Cronologia dei paragrafi

Gionata sepolto nel mausoleo di Modin costruito da Simone
Favori di Demetrio II a Simone
Presa di Ghezer da parte di Simone
Conquista dell'Acra di Gerusalemme da parte di Simone
Elogio di Simone
Rinnovo dell'alleanza con Sparta e Roma
Decreto onorifico in favore di Simone
Lettere di Antioco VII e assedio di Dora
Ritorno dell'ambasciatore da Roma in Giudea e promulgazione dell'alleanza con i Romani
Antioco VII assediando Dora diventa ostile a Simone e lo fa rimproverare
Cendebao, governatore della zona litoranea, molesta la Giudea
Vittoria dei figli di Simone su Cendebao
Morte tragica di Simone a Dok. Gli succede il figlio Giovanni

Gionata sepolto nel mausoleo di Modin costruito da Simone (1mac 13,25-30)

13:25 Simone mandò a prendere le ossa di Giònata, suo fratello, e lo seppellì a Modin, città dei suoi padri. 26 Tutto Israele lo pianse con un grande lamento e fece lutto su di lui per molti giorni. 27 Simone sopraelevò il sepolcro del padre e dei fratelli e lo pose bene in vista, con pietre levigate, dietro e davanti. 28 Poi dispose sette piramidi, l'una di fronte all'altra, per il padre, per la madre e per i quattro fratelli. 29 Le completò con una struttura architettonica, ponendovi attorno grandi colonne; pose sulle colonne trofei di armi a perenne memoria e presso i trofei navi scolpite, che si potessero osservare da quanti erano in navigazione sul mare. 30 Tale è il mausoleo che eresse a Modin e che esiste ancora.

13:25 26 27 28 29 30

13:25 26 27 28 29 30

13:25 26 27 28 29 30

13:25 26 27 28 29 30

13:25 Nell'anno centosettanta fu tolto il giogo dei pagani da Israele 26 e il popolo cominciò a scrivere negli atti pubblici e nei contratti: ""Anno primo di Simone il grande, sommo sacerdote, stratega e capo dei Giudei"". 27 In quel tempo Simone pose il campo contro Ghezer, la circondò di accampamenti, fece allestire una torre mobile, la spinse contro la città e abbattè una torre impadronendosene. 28 I soldati della torre mobile si lanciarono nella città e si produsse in città un grande trambusto. 29 I cittadini salirono sulle mura insieme con le mogli e i bambini, con le vesti stracciate, e supplicarono a gran voce per indurre Simone a dar loro la destra 30 e dissero: ""Non trattarci secondo le nostre iniquità, ma secondo la tua clemenza"".

Mappa

Commento di un santo

Lettura del testo durante l'anno liturgico

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale

Genealogia