Cronologia dei paragrafi

Preparazione dell'alleanza
La teofania
Il decalogo
Legge dell'altare
Leggi sugli schiavi
Omicidio
Colpi e ferite
Furti di animali
Delitti che esigono un indennizzo
Violenza a una vergine
Leggi morali e religiose
Primizie e primogeniti
La giustizia. I doveri verso i nemici
Anno sabbatico e sabato
Feste d'Israele
Promesse e istruzioni per l'ingresso in Canaan
3. Conclusione dell'alleanza
mosè sul monte
Contributo per il santuario
La tenda e il suo arredamento. L'arca
Tavola dei pani dell'offerta
Il candelabro
La dimora. Le stoffe e la copertura
Il legname
Il velo
L'altare degli olocausti
L'atrio
L'olio per il candelabro
Gli abiti dei sacerdoti
L'efod
Il pettorale
Il manto
Il segno della consacrazione
Abiti dei sacerdoti
Consacrazione di Aronne e dei suoi figli. Preparazione
Purificazione. Abiti indossati. Unzione
Offerte
Investitura dei sacerdoti
Pasto sacro
Consacrazione dell'altare degli olocausti
Olocausto quotidiano
Altare dei profumi
Imposta per il censimento
La conca
L'olio dell'unzione
Il profumo
Gli operai del santuario
Riposo sabbatico
Consegna a mosè delle tavole della legge
Il vitello d'oro
Il Signore avverte mosè
Preghiera di mosè
mosè spezza le tavole della legge
Zelo dei leviti
Nuova preghiera di mosè
L'ordine di partenza
La tenda
Preghiera di mosè
mosè sulla montagna
L'alleanza rinnovata. Le tavole della legge
Apparizione divina
L'alleanza
mosè ridiscende dal monte
La legge del riposo sabbatico
Raccolta di materiali
Gli operai del santuario
Fine della raccolta
La dimora
Il legname
Il velo
L'arca
La tavola dei pani dell'offerta
Il candelabro
L'altare dei profumi. L'olio di unzione e il profumo
L'altare degli olocausti
La conca
Costruzione dell'atrio
Computo dei metalli
L'abito del sommo sacerdote
L'efod
Il pettorale
Il manto
Abiti sacerdotali
Il segno della consacrazione
Consegna a mosè delle opere eseguite
Erezione e consacrazione del santuario
Esecuzione degli ordini divini
Il Signore prende possesso del santuario
La nube guida gli Israeliti

Preparazione dell'alleanza (eso 19,9-15)

19:9 Il Signore disse a Mosè: "Ecco, io sto per venire verso di te in una densa nube, perchè il popolo senta quando io parlerò con te e credano per sempre anche a te". Mosè riferì al Signore le parole del popolo. 10 Il Signore disse a Mosè: "Va' dal popolo e santificalo, oggi e domani: lavino le loro vesti 11 e si tengano pronti per il terzo giorno, perchè nel terzo giorno il Signore scenderà sul monte Sinai, alla vista di tutto il popolo. 12 Fisserai per il popolo un limite tutto attorno, dicendo: "Guardatevi dal salire sul monte e dal toccarne le falde. Chiunque toccherà il monte sarà messo a morte. 13 Nessuna mano però dovrà toccare costui: dovrà essere lapidato o colpito con tiro di arco. Animale o uomo, non dovrà sopravvivere". Solo quando suonerà il corno, essi potranno salire sul monte". 14 Mosè scese dal monte verso il popolo; egli fece santificare il popolo, ed essi lavarono le loro vesti. 15 Poi disse al popolo: "Siate pronti per il terzo giorno: non unitevi a donna".

19:9 19:9 E il Signore disse a Mose': Ecco, io verro' a te in una folta nuvola, acciocche' il popolo oda quando io parlero' teco, ed anche ti creda in perpetuo. Ora, dopo che Mose' ebbe rapportate le parole del popolo al Signore, il Signore gli disse: 10 19:10 Vattene al popolo, e santificalo oggi e domani, e fa' che lavino i lor vestimenti. 11 19:11 E che sieno proesti per lo terzo giorno. perciocche' al terzo giorno il Signore scendera' in sul monte di Sinai, nel cospetto di tutto il popolo. 12 19:12 E tu poni de' termini al popolo attorno attorno, dicendo: Guardatevi di salire al monte, o di toccar pur l'estremita' di esso: chiunque tocchera' il monte del tutto sara' fatto morire. 13 19:13 Niuna mano tocchi un tale. anzi del tutto sia lapidato o saettato. o bestia, od uomo che egli si sia, non viva. quando il corno sonera' alla distesa, allora salgano essi verso il monte. 14 19:14 E Mose' scese dal monte al popolo, e santifico' il popolo, ed essi lavarono i lor vestimenti. 15 19:15 Ed egli disse al popolo: Siate proesti per lo terzo giorno. non vi accostate a donna.

19:9 19:9 E l'Eterno disse a Mo-se': 'Ecco, io verro' a te in una folta nuvola, affinchè il popolo oda quand'io parlero' con te, e ti proesti fede per semproe'. E Mose' riferi' all'Eterno le parole del popolo. 10 19:10 Allora l'Eterno disse a Mose': 'Va' dal popolo, santificalo oggi e domani, e fa' che si lavi le vesti. 11 19:11 E siano pronti per il terzo giorno. perchè il terzo giorno l'Eterno scendera' in proesenza di tutto il popolo sul monte Sinai. 12 19:12 E tu fisserai attorno attorno de' limiti al popolo, e dirai: Guardatevi dal salire sul monte o dal toccarne il lembo. Chiunque tocchera' il monte sara' messo a morte. 13 19:13 Nessuna mano tocchi quel tale. ma sia lapidato o trafitto di frecce. animale o uomo che sia, non sia lasciato vivere! Quando il corno sonera' a distesa, allora salgano pure sul monte'. 14 19:14 E Mose' scese dal monte verso il popolo. santifico' il popolo, e quelli si lavarono le vesti. 15 19:15 Ed egli disse al popolo: 'Siate pronti fra tre giorni. non v'accostate a donna'.

19:9 19:9 Il SIGNORE disse a Mosè: 'Ecco, io verrò a te in una fitta nuvola, affinchè il popolo oda quando io parlerò con te, e ti proesti fede per semproe'. E Mosè riferò al SIGNORE le parole del popolo. 10 19:10 Allora il SIGNORE disse a Mosè: 'Vó dal popolo, santificalo oggi e domani. fó che si lavi le vesti. 11 19:11 Siano pronti per il terzo giorno. perchè il terzo giorno il SIGNORE scenderó in proesenza di tutto il popolo sul monte Sinai. 12 19:12 Tu fisserai tutto intorno dei limiti al popolo, e dirai: ""Guardatevi dal salire sul monte o dal toccarne i fianchi. Chiunque toccheró il monte saró messo a morte. 13 19:13 Nessuna mano dovró toccare il colpevole: questo saró lapidato o trafitto con frecce. animale o uomo che sia, non dovró vivere!"". Quando il corno soneró a distesa, allora essi potranno salire sul monte'. 14 19:14 E Mosè scese dal monte verso il popolo. santificò il popolo, e quelli si lavarono le vesti. 15 19:15 Mosè disse al popolo: 'Siate pronti fra tre giorni. non avvicinatevi a donna'.

19:9 19:9 E l’Eterno disse a Mosè: ’Ecco, io verrò a te in una densa nuvola, affinchè il popolo oda quando io parlerò con te, e creda a te per semproe'. Mosè riferì quindi all’Eterno le parole del popolo. 10 19:10 Allora l’Eterno disse a Mosè: ’Vó dal popolo, santificalo oggi e domani, e fó che si lavi le vesti. 11 19:11 E siano pronti per il terzo giorno, perchè il terzo giorno l’Eterno scenderó sul monte Sinai agli occhi di tutto il popolo. 12 19:12 Tu fisserai tutt’intorno dei limiti al popolo e dirai: Guardatevi dal salire sul monte o dal toccarne l’estremitó. Chiunque toccheró il monte saró messo a morte. 13 19:13 Nessuna mano lo toccheró, ma saró lapidato o trafitto con frecce, tanto uomo che animale. non saró lasciato in vita. Quando il corno suoneró a distesa allora salgano sul monte'. 14 19:14 Così Mosè scese dal monte verso il popolo. santificò il popolo ed essi si lavarono le vesti. 15 19:15 Poi disse al popolo: ’Siate pronti fra tre giorni. non accostatevi a donna'.

19:9 Il Signore disse a Mosè: ""Ecco, io sto per venire verso di te in una densa nube, perchè il popolo senta quando io parlerò con te e credano sempre anche a te"". Mosè riferì al Signore le parole del popolo. 10 Il Signore disse a Mosè: ""Vó dal popolo e purificalo oggi e domani: lavino le loro vesti 11 e si tengano pronti per il terzo giorno, perchè nel terzo giorno il Signore scenderà sul monte Sinai alla vista di tutto il popolo. 12 Fisserai per il popolo un limite tutto attorno, dicendo: Guardatevi dal salire sul monte e dal toccare le falde. Chiunque toccherà il monte sarà messo a morte. 13 Nessuna mano però dovrà toccare costui: dovrà essere lapidato o colpito con tiro di arco. Animale o uomo non dovrà sopravvivere. Quando suonerà il corno, allora soltanto essi potranno salire sul monte"". 14 Mosè scese dal monte verso il popolo; egli fece purificare il popolo ed essi lavarono le loro vesti. 15 Poi disse al popolo: ""Siate pronti in questi tre giorni: non unitevi a donna"".

Mappa

Commento di un santo

Lettura del testo durante l'anno liturgico

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale