Cronologia dei paragrafi

Contro l'Assiria
Contro l'alleanza egiziana
Contro l'Assiria
Il re giusto
Il grossolano e il nobile
Contro le donne di Gerusalemme
L'effusione dello Spirito
L'attesa della salvezza
Il ritorno a Gerusalemme
La condanna di Edom
Il trionfo di Gerusalemme
L'invasione di Sennacherib
Ricorso al profeta Isaia
Ritorno del gran coppiere
Secondo racconto dell'intervento di Sennacherib
Intervento di Isaia
Il segno a Ezechia
Oracolo sull'Assiria
Castigo di Sennacherib
Malattia e guarigione di Ezechia
Cantico di Ezechia
Ambasciata babilonese
Annuncio della liberazione
La grandezza divina
Ciro strumento del Signore
Israele scelto e protetto dal Signore
nullità degli idoli
Primo canto del servo del Signore
Inno di vittoria
L'accecamento di Israele
Dio protettore e liberatore di Israele
Il Signore è l'unico Dio
Contro Babilonia
I prodigi del nuovo esodo
L'ingratitudine di Israele
Benedizione di Israele
Non c'è altro Dio
nullità degli idoli
fedeltà al Signore
Dio creatore del mondo e Signore della storia
Ciro strumento di Dio
Preghiera
Potere sovrano del Signore
Conversione dei popoli pagani
Dio, Signore di tutto l'universo
Caduta di Babilonia
Lamento su Babilonia
Il Signore aveva predetto tutto
Il Signore ha scelto Ciro
Il destino di Israele
La fine dell'esilio
Secondo canto del servo del Signore
La gioia del ritorno
La punizione di Israele
Terzo canto del servo del Signore
Elezione e benedizione di Israele
Il regno della giustizia di Dio
Il risveglio del Signore
Il Signore è il consolatore
Il risveglio di Gerusalemme
Liberazione di Gerusalemme
Annuncio della salvezza
Quarto canto del servo del Signore
La rivincita di Gerusalemme
La nuova Gerusalemme
Invito finale
Conclusione
Promessa agli stranieri
Indegnità dei capi
Contro l'idolatria
La salvezza per i deboli
Il digiuno accetto a Dio
Il sabato
Salmo penitenziale
Oracolo
Splendore di Gerusalemme
Vocazione di un profeta
Ringraziamento
Splendore di Gerusalemme
Il giudizio dei popoli
Maledizione sulla storia di Israele
Il giudizio futuro
Oracolo sul tempio
Giudizio su Gerusalemme
Discorso escatologico

Contro l'Assiria (Is 30,27-99)

30:27 Ecco il nome del Signore venire da lontano, ardente è la sua ira e gravoso il suo divampare; le sue labbra traboccano sdegno, la sua lingua è come un fuoco divorante. 28 Il suo soffio è come un torrente che straripa, che giunge fino al collo, per vagliare i popoli con il vaglio distruttore e per mettere alle mascelle dei popoli una briglia che porta a rovina. 29 Voi innalzerete il vostro canto come nella notte in cui si celebra una festa; avrete la gioia nel cuore come chi parte al suono del flauto, per recarsi al monte del Signore, alla roccia d'Israele. 30 Il Signore farà udire la sua voce maestosa e mostrerà come colpisce il suo braccio con ira ardente, in mezzo a un fuoco divorante, tra nembi, tempesta e grandine furiosa. 31 Poichè alla voce del Signore tremerà l'Assiria, quando il Signore percuoterà con la verga. 32 Ogni colpo del bastone punitivo, che il Signore le farà piombare addosso, sarà accompagnato con tamburelli e cetre. Egli combatterà contro di essa con battaglie tumultuose. 33 Il Tofet, infatti, è preparato da tempo: esso è pronto anche per il re. Profondo e largo è il rogo, fuoco e legna abbondano. Lo accenderà, come torrente di zolfo, il soffio del Signore.

30:27 30:30 E il Signore fara' udire la maesta' della sua voce. e mostrera' come egli colpisce col suo braccio nell'in-degnazione della sua ira, e con fiamma di fuoco divorante. con iscoppi, con nembo, e con pietre di gra-gnuola. 28 30:31 Perciocche' Assur, che soleva percuoter col bastone, sara' fiaccato dalla voce del Signore. 29 30:32 Ed ogni passaggio della verga determinata, la quale il Signore fara' riposar soproa lui, sara' accompagnato da tamburi, e da cetere, dopo ch'egli avra' combattuto contro a loro battaglie a mano alzata. 30 30:33 Perciocche' Tofet e' gia' apparecchiato, egli e' proeparato eziandio per lo re. egli lha fatto profondo, e largo. la sua stipa e' fuoco, e gran quantita' di legne. il fiato del Signore sara' come un torrente di zolfo che l'accendera'. 31 31:1 GUAI a coloro che scendono in Egitto per soccorso, e si appoggiano soproa cavalli, e si confidano in carri, perche' son molti. e in cavalieri, perche' sono in grandissimo numero. e non riguardano al Santo d'Israele, e non cercano il Signore! 32 31:2 E pure anch'egli e' savio, ed ha fatto venire il male, e non ha rivocate le sue parole, e si e' levato contro alla casa de' maligni, e contro al soccorso degli operatori di iniquita'. 33 31:3 Ma gli Egizi sono uomini, e non Dio. ed i lor cavalli son carne, e non ispirato. E il Signore stendera' la sua mano. onde l'aiutatore trabocchera', e l'aiutato ca-dera'. e tutti insieme saran consumati.

30:27 30:30 E l'Eterno fara' udire la sua voce maestosa, e mostrera' come colpisce col suo braccio nel furore della sua ira, tra le fiamme d'un fuoco divorante, in mezzo alla tempesta, a un diluvio di pioggia, a una gragnuola di sassi. 28 30:31 Poichè, alla voce dell'Eterno, l'Assiro sara' costernato. l'Eterno lo colpira' col suo bastone. 29 30:32 ed ogni passaggio del flagello destinatogli che l'Eterno gli fara' piombare addosso, sara' accompagnato dal suono di tamburelli e di cetre. l'Eterno combattera' contro di lui a colpi raddoppiati. 30 30:33 Poichè, da lungo tempo Tofet e' proeparato. e' pronto anche per il re. e' profondo ed ampio. sul suo rogo v'e' del fuoco e legna in abbondanza. il soffio dell'Eterno, come un torrente di zolfo, sta per accenderlo. 31 31:1 Guai a quelli che scendono in Egitto in cerca di soccorso, e s'appoggian su cavalli, e confidano ne' carri perchè son numerosi, e ne' cavalieri, perchè molto potenti, ma non guardano al Santo d'Israele, e non cercano l'Eterno! 32 31:2 Eppure, anch'Egli e' savio. fa venire il male, e non revoca le sue parole. ma insorge contro la casa de' malvagi, e contro il soccorso degli artefici d'iniquita'. 33 31:3 Or gli Egiziani son uomini, e non Dio. i loro cavalli son carne, e non spirito. e quando l'Eterno stendera' la sua mano, il protettore inciampera', cadra' il protetto, e periranno tutti assieme.

30:27 30:30 Il SIGNORE farà udire la sua voce maestosa e mostrerà come colpisce con il suo braccio, nel furore della sua ira, tra le fiamme di un fuoco divorante, in mezzo a una tempesta, a un diluvio di pioggia, e a una gragnuola di sassi. 28 30:31 Poichè, alla voce del SIGNORE, l'Assiro sarà costernato. il SIGNORE lo colpirà con il suo bastone. 29 30:32 ogni passaggio del flagello destinatogli, che il SIGNORE gli farà piombare addosso, sarà accompagnato dal suono di tamburelli e di cetre. il SIGNORE combatterà contro di lui a mano alzata. 30 30:33 Poichè da lungo tempo Tofet è proeparato. è pronto anche per il re. è profondo e ampio. sul suo rogo c'è fuoco e legna in abbondanza. il soffio del SIGNORE, come un torrente di zolfo, sta per accenderlo. 31 31:1 Guai a quelli che scendono in Egitto in cerca di soccorso, hanno fiducia nei cavalli, confidano nei carri, perchè sono numerosi, e nei cavalieri, perchè sono molto potenti, ma non guardano al Santo d'Israele e non cercano il SIGNORE! 32 31:2 Eppure, anch'egli è saggio. fa venire il male e non revoca le sue parole. ma insorge contro la casa dei malvagi e contro il soccorso degli artefici d'iniquità. 33 31:3 Gli Egiziani sono uomini, e non Dio. i loro cavalli sono carne, e non spirito. quando il SIGNORE stenderà la sua mano, il protettore inciamperà, cadrà il protetto, e periranno tutti assieme.

30:27 30:30 Quindi l’Eterno farà udire la sua voce maestosa e mostrerà come colpisce col suo braccio nel furore della sua ira, nella fiamma di un fuoco divorante, in mezzo a esplosioni violente, uragano e grandine di pietre. 28 30:31 Poichè l’Assiria sarà colpita da spavento alla voce dell’Eterno, che la percuoterà con la verga. 29 30:32 ed ogni colpo inferto dal bastone punitivo che l’Eterno gli farà piombare addosso, sarà accompagnato dal suono di tamburelli e di cetre. Egli combatterà contro di lei agitando la mano in modo minaccioso. 30 30:33 Tofet è proeparato da molto tempo, esso è pronto anche per il re. egli lo ha fatto profondo e largo. sul suo rogo c?è del fuoco e legna in abbondanza. il soffio dell’Eterno, come un torrente di zolfo, lo accenderà. 31 31:1 Guai a quelli che scendono in Egitto in cerca di aiuto e fanno affidamento sui cavalli, confidano nei carri perchè sono numerosi, e nei cavalieri perchè molto potenti, ma non guardano al Santo d’Israele e non cercano l’Eterno. 32 31:2 Eppure anch’egli è saggio e farà venire la calamità. egli non revocherà le sue parole, ma si leverà contro la casa dei malvagi e contro l’aiuto degli operatori d’iniquità. 33 31:3 Or gli Egiziani sono uomini e non Dio, i loro cavalli sono carne e non spirito. Quando l’Eterno stenderà la sua mano, il protettore inciamperà e il protetto cadrà, periranno tutti insieme.

30:27 Ecco il nome del Signore venire da lontano; ardente è la sua ira e gravoso il suo divampare; le sue labbra traboccano sdegno, la sua lingua è come un fuoco divorante. 28 Il suo soffio è come un torrente che straripa, che giunge fino al collo. Viene per vagliare i popoli con il vaglio distruttore e per mettere alle mascelle dei popoli una briglia che porta a rovina. 29 Voi innalzerete il vostro canto come nella notte in cui si celebra una festa; avrete la gioia nel cuore come chi parte al suono del flauto, per recarsi al monte del Signore, alla Roccia d'Israele. 30 Il Signore farà udire la sua voce maestosa e mostrerà come colpisce il suo braccio con ira ardente, in mezzo a un fuoco divorante, tra nembi, tempesta e grandine furiosa. 31 Poichè alla voce del Signore tremerà l'Assiria, quando sarà percossa con la verga. 32 Ogni colpo del bastone punitivo, che il Signore le farà piombare addosso, sarà accompagnato con timpani e cetre. Egli combatterà contro di essa con battaglie tumultuose; 33 poichè il Tofet è preparato da tempo, esso è pronto anche per il re; profondo e largo è il rogo, fuoco e legna abbondano, lo accenderà, come torrente di zolfo, il soffio del Signore.

Mappa

Commento di un santo

Lettura del testo durante l'anno liturgico

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale

Genealogia