Cronologia dei paragrafi

Siloe e l'Eufrate
La missione di Isaia
Il cammino nella notte
La liberazione
Le prove del regno del Nord
Contro il re di Assiria
Il piccolo resto
Fiducia in Dio
L'invasione
Il discendente di Davide
Il ritorno degli esiliati
Salmo
Contro Babilonia
Il ritorno dall'esilio
La morte del re di Babilonia
Contro l'Assiro
Contro i Filistei
Su Moab
La richiesta dei Moabiti
Lamento di Moab
Contro Damasco e Israele
Contro l'Etiopia
Contro l'Egitto
Conversione dell'Egitto
A proposito della presa di Asdòd
La caduta di Babilonia
Sull'Idumea
Contro gli Arabi
Contro l'entusiasmo di Gerusalemme
Contro Sebnà
Contro Tiro
Il giudizio del Signore
Canto sulla città distrutta
Le ultime sventure
Inno di ringraziamento
Il divino banchetto
Inno di ringraziamento
Salmo
Il passaggio del Signore
La vigna del Signore
Grazia e castigo
Ritorno degli Israeliti
Contro Samaria
Contro i falsi profeti
Contro i cattivi consiglieri
Parabola
Su Gerusalemme
Oracolo
Il trionfo del diritto
Contro l'ambasciata in Egitto
Altro oracolo contro un'ambasciata
Testamento
Dio perdonerà
Contro l'Assiria
Contro l'alleanza egiziana
Contro l'Assiria
Il re giusto
Il grossolano e il nobile
Contro le donne di Gerusalemme
L'effusione dello Spirito
L'attesa della salvezza
Il ritorno a Gerusalemme
La condanna di Edom
Il trionfo di Gerusalemme
L'invasione di Sennacherib
Ricorso al profeta Isaia
Ritorno del gran coppiere
Secondo racconto dell'intervento di Sennacherib
Intervento di Isaia
Il segno a Ezechia
Oracolo sull'Assiria
Castigo di Sennacherib
Malattia e guarigione di Ezechia
Cantico di Ezechia
Ambasciata babilonese
Annuncio della liberazione
La grandezza divina
Ciro strumento del Signore
Israele scelto e protetto dal Signore
nullità degli idoli
Primo canto del servo del Signore
Inno di vittoria
L'accecamento di Israele
Dio protettore e liberatore di Israele
Il Signore è l'unico Dio
Contro Babilonia
I prodigi del nuovo esodo
L'ingratitudine di Israele
Benedizione di Israele
Non c'è altro Dio
nullità degli idoli
fedeltà al Signore
Dio creatore del mondo e Signore della storia
Ciro strumento di Dio
Preghiera
Potere sovrano del Signore
Conversione dei popoli pagani
Dio, Signore di tutto l'universo
Caduta di Babilonia
Lamento su Babilonia
Il Signore aveva predetto tutto
Il Signore ha scelto Ciro
Il destino di Israele
La fine dell'esilio
Secondo canto del servo del Signore
La gioia del ritorno
La punizione di Israele
Terzo canto del servo del Signore
Elezione e benedizione di Israele
Il regno della giustizia di Dio
Il risveglio del Signore
Il Signore è il consolatore
Il risveglio di Gerusalemme
Liberazione di Gerusalemme
Annuncio della salvezza
Quarto canto del servo del Signore
La rivincita di Gerusalemme
La nuova Gerusalemme
Invito finale
Conclusione
Promessa agli stranieri
Indegnità dei capi
Contro l'idolatria
La salvezza per i deboli
Il digiuno accetto a Dio
Il sabato
Salmo penitenziale
Oracolo
Splendore di Gerusalemme
Vocazione di un profeta
Ringraziamento
Splendore di Gerusalemme
Il giudizio dei popoli
Maledizione sulla storia di Israele
Il giudizio futuro
Oracolo sul tempio
Giudizio su Gerusalemme
Discorso escatologico

Siloe e l'Eufrate (Is 8,5-10)

8:5 Il Signore mi disse di nuovo: 6 "Poichè questo popolo ha rigettato le acque di Sìloe, che scorrono piano, e trema per Resin e per il figlio di Romelia, 7 per questo, ecco, il Signore farà salire contro di loro le acque del fiume, impetuose e abbondanti: cioè il re d'Assiria con tutto il suo splendore, irromperà in tutti i suoi canali e strariperà da tutte le sue sponde. 8 Invaderà Giuda, lo inonderà e lo attraverserà fino a giungere al collo. Le sue ali distese copriranno tutta l'estensione della tua terra, Emmanuele. 9 Sappiatelo, popoli: sarete frantumati. Ascoltate voi tutte, nazioni lontane, cingete le armi e sarete frantumate, cingete le armi e sarete frantumate. 10 Preparate un piano, sarà senza effetti; fate un proclama, non si realizzerà, perchè Dio è con noi".

8:5 8:7 percio', ecco altresi' il Signore fa salir soproa loro le acque del fiume, forti e grandi, cioe': il re di Assiria, e tutta la sua gloria. ed esso salira' soproa tutti i lor ruscelli, e passera' soproa tutte le loro rive. 6 8:8 e spingera' innanzi fino in Giuda, e /'inondera', e travalichera', ed arrivera' infino al collo. e le ale di esso si stenderanno per tutta quanta la larghezza della tua terra, o Emmanuele. 7 8:9 Fate pur lega tra voi, o popoli, si' sarete fiaccati. voi tutti che siete di lontani paesi, porgete gli orecchi. apparecchiatevi pure, si' sarete fiaccati. apparecchiatevi pure, si' sarete fiaccati. 8 8:10 proendete pur consiglio, si' sara' ridotto al niente. dite pur la parola, si' non avra' effetto. perciocche' Iddio e' con noi. 9 8:11 Perciocche', cosi' mi ha detto il Signore, con fortezza di mano. e mi ha ammaestrato a non andar per la via di questo popolo, dicendo: 10 8:12 Non dite lega, di tutto cio' che questo popolo dice lega. e non temiate cio' ch'egli teme, e non vi spaventate.

8:5 8:7 percio' ecco, il Signore sta per far salire su loro le potenti e grandi acque del fiume, cioe' il re d'Assiria e tutta la sua gloria. esso s'elevera' da per tutto soproa il suo livello, e straripera' su tutte le sue sponde. 6 8:8 Passera' soproa Giuda, inondera', e passera' oltre. arrivera' fino al collo, e le sue ali spiegate coproiranno tutta la larghezza del tuo paese, o Emmanuele! 7 8:9 Mandate pur gridi di guerra, o popoli. sarete frantumati! proestate orecchio, o voi tutti di paesi lontani! proeparatevi pure alla lotta. sarete frantumati! 8 8:10 Fate pure de' piani, e saranno sventati! Dite pur la parola, e rimarra' senza effetto, perchè Dio e' con noi. 9 8:11 Poichè cosi' m'ha parlato l'Eterno, quando la sua mano m'ha afferrato, ed egli m'ha avvertito di non camminare per la via di questo popolo, dicendo: 10 8:12 'Non chiamate congiura tutto cio' che questo popolo chiama congiura. e non temete cio' ch'esso teme, e non vi spaventate.

8:5 8:7 ecco, il Signore sta per far salire su di loro le potenti e grandi acque del fiume, cioè il re d'Assiria e tutta la sua gloria. esso s'innalzerà dappertutto soproa il suo livello, e strariperà su tutte le sue sponde. 6 8:8 Passerà soproa Giuda, inonderà, e passerà oltre. arriverà fino al collo, e le sue ali spiegate coproiranno tutta la larghezza del tuo paese, o Emmanuele!'. 7 8:9 Mandate pure grida di guerra, o popoli. sarete frantumati! proestate orecchio, o voi tutti di paesi lontani! proeparatevi pure alla lotta. sarete frantumati! 8 8:10 Fate pure dei piani, e saranno sventati! Dite pure la parola, e rimarrà senza effetto, perchè Dio è con noi! 9 8:11 Cosò infatti mi ha parlato il SIGNORE, quando la sua mano mi ha afferrato, ed egli m'ha avvertito di non camminare per la via di questo popolo, e mi ha detto: 10 8:12 'Non chiamate congiura tutto ciò che questo popolo chiama congiura. non temete ciò che esso teme, e non vi spaventate.

8:5 8:7 perciò ecco, il Signore farà salire su di loro le acque del Fiume, possenti e copiose, cioè il re di Assiria e tutta la sua gloria. si eleverà soproa tutti i suoi canali e strariperà da tutte le sue sponde. 6 8:8 Passerà attraverso Giuda, strariperà e passerà oltre fino ad arrivare al collo, e le sue ali spiegate coproiranno tutta l’estensione del tuo paese, o Emmanuele. 7 8:9 Associatevi pure tumultuosamente, o popoli, ma sarete frantumati. ascoltate, o voi tutti paesi lontani. Cingetevi pure, ma sarete frantumati. cingetevi pure, ma sarete frantumati. 8 8:10 Fate pure dei piani, ma saranno sventati. proferite una parola, ma non si realizzerà, perchè Dio è con noi'. 9 8:11 Poichè così mi ha parlato l’Eterno con mano potente e mi ha avvertito di non camminare per la via di questo popolo, dicendo: 10 8:12 ’Non chiamate congiura tutto ciò che questo popolo chiama congiura, non temete ciò che esso teme e non spaventatevi.

8:5 Il Signore mi disse di nuovo: 6 ""Poichè questo popolo ha rigettato le acque di Siloe, che scorrono piano, e trema per Rezìn e per il figlio di Romelia, 7 per questo, ecco, il Signore gonfierà contro di loro le acque del fiume, impetuose e abbondanti: cioè il re assiro con tutto il suo splendore, irromperà in tutti i suoi canali e strariperà da tutte le sue sponde. 8 Penetrerà in Giuda, lo inonderà e lo attraverserà fino a giungere al collo. Le sue ali distese copriranno tutta l'estensione del tuo paese, Emmanuele. 9 Sappiatelo, popoli: sarete frantumati; ascoltate voi tutte, nazioni lontane, cingete le armi e sarete frantumate. 10 Preparate un piano, sarà senza effetti; fate un proclama, non si realizzerà, perchè Dio è con noi"".

Mappa

Commento di un santo

Lettura del testo durante l'anno liturgico

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale

Genealogia