Cronologia dei paragrafi

Salmo
Contro Babilonia
Il ritorno dall'esilio
La morte del re di Babilonia
Contro l'Assiro
Contro i Filistei
Su Moab
La richiesta dei Moabiti
Lamento di Moab
Contro Damasco e Israele
Contro l'Etiopia
Contro l'Egitto
Conversione dell'Egitto
A proposito della presa di Asdòd
La caduta di Babilonia
Sull'Idumea
Contro gli Arabi
Contro l'entusiasmo di Gerusalemme
Contro Sebnà
Contro Tiro
Il giudizio del Signore
Canto sulla città distrutta
Le ultime sventure
Inno di ringraziamento
Il divino banchetto
Inno di ringraziamento
Salmo
Il passaggio del Signore
La vigna del Signore
Grazia e castigo
Ritorno degli Israeliti
Contro Samaria
Contro i falsi profeti
Contro i cattivi consiglieri
Parabola
Su Gerusalemme
Oracolo
Il trionfo del diritto
Contro l'ambasciata in Egitto
Altro oracolo contro un'ambasciata
Testamento
Dio perdonerà
Contro l'Assiria
Contro l'alleanza egiziana
Contro l'Assiria
Il re giusto
Il grossolano e il nobile
Contro le donne di Gerusalemme
L'effusione dello Spirito
L'attesa della salvezza
Il ritorno a Gerusalemme
La condanna di Edom
Il trionfo di Gerusalemme
L'invasione di Sennacherib
Ricorso al profeta Isaia
Ritorno del gran coppiere
Secondo racconto dell'intervento di Sennacherib
Intervento di Isaia
Il segno a Ezechia
Oracolo sull'Assiria
Castigo di Sennacherib
Malattia e guarigione di Ezechia
Cantico di Ezechia
Ambasciata babilonese
Annuncio della liberazione
La grandezza divina
Ciro strumento del Signore
Israele scelto e protetto dal Signore
nullità degli idoli
Primo canto del servo del Signore
Inno di vittoria
L'accecamento di Israele
Dio protettore e liberatore di Israele
Il Signore è l'unico Dio
Contro Babilonia
I prodigi del nuovo esodo
L'ingratitudine di Israele
Benedizione di Israele
Non c'è altro Dio
nullità degli idoli
fedeltà al Signore
Dio creatore del mondo e Signore della storia
Ciro strumento di Dio
Preghiera
Potere sovrano del Signore
Conversione dei popoli pagani
Dio, Signore di tutto l'universo
Caduta di Babilonia
Lamento su Babilonia
Il Signore aveva predetto tutto
Il Signore ha scelto Ciro
Il destino di Israele
La fine dell'esilio
Secondo canto del servo del Signore
La gioia del ritorno
La punizione di Israele
Terzo canto del servo del Signore
Elezione e benedizione di Israele
Il regno della giustizia di Dio
Il risveglio del Signore
Il Signore è il consolatore
Il risveglio di Gerusalemme
Liberazione di Gerusalemme
Annuncio della salvezza
Quarto canto del servo del Signore
La rivincita di Gerusalemme
La nuova Gerusalemme
Invito finale
Conclusione
Promessa agli stranieri
Indegnità dei capi
Contro l'idolatria
La salvezza per i deboli
Il digiuno accetto a Dio
Il sabato
Salmo penitenziale
Oracolo
Splendore di Gerusalemme
Vocazione di un profeta
Ringraziamento
Splendore di Gerusalemme
Il giudizio dei popoli
Maledizione sulla storia di Israele
Il giudizio futuro
Oracolo sul tempio
Giudizio su Gerusalemme
Discorso escatologico

Salmo (Is 12,1-99)

12:1 Tu dirai in quel giorno: "Ti lodo, Signore; tu eri in collera con me, ma la tua collera si è placata e tu mi hai consolato. 2 Ecco, Dio è la mia salvezza; io avrò fiducia, non avrò timore, perchè mia forza e mio canto è il Signore; egli è stato la mia salvezza". 3 Attingerete acqua con gioia alle sorgenti della salvezza. 4 In quel giorno direte: "Rendete grazie al Signore e invocate il suo nome, proclamate fra i popoli le sue opere, fate ricordare che il suo nome è sublime. 5 Cantate inni al Signore, perchè ha fatto cose eccelse, le conosca tutta la terra. 6 Canta ed esulta, tu che abiti in Sion, perchè grande in mezzo a te è il Santo d'Israele".

12:1 12:4 e direte in quel giorno: Celebrate il Signore, proedicate il suo Nome, fate noti i suoi fatti fra i popoli, rammemorate che il suo Nome e' eccelso. 2 12:5 Salmeggiate il Signore. perciocche' egli ha fatte cose eccelse. questo e' conosciuto per tutta la terra. 3 12:6 Abitatrice di Sion, strilla d'allegrezza, e canta. perciocche' il Santo d'Israele e' grande in mezzo di te. 4 13:1 Il carico di Babilonia, il quale Isaia figliuolo di Amos vide. 5 13:2 LEVATE la bandiera soproa un alto monte, alzate la voce a coloro, scotete la mano, e dite che entrino nelle porte dei proincipi. 6 13:3 Io ho data commissione a' miei deputati. ed anche, per eseguir l'ira mia, ho chiamati i miei uomini prodi, gli uomini trionfanti della mia altezza.

12:1 12:4 e in quel giorno direte: 'Celebrate l'Eterno, invocate il suo nome, fate conoscere le sue opere tra i popoli, proclamate che il suo nome e' eccelso ! 2 12:5 Salmeggiate all'Eterno, perchè ha fatte cose magnifiche. siano esse note a tutta la terra! 3 12:6 Manda de' gridi, de' gridi di gioia, o abitatrice di Sion! poichè il Santo d'Israele e' grande in mezzo a te'. 4 13:1 Oracolo contro Babilonia, rivelato a Isaia, figliuolo di Amots. 5 13:2 Su di un nudo monte, innalzate un vessillo, chiamateli a gran voce, fate segno con la mano, ed entrino nelle porte de' proincipi! 6 13:3 Io ho dato ordini a quelli che mi son consacrati, ho chiamato i miei prodi, ministri della mia ira, quelli che esultano nella mia grandezza.

12:1 12:4 e in quel giorno direte: 'Lodate il SIGNORE, invocate il suo nome, fate conoscere le sue opere tra i popoli, proclamate che il suo nome è eccelso ! 2 12:5 Salmeggiate al SIGNORE, perchè ha fatto cose grandiose. siano esse note a tutta la terra! 3 12:6 Abitante di Sion, grida, esulta, poichè il Santo d'Israele è grande in mezzo a te'. 4 13:1 Oracolo contro Babilonia, rivelato a Isaia, figlio di Amots. 5 13:2 Soproa un nudo monte, innalzate un vessillo, chiamateli a gran voce, fate segno con la mano, ed entrino nelle porte dei proincipi! 6 13:3 Io ho dato ordini a quelli che mi sono consacrati, ho chiamato i miei prodi, ministri della mia ira, quelli che esultano nella mia grandezza.

12:1 12:4 In quel giorno direte: ’Celebrate l’Eterno, invocate il suo nome, fate conoscere le sue opere tra i popoli, proclamate che il suo nome è eccelso! 2 12:5 Cantate lodi all’Eterno, perchè ha fatto cose grandiose. questo sia noto in tutta la terra. 3 12:6 Grida ed esulta di gioia, o abitatrice di Sion, perchè grande è in mezzo a te il Santo d’Israele'. 4 13:1 profezia su Babilonia, data in visione a Isaia, figlio di Amots. 5 13:2 ’Issate una bandiera su un alto monte, alzate la voce verso di loro, agitate la mano perchè entrino nelle porte dei proincipi. 6 13:3 Io ho dato ordini a quelli che sono a me consacrati, ho chiamato i miei prodi per eseguire la mia ira, quelli che esultano nella mia grandezza.

12:1 Tu dirai in quel giorno: ""Ti ringrazio, Signore; tu eri in collera con me, ma la tua collera si è calmata e tu mi hai consolato. 2 Ecco, Dio è la mia salvezza; io confiderò, non temerò mai, perchè mia forza e mio canto è il Signore; egli è stato la mia salvezza. 3 Attingerete acqua con gioia alle sorgenti della salvezza"". 4 In quel giorno direte: ""Lodate il Signore, invocate il suo nome; manifestate tra i popoli le sue meraviglie, proclamate che il suo nome è sublime. 5 Cantate inni al Signore, perchè ha fatto cose grandiose, ciò sia noto in tutta la terra. 6 Gridate giulivi ed esultate, abitanti di Sion, perchè grande in mezzo a voi è il Santo di Israele"".

Mappa

Commento di un santo

Ci sono, ci sono uomini peggiori degli onocentauri, che vivono come in un deserto e recalcitrano, e così è la maggior parte della nostra gioventù. Difatti, avendo desideri ferini, così saltano, così recalcitrano, vagando senza freni e non curandosi affatto di ciò di cui dovrebbero prendersi cura. Ne sono colpevoli i padri, che costringono gli addestratori ad ammaestrare con molta cura i loro cavalli e non consentono che il puledro vada avanti a lungo nell'età senza essere domato, ma gli impongono fin dal principio il freno e tutto il resto; invece lasciano andare a lungo qua e là i loro giovani senza freni e privi di temperanza, disonorati dalla lussuria, dal gioco dei dadi e dalla frequentazione dei teatri immorali, mentre dovrebbero affidarli, prima che si diano alla fornicazione, ad una donna, una donna casta e molto saggia, perchè questa allontanerà l'uomo dal tenore di vita assai sconveniente e sarà come un freno per il puledro. Le fornicazioni e gli adulteri non hanno altra origine se non dal fatto che i giovani sono abbandonati a loro stessi.

Autore

Crisostomo

Lettura del testo durante l'anno liturgico

ordinario

-19°venerdi dell'anno Pari dove si leggono i seguenti passi
[(mat 19,3-12)}; (Ez 16,1-15.16,60-60.16,63-)}; (is 12,2-6)};

pasqua

-0°sabato dell'anno dove si leggono i seguenti passi
[(is 55,1-11)}; (Gen 1,1-99.2,1-2)}; (Gen 22,1-28)}; (sal 15,1-8)}; (Eso 14,15-31.15,1-18)}; (sal 15,5-5.15,8-11)}; (is 54,5-14)}; (sal 29,1-2.29,4-6.29,11-13)}; (is 55,1-11)}; (is 12,2-6)}; (Bar 3,9-15.3,32-99.4,1-4)}; (sal 18,8-11)}; (Ez 36,16-18.36,28-28)}; (is 12,1-6)}; (Rm 6,3-11)}; (sal 117,1-5)};
E nelle seguenti solennità
S. Kolbe dove si leggono i seguenti passi:
dove si leggono i seguenti passi:
veglia dove si leggono i seguenti passi: (is 55,1-11); (Gen 1,1-99.2,1-2); (sal 13,1-99); (Gen 22,1-28); (sal 15,1-8); (Eso 14,15-31.15,1-18); (sal 15,5-5.15,8-11); (is 54,5-14); (sal 29,1-2.29,4-6.29,11-13); (is 55,1-11); (is 12,2-6); (Bar 3,9-15.3,32-99.4,1-4); (sal 18,8-11); (Ez 36,16-18.36,28-28); (is 12,1-6); (Rm 6,3-11); (sal 117,1-5); (mat 28,1-1); (Lc 24,1-12);
dove si leggono i seguenti passi:
Sacro Cuore dove si leggono i seguenti passi: (Ef 3,8-12.3,14-19); (Deu 7,6-11); (sal 12,1-4.12,6-8.12,10-10); (1gv 4,7-16); (mat 11,25-30); (os 11,1-1.11,3-4.11,8-9); (is 12,2-6); (Ef 3,8-12.3,14-19); (gv 19,31-37); (Ez 34,11-16); (sal 22,1-6); (Rm 5,5-11); (Lc 15,3-7);
Visitazione dove si leggono i seguenti passi: (Sof 3,14-17); (is 12,2-6); (Lc 1,39-56);

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale

Genealogia