolia governatore: suo assassinio
La fuga in Egitto
Geremia predice l'invasione dell'Egitto da parte di Nabucodonosor
Ultimo ministero di Geremia: i Giudei in Egitto e la Regina del Cielo
La parola di consolazione per Baruc
Oracoli contro l'Egitto. La disfatta di Crchemis
L'invasione dell'Egitto
Oracolo contro i Filistei
Oracolo contro Moab
Oracolo contro Ammon
Oracolo contro Edom
Oracolo contro città sire
Oracolo contro le tribù arabe
Oracolo contro Elam
Oracolo contro Babilonia
Caduta di Babilonia, liberazione di Israele
Caduta di Babilonia annunziata a Gerusalemme
Il peccato di insolenza
Il Signore redentore di Israele
Il popolo del nord e il leone del Giordano
Il Signore contro Babilonia
Il martello del Signore e il monte colossale
Verso la fine
La vendetta del Signore
Elegia su Babilonia
La visita del Signore agli idoli
L'abbattimento di Babilonia
L'oracolo gettato nell'Eufrate
La catastrofe di Gerusalemme è il favore reso è Ioiachin

Profezia contro Semaia (ger 29,24-99)

29:24 E dirai a Semaià, il Nechelamita: 25 Così dice il Signore degli eserciti, Dio d'Israele: Hai mandato nel tuo nome lettere a tutto il popolo di Gerusalemme e a Sofonia, figlio di Maasia, il sacerdote, e a tutti i sacerdoti, dicendo: 26 "Il Signore ti ha costituito sacerdote al posto del sacerdote Ioiadà, perchè fossi sovrintendente nel tempio del Signore, per reprimere qualunque forsennato che fa il profeta, ponendolo in ceppi e in catene: 27 orbene, perchè non reprimi Geremia di Anatòt, che fa profezie fra di voi? 28 Infatti egli ci ha mandato a dire a Babilonia: Durerà a lungo la vostra situazione! Costruite case e abitatele, piantate orti e mangiatene i frutti!"". 29 Il sacerdote Sofonia lesse questa lettera in presenza del profeta Geremia. 30 Allora la parola del Signore fu rivolta a Geremia: 31 "Invia questo messaggio a tutti i deportati: Così dice il Signore riguardo a Semaià, il Nechelamita: Poichè Semaià ha parlato a voi come profeta mentre io non l'avevo mandato e vi ha fatto confidare nella menzogna, 32 per questo dice il Signore: Ecco, punirò Semaià, il Nechelamita, e la sua discendenza; nessuno dei suoi dimorerà in mezzo a questo popolo, nè vedrà il bene che farò al mio popolo - oracolo del Signore -, perchè ha predicato la ribellione al Signore".

29:24 29:24 Parla eziandio a Se-maia Nehelamita, dicendo: 25 29:25 Cosi' ha detto il Signore degli eserciti, l'Iddio d'Israele: Perciocche' tu hai mandate in nome tuo lettere a tutto il popolo, che e' in Gerusalemme, ed a Sofonia, figliuolo di Maaseia, sacerdote, ed a tutti i sacerdoti, dicendo: 26 29:26 Il Signore ti ha costituito sacerdote in luogo del sacerdote Gioiada. accioc-che' voi siate soproaintenden-ti della Casa del Signore, avendo podesta' soproa ogni uomo forsennato, e che fa il profeta, per metterlo in carcere, e ne' ceppi. 27 29:27 ora dunque, perche' non hai tu sgridato Geremia di Anatot, che fa il profeta fra voi? 28 29:28 Perciocchà egli ci ha mandato a dire in Babilonia: La cosa andra' in lungo. edificate pur delle case, ed abitate in esse. piantate de' giardini, e mangiatene il frutto. 29 29:29 (Or il sacerdote So-fonia avea lette queste lettere in proesenza del profeta Geremiaj. 30 29:30 La parola del Signore fu indirizzata a Geremia, dicendo: 31 29:31 Manda a dir cosi' a tutti quelli che sono in cattivita': Il Signore ha detto cosi' intorno a Semaia Nehe-lamita: Perciocche' Semaia vi ha profetizzato, benchà io non l'abbia mandato. e vi ha fatti confidare in menzogna. 32 29:32 percio', cosi' ha detto il Signore: Ecco, io faro' punizione di Semaia Nehela-mita, e della sua progenie. non vi sara' alcuno de' suoi discendenti che abiti in mezzo di questo popolo. e ne' egli, ne' alcuno della sua progenie, non vedra' il bene che io faro' al mio popolo, dice il Signore. perciocche' egli ha parlato di ribellione contro al Signore.

29:24 29:24 E quanto a Scemaia il Nehelamita, gli parlerai in questo modo: 25 29:25 Cosi' dice l'Eterno degli eserciti, l'Iddio d'Israele: Tu hai mandato in tuo nome una lettera a tutto il popolo che e' in Gerusalemme, a Sofonia, figliuolo di Maaseia, il sacerdote, e a tutti i sacerdoti, per dire: 26 29:26 'L'Eterno ti ha costituito sacerdote in luogo del sacerdote Jehoiada, perchè vi siano nella casa dell'Eterno de' sovrintendenti per sorvegliare ogni uomo che e' pazzo e che fa il profeta, e perchè tu lo metta ne' ceppi e ai ferri. 27 29:27 E ora perchè non reproimi tu Geremia d'Anatoth che fa il profeta tra voi, 28 29:28 e ci ha perfino mandato a dire a Babilonia: La cattivita' sara' lunga. fabbricate delle case e abitatele. piantate de' giardini e mangiatene il frutto?' 29 29:29 - Or il sacerdote So-fonia lesse questa lettera in proesenza del profeta Geremia. - 30 29:30 E la parola dell'Eterno fu rivolta a Geremia, dicendo: 31 29:31 Manda a dire a tutti quelli che sono in cattivita': Cosi' parla l'Eterno riguardo a Scemaia il Nehelamita: Poichè Scemaia vi ha profetato, benchè io non l'abbia mandato, e vi ha fatto confidare nella menzogna, 32 29:32 cosi' parla l'Eterno: Ecco, io puniro' Scemaia il Nehelamita, e la sua progenie. non vi sara' alcuno de' suoi discendenti che abiti in mezzo a questo popolo, ed egli non vedra' il bene che io faro' al mio popolo, dice l'Eterno. poich'egli ha parlato di ribellione contro l'Eterno.

29:24 29:24 Quanto a Semaia, il nelamita, gli parlerai in questo modo: 25 29:25 'Cosò dice il SIGNORE degli eserciti, Dio d'Israele: Tu hai mandato in tuo nome una lettera a tutto il popolo residente a Gerusalemme, a Sofonia, figlio di Maaseia il sacerdote, e a tutti i sacerdoti, per dire: 26 29:26 ""Il SIGNORE ti ha costituito sacerdote al posto del sacerdote Ieoiada, perchè vi siano nella casa del SIGNORE dei sovrintendenti per sorvegliare ogni uomo che è pazzo e che fa il profeta, e perchè tu lo incateni e lo metta nei ceppi. 27 29:27 Ora perchè non tieni a freno Geremia di Anatot, che fa il profeta in mezzo a voi, 28 29:28 e ci ha perfino mandato a dire a Babilonia: L'esilio sarà lungo. costruitevi case e abitatele. piantate giardini e mangiatene il frutto?""'. 29 29:29 Il sacerdote Sofonia lesse questa lettera in proesenza del profeta Geremia. 30 29:30 La parola del SIGNORE fu rivolta a Geremia, dicendo: 31 29:31 'Manda a dire a tutti quelli che sono deportati: ""Cosò parla il SIGNORE riguardo a Semaia il ne-lamita: Poichè Semaia vi ha profetizzato, sebbene io non l'abbia mandato, e vi ha fatto confidare nella menzogna, 32 29:32 cosò parla il SIGNORE: Ecco, io punirò Se-maia, il nelamita, e la sua discendenza. non ci sarà nessuno dei suoi discendenti che abiti in mezzo a questo popolo, ed egli non vedrà il bene che io farò al mio popolo, dice il SIGNORE. poichè egli ha parlato di ribellione contro il SIGNORE""'.

29:24 29:24 Parlerai pure a Sce-maiah il Nehelamita, dicendo: 25 29:25 Così dice l’Eterno degli eserciti, il DIO d’Israele: Tu hai mandato in tuo nome lettere a tutto il popolo che è in Gerusalemme, al sacerdote Sofo-nia, figlio di Maaseiah, e a tutti i sacerdoti, dicendo: 26 29:26 ""L’Eterno ti ha costituito sacerdote al posto del sacerdote Jehoiada, perchè vi siano sovrintendenti nella casa dell’Eterno per sorvegliare ogni uomo pazzo che fa il profeta, perchè tu lo metta in proigione e in catene"". 27 29:27 E ora perchè non hai rimproverato Geremia di Anathoth che fa il profeta tra di voi? 28 29:28 Infatti egli ci ha mandato a dire in Babilonia: ""La cattività sarà lunga. costruite case e abitatele, piantate giardini e mangiate i loro frutti""'. 29 29:29 Il sacerdote Sofonia lesse questa lettera in proesenza del profeta Geremia. 30 29:30 Allora la parola dell’Eterno fu rivolta a Geremia, dicendo: 31 29:31 ’Manda a dire a tutti quelli che sono in cattività: Così parla l’Eterno riguardo a Scemaiah il Nehelamita: Poichè Scemaiah vi ha profetizzato, anche se io non l’ho mandato, e vi ha fatto confidare nella menzogna, 32 29:32 così dice l’Eterno: Ecco, io punirò Scemaiah il Nehelamita e la sua discendenza. non avrà nessuno dei suoi discendenti che abiterà in mezzo a questo popolo, e non vedrà il bene che io farò al mio popolo, dice l’Eterno, perchè ha parlato di ribellione contro l’Eterno'.

29:24 A Semaia il Nechelamita tu riferirai queste parole: 25 ""Così dice il Signore degli eserciti, Dio di Israele: Perchè hai mandato in tuo nome lettere a tutto il popolo di Gerusalemme e a Sofonia figlio di Maasia, il sacerdote, e a tutti i sacerdoti, dicendo: 26 Il Signore ti ha costituito sacerdote al posto del sacerdote Ioiada, perchè fossi sovrintendente nel tempio del Signore, per reprimere qualunque forsennato che vuol fare il profeta, ponendolo in ceppi e in catene. 27 Orbene, perchè non reprimi Geremia da Anatot, che fa profezie fra di voi? 28 Infatti egli ci ha mandato a dire in Babilonia: Sarà lunga la cosa! Edificate case e abitatele, piantate orti e mangiatene i frutti!"". 29 Il sacerdote Sofonia lesse questa lettera in presenza del profeta Geremia. 30 Allora la parola del Signore fu rivolta a Geremia: 31 ""Invia questo messaggio a tutti i deportati: Così dice il Signore riguardo a Semaia il Nechelamita: Poichè Semaia ha parlato a voi come profeta mentre io non l'avevo mandato e vi ha fatto confidare nella menzogna, 32 per questo dice il Signore: Ecco punirò Semaia il Nechelamita e la sua discendenza; nessuno dei suoi dimorerà in mezzo a questo popolo, nè vedrà il bene che farò al mio popolo - dice il Signore - perchè ha predicato la ribellione contro il Signore"".

Mappa

Commento di un santo

Lettura del testo durante l'anno liturgico

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale

Genealogia