Ricerca

Contro l'Assiro (Is 14,24-27)

14:24 Il Signore degli eserciti ha giurato dicendo: "In verità, come ho pensato, accadrà, e come ho deciso, succederà. 25 Io spezzerò l'Assiria nella mia terra e sui miei monti la calpesterò. Allora sparirà da loro il suo giogo, il suo peso dalle loro spalle sarà rimosso". 26 Questa è la decisione presa per tutta la terra e questa è la mano stesa su tutte le nazioni. 27 Poichè il Signore degli eserciti lo ha deciso; chi potrà renderlo vano? La sua mano è stesa, chi gliela farà ritirare?
14:24 14:27 Perciocche' il Signor degli eserciti ne ha proeso il consiglio. e chi l'annullerebbe? e la sua mano e' quella che e' stesa. e chi la farebbe rivolgere?25 14:28 Questo carico fu rivelato nell'anno che mori' il re Achaz.26 14:29 NON rallegrarti, o Palestina tutta, di cio' che la verga di colui che ti batteva e' stata rotta. perciocche' dalla radice della serpe uscira' un basilisco. e il suo frutto sara' un serpente ardente, e volante.27 14:30 E i proimogeniti de' poveri pastureranno, e i bisognosi giaceranno in sicurta'. ma io faro' morir di fame la tua radice, e colui uccidera' il tuo rimanente.
14:24 14:27 L'Eterno degli eserciti ha fatto questo piano. Chi lo frustrera'? La sua mano e' stesa. Chi gliela fara' ritirare?25 14:28 L'anno della morte di Achaz fu pronunziato quest'oracolo:26 14:29 Non ti rallegrare, o Filistia tutta quanta, perchè la verga che ti colpiva e' spezzata! giacchè dalla radice del serpente uscira' un basilisco, e il suo frutto sara' un serpente ardente e volante.27 14:30 I piu' poveri avran di che pascersi, e i bisognosi riposeranno al sicuro. ma io faro' morir di fame la tua radice, e quel che rimarra' di te sara' ucciso.
14:24 14:27 Il SIGNORE degli eserciti ha fatto questo piano. chi potrà frustrarlo? La sua mano è stesa. chi gliela farà ritirare?25 14:28 L'anno della morte di Acaz fu pronunciata questa profezia:26 14:29 Non ti rallegrare, o Filistia tutta quanta, perchè la verga che ti colpiva è spezzata. Poichè dalla radice del serpente uscirà una vipera e il suo frutto sarà un drago volante.27 14:30 I più poveri avranno di che pascersi e i bisognosi riposeranno al sicuro. ma io farò morir di fame la tua radice e quel che rimarrà di te sarà ucciso.
14:24 14:27 Poichè l’Eterno degli eserciti ha deciso questo e chi potrà annullarlo? La sua mano è stesa e chi potrà fargliela ritirare?'.25 14:28 Nell’anno della morte del re Achaz fu pronunciata questa profezia:26 14:29 ’Non ti rallegrare, o Filistia tutta quanta, perchè la verga che ti colpiva è spezzata! Poichè dalla radice del serpente uscirà una vipera, e il suo frutto sarà un serpente ardente e volante.27 14:30 I proimogeniti dei poveri avranno di che cibarsi e i bisognosi riposeranno al sicuro. ma farò morire di fame la tua radice, e questo distruggerà il tuo residuo.
14:24 Il Signore degli eserciti ha giurato: ""In verità come ho pensato, accadrà e succederà come ho deciso.25 Io spezzerò l'Assiro nella mia terra e sui miei monti lo calpesterò. Allora sparirà da loro il suo giogo, il suo peso dalle loro spalle"".26 Questa è la decisione presa per tutta la terra e questa è la mano stesa su tutte le genti.27 Poichè il Signore degli eserciti lo ha deciso; chi potrà renderlo vano? La sua mano è stesa, chi gliela farà ritirare?

Mappa

Commento di un santo

Lettura del testo durante l'anno liturgico

avvento



natale



ordinario



quaresima



pasqua



passione







E nelle seguenti solennità




Genealogia

    Conversione di misure antiche presenti nel testo

    Quantità nel testo
    misura bibblica
    Quantità convertita
    Unità di misura attuale