Ricerca

Lista dei primi Sionisti (ne 7,6-99)

7:6 Questi sono gli abitanti della provincia che ritornarono dall'esilio, quelli che Nabucodònosor, re di Babilonia, aveva deportato e che tornarono a Gerusalemme e in Giudea, ognuno nella sua città;7 essi vennero con Zorobabele, Giosuè, Neemia, Azaria, Raamia, Nacamanì, Mardocheo, Bilsan, Mispèret, Bigvài, Necum e Baanà. Questa è la lista degli uomini del popolo d'Israele. 8 Figli di Paros: duemilacentosettantadue. 9 Figli di Sefatia: trecentosettantadue. 10 Figli di Arach: seicentocinquantadue. 11 Figli di Pacat-Moab, cioè figli di Giosuè e di Ioab: duemilaottocentodiciotto. 12 Figli di Elam: milleduecentocinquantaquattro. 13 Figli di Zattu: ottocentoquarantacinque. 14 Figli di Zaccài: settecentosessanta. 15 Figli di Binnùi: seicentoquarantotto. 16 Figli di Bebài: seicentoventotto. 17 Figli di Azgad: duemilatrecentoventidue. 18 Figli di Adonikàm: seicentosessantasette. 19 Figli di Bigvài: duemilasessantasette. 20 Figli di Adin: seicentocinquantacinque. 21 Figli di Ater, cioè di Ezechia: novantotto. 22 Figli di Casum: trecentoventotto. 23 Figli di Besài: trecentoventiquattro. 24 Figli di Carif: centododici. 25 Figli di Gàbaon: novantacinque. 26 Uomini di Betlemme e di Netofà: centoottantotto. 27 Uomini di Anatòt: centoventotto. 28 Uomini di Bet-Azmàvet: quarantadue. 29 Uomini di Kiriat-Iearìm, di Chefirà e di Beeròt: settecentoquarantatrè. 30 Uomini di Rama e di Gheba: seicentoventuno. 31 Uomini di Micmas: centoventidue. 32 Uomini di Betel e di Ai: centoventitrè. 33 Uomini di un altro Nebo: cinquantadue. 34 Figli di un altro Elam: milleduecentocinquantaquattro. 35 Figli di Carim: trecentoventi. 36 Figli di Gerico: trecentoquarantacinque. 37 Figli di Lod, di Adid e di Ono: settecentoventuno. 38 Figli di Senaà: tremilanovecentotrenta. 39 Sacerdoti: figli di Iedaià della casa di Giosuè: novecentosettantatrè. 40 Figli di Immer: millecinquantadue. 41 Figli di Pascur: milleduecentoquarantasette. 42 Figli di Carim: millediciassette. 43 Leviti: figli di Giosuè, cioè di Kadmièl, figli di Odva: settantaquattro. 44 Cantori: figli di Asaf: centoquarantotto. 45 Portieri: figli di Sallum, figli di Ater, figli di Talmon, figli di Akkub, figli di Catità, figli di Sobài: centotrentotto. 46 Oblati: figli di Sica, figli di Casufà, figli di Tabbaòt,47 figli di Keros, figli di Sià, figli di Padon,48 figli di Lebanà, figli di Agabà, figli di Salmài,49 figli di Canan, figli di Ghiddel, figli di Gacar,50 figli di Reaià, figli di Resin, figli di Nekodà,51 figli di Gazzam, figli di Uzzà, figli di Pasèach,52 figli di Besài, figli dei Meuniti, figli dei Nefisesiti,53 figli di Bakbuk, figli di Akufà, figli di Carcur,54 figli di Baslìt, figli di Mechidà, figli di Carsa,55 figli di Barkos, figli di Sìsara, figli di Temach,56 figli di Nesìach, figli di Catifà. 57 Figli degli schiavi di Salomone: figli di Sotài, figli di Sofèret, figli di Peridà,58 figli di Iala, figli di Darkon, figli di Ghiddel,59 figli di Sefatia, figli di Cattil, figli di Pocheret-Assebàim, figli di Amon. 60 Totale degli oblati e dei figli degli schiavi di Salomone: trecentonovantadue. 61 Questi sono coloro che ritornarono da Tel- Melach, Tel-Carsa, Cherub-Addon e Immer, ma non avevano potuto dichiarare se il loro casato e la loro discendenza fossero d'Israele:62 i figli di Delaià, i figli di Tobia, i figli di Nekodà: seicentoquarantadue;63 tra i sacerdoti: i figli di Cobaià, i figli di Akkos, i figli di Barzillài, il quale aveva preso in moglie una delle figlie di Barzillài, il Galaadita, e veniva chiamato con il loro nome. 64 Costoro cercarono il loro registro genealogico, ma non lo trovarono e furono quindi esclusi dal sacerdozio. 65 Il governatore disse loro che non potevano mangiare le cose santissime, finchè non si presentasse un sacerdote con urìm e tummìm. 66 Tutta la comunità nel suo insieme era di quarantaduemilatrecentosessanta persone,67 oltre i loro schiavi e le loro schiave in numero di settemilatrecentotrentasette; avevano anche duecentoquarantacinque cantori e cantatrici. 68 Avevano quattrocentotrentacinque cammelli, seimilasettecentoventi asini. 69 Alcuni capi di casato fecero offerta alla fabbrica. Il governatore diede al tesoro mille dracme d'oro, cinquanta vasi per l'aspersione, cinquecentotrenta tuniche sacerdotali. 70 Alcuni capi di casato diedero al tesoro della fabbrica ventimila dracme d'oro e duemiladuecento mine d'argento. 71 Ciò che il resto del popolo diede era ventimila dracme d'oro, duemila mine d'argento e sessantasette tuniche sacerdotali. 72 Poi i sacerdoti, i leviti, i portieri, i cantori, alcuni del popolo, gli oblati e tutti gli Israeliti si stabilirono nelle loro città. Giunse il settimo mese e gli Israeliti stavano nelle loro città. 73
7:6 7:6 Questi son quei della provincia che ritornarono dalla cattivita', d'infra i proigioni che Nebucadnesar, re di Babilonia, trasporto'. ed i quali se ne rivennero in Gerusalemme, e in Giuda, ciascuno alla sua citta'.7 7:7 i quali vennero con Zo-robabel, Iesua, nemia, Azaria, Raamia, Nahamani, Mardocheo, Bilsan, Mispe-ret, Bigvai, Nehum, e Baa-na. Il numero degli uomini del popolo d'Israele, era questo:8 7:8 I figliuoli di Paros erano duemila censettantadue.9 7:9 i figliuoli di Sefatia, tre-censettantadue.10 7:10 i figliuoli di Ara, sei-cencinq uantadue .11 7:11 i figliuoli di Pahat-Moab, divisi ne' figliuoli di Iesua, e di Ioab, duemila ottocendiciotto.12 7:12 i figliuoli di Elam, mille dugencinquantaquattro.13 7:13 i figliuoli di Zattu, ot-tocenquarantacinque.14 7:14 i figliuoli di Zaccai, settecensessanta.15 7:15 i figliuoli di Binnui, seicenq uarantotto .16 7:16 i figliuoli di Bebai, seicenventotto.17 7:17 i figliuoli di Azgad, duemila trecenventidue.18 7:18 i figliuoli di Adoni-cam, seicensessantasette.19 7:19 i figliuoli di Bigvai, duemila sessantasette.20 7:20 i figliuoli di Adin, sei-cencinquantacinque.21 7:21 i figliuoli di Ater, per Ezechia, novantotto.22 7:22 i figliuoli di Hasum, trecenventotto.23 7:23 i figliuoli di Besai, tre-cenventiquattro.24 7:24 i figliuoli di Harif, centododici.25 7:25 i figliuoli di Ghibon, novantacinque.26 7:26 gli uomini di Bet-lehem e di Netofa, centot-tantotto.27 7:27 gli uomini di Anatot, cenventotto.28 7:28 gli uomini di Bet-azmavet, quarantadue.29 7:29 gli uomini di Chiriat-iearim, di Chefira, e di Bee-rot, settecenquarantatre'.30 7:30 gli uomini di Rama e di Gheba, seicenventuno.31 7:31 gli uomini di Micmas, cenventidue.32 7:32 gli uomini di Betel e d'Ai, cenventitre'.33 7:33 gli uomini dell'altra Nebo, cinquantadue.34 7:34 i figliuoli d'un altro Elam, mille dugencinquan-taquattro.35 7:35 i figliuoli di Harim, trecenventi.36 7:36 i figliuoli di Gerico, trecenq uarantacinq ue .37 7:37 i figliuoli di Lod, di Hadid, e d'Ono, settecen-ventuno.38 7:38 i figliuoli di Senaa, tremila novecentrenta.39 7:39 De' sacerdoti: i figliuoli di Iedaia, della famiglia di Iesua, novecensettantatre'.40 7:40 i figliuoli d'Immer, mille cinquantadue.41 7:41 i figliuoli di Pashur, mille dugenquarantasette.42 7:42 i figliuoli di Harim, mille diciassette.43 7:43 De' Leviti: i figliuoli di Iesua, e di Cadmiel, d'infra i figliuoli di Hodeva, settan-taquattro.44 7:44 De' cantori: i figliuoli di Asaf, cenquarantotto.45 7:45 De' portinai: i figliuoli di Sallum, i figliuoli di Ater, i figliuoli di Talmon, i figliuoli di Accub, i figliuoli di Hatita, ed i figliuoli di Sobai, centrentotto.46 7:46 De' Netinei: i figliuoli di Siha, i figliuoli di Hasu-fa, i figliuoli di Tabbaot,47 7:47 i figliuoli di Cheros, i figliuoli di Sia, i figliuoli di Padon,48 7:48 i figliuoli di Lebana, i figliuoli di Hagaba, i figliuoli di Salmai,49 7:49 i figliuoli di Hanan, i figliuoli di Ghiddel, i figliuoli di Gahar,50 7:50 i figliuoli di Reaia, i figliuoli di Resin, i figliuoli di Necoda,51 7:51 i figliuoli di Gazzam, i figliuoli di Uzza, i figliuoli di Pasea,52 7:52 i figliuoli di Besai, i figliuoli di Meunim, i figliuoli di Nefisesim,53 7:53 i figliuoli di Bacbuc, i figliuoli di Hacufa, i figliuoli di Harhur,54 7:54 i figliuoli di Baslit, i figliuoli di Mehida, i figliuoli di Harsa,55 7:55 i figliuoli di Barcos, i figliuoli di Sisera, i figliuoli di Tema,56 7:56 i figliuoli di Nesia, i figliuoli di Hatifa.57 7:57 De' figliuoli de' servi di Salomone: i figliuoli di Sotai, i figliuoli di Soferet, i figliuoli di Perida,58 7:58 i figliuoli di Iaala, i figliuoli di Darcon, i figliuoli di Ghiddel,59 7:59 i figliuoli di Sefatia, i figliuoli di Hattil, i figliuoli di Pocheret-hassebaim, i figliuoli di Amon.60 7:60 Tutti i Netinei, e i figliuoli de' servi di Salomone, erano trecennovantadue.61 7:61 Or costoro, cioe' Che-rub, Addon ed Immer, i quali vennero di Tel-mela, e di Tel-harsa, non poterono dimostrar la casa loro paterna, ne' la lor progenie se erano Israeliti.62 7:62 Come anche i figliuoli di Delaia, i figliuoli di Tobia, i figliuoli di Necoda, in numero di seicenquaranta-due.63 7:63 E de' sacerdoti, i figliuoli di Habaia, i figliuoli di Cos, i figliuoli di Barzil-lai, il quale proese per moglie una delle figliuole di Barzil-lai Galaadita, e si chiamo' del nome loro.64 7:64 Costoro cercarono il nome loro scritto fra quelli ch'erano descritti nelle genealogie, ma non furono trovati. laonde furono appartati dal sacerdozio, come persone non consacrate.65 7:65 Ed Hattirsata disse loro che non mangiassero delle cose santissime, finche' si proesentasse un sacerdote con Urim e Tummim.66 7:66 Questa raunanza, tutta insieme, era di quarantadue mila trecensessanta.67 7:67 oltre a' lor servi e serve, ch'erano settemila tre-centrentasette, fra i quali v'erano dugenquarantacin-que cantori e cantatrici.68 7:68 I lor cavalli erano set-tecentrentasei. i lor muli dugenquarantacinq ue .69 7:69 i cammelli quattrocen-trentacinque. gli asini seimila settecenventi.70 7:70 Or una parte de' capi delle famiglie paterne fecero doni per l'opera. Hattirsa-ta diede nel tesoro mille dramme d'oro, cinquanta bacini, e cinquecentrenta robe da sacerdoti.71 7:71 Ed altri dei capi delle famiglie paterne diedero nel tesoro della fabbrica ventimila dramme d'oro, e duemila dugento mine d'argento.72 7:72 E cio' che il rimanente del popolo diede, fu ventimila dramme d'oro, e duemila mine d'argento, e ses-santasette robe da sacerdoti.73 7:73 E i sacerdoti, e i Leviti, e i portinai, e i cantori, e que' del popolo, e i Netinei, e in somma tutto Israele, abitarono nelle lor citta'. e il settimo mese essendo giunto, i figliuoli d'Israele erano nelle lor citta'.
7:6 7:6 Questi son quei della provincia che tornarono dalla cattivita'. quelli che Ne-bucadnetsar, re di Babilonia, avea menati in cattivita', e che tornarono a Gerusalemme e in Giuda, ciascuno nella sua citta'.7 7:7 Essi tornarono con Zo-robabele, Jeshua, Nehemia, Azaria, Raamia, Nahamani, Mardocheo, Bilshan, Mi-spereth, Bigvai, Nehum e Baana. Censimento degli uomini del popolo d'Israele:8 7:8 Figliuoli di Parosh, duemila centosettantadue.9 7:9 Figliuoli di Scefatia, trecento settantadue.10 7:10 Figliuoli di Ara, seicento cinq uantadue.11 7:11 Figliuoli di Pahath-Moab, dei figliuoli di Jeshua e di Joab, duemila ot-tocentodiciotto.12 7:12 Figliuoli di Elam, mille duecentocinquantaquat-tro.13 7:13 Figliuoli di Zattu, ot-tocentoquarantacinque.14 7:14 Figliuoli di Zaccai, settecentosessanta.15 7:15 Figliuoli di Binnui, seicentoquarantotto.16 7:16 Figliuoli di Bebai, sei-centoventotto.17 7:17 Figliuoli di Azgad, duemila trecentoventidue.18 7:18 Figliuoli di Adonikam, seicentosessantasette.19 7:19 Figliuoli di Bigvai, duemila sessantasette.20 7:20 Figliuoli di Adin, seicento cinq uantacinq ue.21 7:21 Figliuoli di Ater, della famiglia d'Ezechia, novantotto.22 7:22 Figliuoli di Hashum, trecentoventotto.23 7:23 Figliuoli di Bezai, tre-centoventiquattro.24 7:24 Figliuoli di Harif, centododici.25 7:25 Figliuoli di Gabaon, novantacinque.26 7:26 Uomini di Bethlehem e di Netofa, centottantotto.27 7:27 Uomini di Anathoth, centoventotto.28 7:28 Uomini di Beth-Azmaveth, quarantadue.29 7:29 Uomini di Kiriath-Jearim, di Kefira e di Bee-roth, settecentoquarantatre.30 7:30 Uomini di Rama e di Gheba, seicentoventuno.31 7:31 Uomini di Micmas, centoventidue.32 7:32 Uomini di Bethel e d'Ai, centoventitre.33 7:33 Uomini d'un altro Nebo, cinquantadue.34 7:34 Figliuoli d'un altro E-lam, mille duecentocin-quantaquattro.35 7:35 Figliuoli di Harim, tre-centoventi.36 7:36 Figliuoli di Gerico, trecentoquarantacinque.37 7:37 Figliuoli di Lod, di Hadid e d'Ono, settecento-ventuno.38 7:38 Figliuoli di Senaa, tremilanovecentotrenta.39 7:39 Sacerdoti: figliuoli di Jedaia, della casa di Jeshua, novecento sessantatre.40 7:40 Figliuoli di Immer, mille cinquantadue.41 7:41 Figliuoli di Pashur, mille duecentoquarantaset-te.42 7:42 Figliuoli di Harim, mille diciassette.43 7:43 Leviti: figliuoli di Jeshua e di Kadmiel, de' figliuoli di Hodeva, settanta-quattro.44 7:44 Cantori: figliuoli di Asaf, centoquarantotto.45 7:45 Portinai: figliuoli di Shallum, figliuoli di Ater, figliuoli di T almon, figliuoli di Akkub, figliuoli di Hati-ta, figliuoli di Shobai, cen-totrentotto.46 7:46 Nethinei: figliuoli di Tsiha, figliuoli di Hasufa, figliuoli di Tabbaoth,47 7:47 figliuoli di Keros, figliuoli di Sia, figliuoli di Padon,48 7:48 figliuoli di Lebana, figliuoli di Hagaba, figliuoli di Salmai,49 7:49 figliuoli di Hanan, figliuoli di Ghiddel, figliuoli di Gahar,50 7:50 figliuoli di Reaia, figliuoli di Retsin, figliuoli di Nekoda,51 7:51 figliuoli di Gazzam, figliuoli di Uzza, figliuoli di Paseah,52 7:52 figliuoli di Besai, figliuoli di Meunim, figliuoli di Nefiscesim,53 7:53 figliuoli di Bakbuk, figliuoli di Hakufa, figliuoli di Harhur,54 7:54 figliuoli di Bazlith, figliuoli di Mehida, figliuoli di Harsha,55 7:55 figliuoli di Barkos, figliuoli di Sisera, figliuoli di Temah,56 7:56 figliuoli di Netsiah, figliuoli di Hatifa.57 7:57 Figliuoli dei servi di Salomone: figliuoli di Sotai, figliuoli di Sofereth, figliuoli di Perida,58 7:58 figliuoli di Jala, figliuoli di Darkon, figliuoli di Ghiddel,59 7:59 figliuoli di Scefatia, figliuoli di Hattil, figliuoli di Pokereth-Hatsebaim, figliuoli di Amon.60 7:60 Totale dei Nethinei e de' figliuoli de' servi di Salomone, trecentonovanta-due.61 7:61 Ed ecco quelli che tornarono da Tel-Melah, da Tel-Harsha, da Kerub-Addon e da Immer, e che non avean potuto stabilire la loro genealogia patriarcale per dimostrare ch'erano Israeliti:62 7:62 figliuoli di Delaia, figliuoli di Tobia, figliuoli di Nekoda, seicentoquaranta-due.63 7:63 Di tra i sacerdoti: figliuoli di Habaia, figliuoli di Hakkots, figliuoli di Bar-zillai, il quale avea sposato una delle figliuole di Barzil-lai, il Galaadita, e fu chiamato col nome loro.64 7:64 Questi cercarono i loro titoli genealogici, ma non li trovarono, e furon quindi esclusi, come impuri, dal sacerdozio.65 7:65 e il governatore disse loro di non mangiare cose santissime finchè non si proesentasse un sacerdote per consultar Dio con l'Urim e il Thummim.66 7:66 La raunanza, tutt'assieme, noverava qua-rantaduemila trecentoses-santa persone,67 7:67 senza contare i loro servi e le loro serve, che ammontavano a settemila trecentotrentasette. Avevan pure duecentoquarantacin-que cantori e cantatrici.68 7:68 Avevano settecento-trentasei cavalli, duecento-quarantacinque muli,69 7:69 quattrocentotrentacin-que cammelli, seimila sette-centoventi asini.70 7:70 Alcuni dei capi famiglia offriron dei doni per l'opera. Il governatore diede al tesoro mille dariche d'oro, cinquanta coppe, cinquecentotrenta vesti sacerdotali.71 7:71 E tra i capi famiglia ve ne furono che dettero al tesoro dell'opera ventimila dariche d'oro e duemila duecento mine d'argento.72 7:72 Il resto del popolo dette ventimila dariche d'oro, duemila mine d'argento e sessantasette vesti sacerdotali.73 7:73 I sacerdoti, i Leviti, i portinai, i cantori, la gente del popolo, i Nethinei e tutti gl'Israeliti si stabilirono nelle loro citta'.
7:6 7:6 Questi sono quelli della provincia che tornarono dall'esilio. coloro che Nabuco-donosor, re di Babilonia, aveva deportati, e che tornarono a Gerusalemme e in Giuda, ciascuno nella sua cittó.7 7:7 Essi tornarono con Zo-robabele, Iesua, nemia, Azaria, Raamia, Naamani, Mardocheo, Bilsan, Mispe-ret, Bigvai, Neum e Baana. Censimento degli uomini del popolo d'Israele:8 7:8 Figli di Paros, duemila-centosettantadue.9 7:9 Figli di Sefatia, trecen-tosettantadue.10 7:10 Figli di Ara, seicento-cinquantadue.11 7:11 Figli di Paat-Moab, dei figli di Iesua e di Ioab, duemilaottocentodiciotto.12 7:12 Figli di Elam, mille-duecentocinquantaquattro.13 7:13 Figli di Zattu, ottocen-toquarantacinq ue.14 7:14 Figli di Zaccai, settecentosessanta.15 7:15 Figli di Binnui, seicentoquarantotto.16 7:16 Figli di Bebai, seicen-toventotto.17 7:17 Figli di Azgad, duemi-latrecentoventidue.18 7:18 Figli di Adonicam, seicentosessantasette.19 7:19 Figli di Bigvai, duemi-lasessantasette.20 7:20 Figli di Adin, seicento-cinquantacinque.21 7:21 Figli di Ater, della famiglia d'Ezechia, novantotto.22 7:22 Figli di Casum, trecentoventotto.23 7:23 Figli di Bezai, trecen-toventiquattro.24 7:24 Figli di Carif, centododici.25 7:25 Figli di Gabaon, novantacinque.26 7:26 Uomini di Betlemme e di Netofa, centottantotto.27 7:27 Uomini di Anatot, centoventotto.28 7:28 Uomini di Bet-Azmavet, quarantadue.29 7:29 Uomini di Chiriat-Iearim, di Chefira e di Bee-rot, settecentoquarantatrè.30 7:30 Uomini di Rama e di Gheba, seicentoventuno.31 7:31 Uomini di Micmas, centoventidue.32 7:32 Uomini di Betel e di Ai, centoventitrè.33 7:33 Uomini dell'altro Nebo, cinquantadue.34 7:34 Figli dell'altro Elam, milleduecentocinquanta- quattro.35 7:35 Figli di Carim, trecen-toventi.36 7:36 Figli di Gerico, trecen-toquarantacinq ue.37 7:37 Figli di Lod, di Cadid e di Ono, settecentoventuno.38 7:38 Figli di Senaa, tremilanovecentotrenta.39 7:39 Sacerdoti: figli di Ie-daia, della casa di Iesua, no-vecentosse ssantatrè.40 7:40 Figli di Immer, mille-cinquantadue.41 7:41 Figli di Pascur, mille-duecentoquarantasette.42 7:42 Figli di Carim, mille-diciassette.43 7:43 Leviti: figli di Iesua e di Cadmiel, dei figli di Ode-va, settantaquattro.44 7:44 Cantori: figli di Asaf, centoquarantotto.45 7:45 Portinai: figli di Sal-lum, figli di Ater, figli di T almon, figli di Accub, figli di Catita, figli di Sobai, cen-totrentotto.46 7:46 Netinei: figli di Sica, figli di Casufa, figli di Tabbaot,47 7:47 figli di Cheros, figli di Sia, figli di Padon,48 7:48 figli di Lebana, figli di Agaba, figli di Salmai,49 7:49 figli di Anan, figli di Ghiddel, figli di Gaar,50 7:50 figli di Reaia, figli di Resin, figli di Necoda,51 7:51 figli di Gazzam, figli di Uzza, figli di Pasea,52 7:52 figli di Besai, figli di Meunim, figli di Nefiscesim,53 7:53 figli di Bacbuc, figli di Acufa, figli di Carur,54 7:54 figli di Bazlit, figli di Meida, figli di Carsa,55 7:55 figli di Barco, figli di Sisera, figli di Tema,56 7:56 figli di Nesia, figli di Catifa.57 7:57 Figli dei servi di Salomone: figli di Sotai, figli di Soferet, figli di Perida,58 7:58 figli di Iala, figli di Darcon, figli di Ghiddel,59 7:59 figli di Sefatia, figli di Cattil, figli di Pocheret-Asebaim, figli di Amon.60 7:60 Totale dei Netinei e dei figli dei servi di Salomone, trecentonovantadue.61 7:61 Ed ecco quelli che tornarono da Tel-Mela, da Tel-Arsa, da Cherub-Addon e da Immer, e che non avevano potuto stabilire la loro genealogia patriarcale per dimostrare che erano Israeliti:62 7:62 figli di Delalia, figli di Tobia, figli di Necoda, sei-centoquarantadue.63 7:63 Tra i sacerdoti: figli di Cabaia, figli di Accos, figli di Barzillai, il quale aveva sposato una delle figlie di Barzillai, il Galaadita, e fu chiamato con il loro nome.64 7:64 Questi cercarono i loro titoli genealogici, ma non li trovarono, e furono perciò esclusi, come impuri, dal sacerdozio.65 7:65 e il governatore disse loro di non mangiare offerte sacre finchè non si proesentasse un sacerdote per consultare Dio per mezzo degli urim e dei tummim.66 7:66 La comunitó tutta insieme comproendeva quaran-taduemilatrecentosessanta persone,67 7:67 senza contare i loro servi e le loro serve, che ammontavano a settemila-trecentotrentasette. Avevano pure duecentoquarantacin-que cantanti, maschi e femmine.68 7:68 Avevano settecento-trentasei cavalli, duecento-quarantacinque muli,69 7:69 quattrocentotrentacin-que cammelli, seimilasette-centoventi asini.70 7:70 Alcuni dei capi famiglia offrirono dei doni per l'opera. Il governatore diede al tesoro mille dracme d'oro, cinquanta coppe, cinquecen-totrenta vesti sacerdotali.71 7:71 Tra i capi famiglia ce ne furono che diedero al tesoro dell'opera ventimila dracme d'oro e duemiladue-cento mine d'argento.72 7:72 Il resto del popolo diede ventimila dracme d'oro, duemila mine d'argento e sessantasette vesti sacerdotali.73 7:73 I sacerdoti, i Leviti, i portinai, i cantori, la gente del popolo, i Netinei e tutti gli Israeliti si stabilirono nelle loro cittó. Quando giunse il settimo mese, i figli d'Israele erano stabiliti nelle loro cittó.
7:6 7:6 Questi sono quelli della provincia che tornarono dalla cattivitó, quelli che Ne-bukadnetsar, re di Babilonia aveva deportati e che erano tornati a Gerusalemme e in Giuda ciascuno nella sua cittó.7 7:7 Essi sono quelli che tornarono con Zorobabel, Je-shua, Nehemia, Azaria, Ra-amiah, Nahamani, Mardocheo, Bilshan, Mispereth, Bigvai, Nehum e Baanah. Numero degli uomini del popolo d’Israele:8 7:8 figli di Parosh, duemila-centosettantadue.9 7:9 Figli di Scefatiah, tre-centosettantadue.10 7:10 Figli di Arah, seicen-tocinquantadue.11 7:11 Figli di Pahath-Moab, dei figli di Jeshua e di Joab, duemilaottocentodiciotto.12 7:12 Figli di Elam, mille-duecentocinquantaquattro.13 7:13 Figli di Zattu, ottocen-toquarantacinq ue.14 7:14 Figli di Zakkai, settecentosessanta.15 7:15 Figli di Binnui, seicentoquarantotto.16 7:16 Figli di Bebai, seicen-toventotto.17 7:17 Figli di Azgad, duemi-latrecentoventidue.18 7:18 Figli di Adonikam, seicentosessantasette.19 7:19 Figli di Bigvai, duemi-lasessantasette.20 7:20 Figli di Adin, seicen-tocinquantacinque.21 7:21 Figli di Ater, della famiglia di Ezechia, novantotto.22 7:22 Figli di Hashum, trecentoventotto.23 7:23 Figli di Bezai, trecen-toventiquattro.24 7:24 Figli di Harif, cento-dodici.25 7:25 Figli di Gabaon, novantacinque.26 7:26 Uomini di Betlemme e di Netofah, centottantotto.27 7:27 Uomini di Anathoth, centoventotto.28 7:28 Uomini di Beth-Azmaveth, quarantadue.29 7:29 Uomini di Kirjiath-Jearim, di Kefirah e di Bee-roth, settecentoquarantatre.30 7:30 Uomini di Ramah e di Gheba, seicentoventuno.31 7:31 Uomini di Mikmas, centoventidue.32 7:32 Uomini di Bethel e di Ai, centoventitre.33 7:33 Uomini di un altro Nebo, cinquantadue.34 7:34 Figli di un altro Elam, milleduecentocinquanta- quattro.35 7:35 Figli di Harim, trecen-toventi.36 7:36 Figli di Gerico, trecen-toquarantacinq ue.37 7:37 Figli di Lod, di Hadid e di Ono, settecentoventuno.38 7:38 Figli di Senaah, tremilanovecentotrenta.39 7:39 I sacerdoti: figli di Je-daiah, della casa di Jeshua, novecentosessantatre.40 7:40 Figli di Immer, mille-cinquantadue.41 7:41 Figli di Pashhur, milleduecento quarantasette.42 7:42 Figli di Harim, mille-diciassette.43 7:43 I Leviti: figli di Jeshua, della famiglia di Kadmiel, dei figli di Hode-vah, settantaquattro.44 7:44 I cantori: figli di Asaf, centoquarantotto.45 7:45 I portinai: figli di Shal-lum, figli di Ater, figli di Talmon, figli di Akkub, figli di Hatita, figli di Shobai, centotrentotto.46 7:46 I Nethinei: figli di Tsiha, figli di Hasufa, figli di Tabaoth,47 7:47 figli di Keros, figli di Sia, figli di Padon,48 7:48 figli di Lebana, figli di Hagaba, figli di Salmai,49 7:49 figli di Hanan, figli di Ghiddel, figli di Gahar,50 7:50 figli di Reaiah, figli di Retsin, figli di Nekoda,51 7:51 figli di Gazzam, figli di Uzza, figli di Paseah,52 7:52 figli di Besai, figli di Meunim, figli di Nefiscesim,53 7:53 figli di Bakbuk, figli di Hakufa, figli di Harhur,54 7:54 figli di Bazlith, figli di Mehida, figli di Harsha,55 7:55 figli di Barkos, figli di Sisera, figli di Tamah,56 7:56 figli di Netsiah, figli di Hatifa.57 7:57 Figli dei servi di Salomone: figli di Sotai, figli di Sofereth, figli di Perida,58 7:58 figli di Jaala, figli di Darkon, figli di Ghidel,59 7:59 figli di Scefatiah, figli di Hattil, figli di Pokereth di T sebaim, figli di Amon.60 7:60 Totale dei Nethinei e dei figli dei servi di Salomone, trecentonovantadue.61 7:61 Questi sono quelli che tornarono da Tel-Melah, da Tel-Harsha, da Kerub, da Addon e da Immer, e che non furono in grado di stabilire la loro casa paterna o la loro discendenza, per dimostrare che appartenevano a Israele:62 7:62 figli di Delaiah, figli di Tobiah, figli di Nekoda, seicentoquarantadue.63 7:63 Tra i sacerdoti: figli di Habaiah, figli di Kots, figli di Barzillai, il quale aveva sposato una delle figlie di Barzillai, il Galaadita, e fu chiamato con il loro nome.64 7:64 Questi cercarono i loro elenchi fra quelli che erano registrati nelle genealogie, ma non li trovarono. furono così esclusi dal sacerdozio come impuri.65 7:65 il governatore ordinò loro di non mangiare cose santissime finchè non si proesentasse un sacerdote con l’Urim e il Thummin.66 7:66 L’intera assemblea raggiungeva un totale di quarantaduemila trecento-sessanta persone,67 7:67 oltre ai loro servi e alle loro serve, in numero di set-temilatrecentotrentasette. Avevano pure duecentoqua-rantacinque cantori e cantanti.68 7:68 Avevano settecento-trentasei cavalli, duecento-quarantacinque muli,69 7:69 quattrocentotrentacin-que cammelli e seimilaset-tecentoventi asini.70 7:70 Alcuni capi delle case paterne donarono per il lavoro di costruzione. Il governatore diede al tesoro mille darici d’oro, cinquanta coppe, cinquecentotrenta vesti sacerdotali.71 7:71 Alcuni capi delle case paterne diedero al tesoro per il lavoro di costruzione ventimila darici d’oro e duemi-laduecento mine d’argento.72 7:72 Il resto del popolo diede ventimila darici d’oro, duemila mine d’argento e sessantasette vesti sacerdotali.73 7:73 Così i sacerdoti, i Leviti, i portinai, i cantori, alcuni del popolo, i Nethinei e tutti gli Israeliti si stabilirono nelle loro cittó. Quando giunse il settimo mese, i figli d’Israele erano nelle loro cittó.
7:6 Figli di Casum: trecentoventotto.7 Figli di Bezai: trecentoventiquattro.8 Figli di Carif: centododici.9 Figli di Gàbaon: novantacinque.10 Uomini di Betlemme e di Netofa: centottantotto.11 Uomini di Anatot: centoventotto.12 Uomini di Bet-Azmàvet: quarantadue.13 Uomini di Kiriat-Iearim, di Chefira e di Beerot: settecentoquarantatrè.14 Uomini di Rama e di Gheba: seicentoventuno.15 Uomini di Micmas: centoventidue.16 Uomini di Betel e di Ai: centoventitrè.17 Uomini di un altro Nebo: cinquantadue.18 Figli di un altro Elam: milleduecento cinquantaquattro.19 Figli di Carim: trecentoventi.20 Figli di Gerico: trecentoquarantacinque.21 Figli di Lod, di Cadid e di Ono: settecentoventuno.22 Figli di Senaa: tremilanovecentotrenta.23 I sacerdoti: figli di Iedaia della casa di Giosuè: novecentosessantatrè.24 Figli di Immer: millecinquantadue.25 Figli di Pascur: milleduecentoquarantasette.26 Figli di Carim: millediciassette.27 I leviti: figli di Giosuè, cioè di Kadmiel, di Binnui e di Odeva: settantaquattro.28 I cantori: figli di Asaf: centoquarantotto.29 I portieri: figli di Ater, figli di Talmon, figli di Akkub, figli di Catita, figli di Sobai: centotrentotto.30 Gli oblati: figli di Zica, figli di Casufa, figli di Tabbaot,31 figli di Keros, figli di Sia, figli di Padon,32 figli di Lebana, figli di Agaba, figli di Salmai,33 figli di Canan, figli di Ghiddel, figli di Gacar,34 figli di Reaia, figli di Rezin, figli di Nekoda,35 figli di Gazzam, figli di Uzza, figli di Paseach,36 figli di Besai, figli dei Meunim, figli dei Nefisesim,37 figli di Bakbuk, figli di Cakufa. figli di Carcur,38 figli di Baslit, figli di Mechida, figli di Carsa,39 figli di Barkos, figli di Sisara, figli di Temach,40 figli di Neziach, figli di Catifa.41 Discendenti dei servi di Salomone: figli di Sotai, figli di Soferet, figli di Perida,42 figli di Iaala, figli di Darkon, figli di Ghiddel,43 figli di Sefatia, figli di Cattil, figli di Pocheret-Azzebaim, figli di Amon.44 Totale degli oblati e dei discendenti dei servi di Salomone: trecentonovantadue.45 Ecco quelli che tornarono da Tel-Melach, da Tel Carsa, da Cherub-Addon e da Immer e che non avevano potuto stabilire il loro casato per dimostrare che erano della stirpe di Israele:46 figli di Delaia, figli di Tobia, figli di Nekoda: seicentoquarantadue.47 Tra i sacerdoti: figli di Cobaia, figli di Akkos, figli di Barzillai, il quale aveva sposato una delle figlie di Barzillai il Galaadita e fu chiamato con il loro nome.48 Questi cercarono il loro registro genealogico, ma non lo trovarono e furono quindi esclusi dal sacerdozio;49 il governatore ordinò loro di non mangiare cose santissime finchè non si presentasse un sacerdote con urim e tummim.50 La comunità nel suo totale era di quarantaduemilatrecentosessanta persone,51 oltre ai loro schiavi e alle loro schiave in numero di settemilatrecentotrentasette. Avevano anche duecentoquarantacinque cantori e cantanti.52 Avevano settecentotrentasei cavalli, duecentoquarantacinque muli,53 quattrocentotrentacinque cammelli, seimilasettecentoventi asini.54 Alcuni dei capifamiglia offrirono doni per la fabbrica. Il governatore diede al tesoro mille dracme d'oro, cinquanta coppe, cinquecentotrenta vesti sacerdotali.55 Alcuni capifamiglia diedero al tesoro della fabbrica ventimila dracme d'oro e duemiladuecento mine d'argento.56 Il resto del popolo diede ventimila dracme d'oro, duemila mine d'argento e sessantanove vesti sacerdotali. (73a) I sacerdoti, i leviti, i portieri, i cantori, alcuni del popolo, gli oblati e tutti gli Israeliti si stabilirono nelle loro città. (73b) Come giunse il settimo mese, gli Israeliti erano nelle loro città.57 Allora tutto il popolo si radunò come un solo uomo sulla piazza davanti alla porta delle Acque e disse ad Esdra, lo scriba, di portare il libro della legge di Mosè che il Signore aveva dato a Israele.58 Il primo giorno del settimo mese, il sacerdote Esdra portò la legge davanti all'assemblea degli uomini, delle donne e di quanti erano capaci di intendere.59 Lesse il libro sulla piazza davanti alla porta delle Acque, dallo spuntar della luce fino a mezzogiorno, in presenza degli uomini, delle donne e di quelli che erano capaci di intendere; tutto il popolo porgeva l'orecchio a sentire il libro della legge.60 Esdra, lo scriba, stava sopra una tribuna di legno, che avevano costruito per l'occorrenza e accanto a lui stavano, a destra Mattitia, Sema, Anaia, Uria, Chelkia e Maaseia; a sinistra Pedaia, Misael, Malchia, Casum, Casbaddana, Zaccaria e Mesullam.61 Esdra aprì il libro in presenza di tutto il popolo, poichè stava più in alto di tutto il popolo; come ebbe aperto il libro, tutto il popolo si alzò in piedi.62 Esdra benedisse il Signore Dio grande e tutto il popolo rispose: ""Amen, amen"", alzando le mani; si inginocchiarono e si prostrarono con la faccia a terra dinanzi al Signore.63 Giosuè, Bani, Serebia, Iamin, Akkub, Sabbetài, Odia, Maaseia, Kelita, Azaria, Iozabàd, Canàn, Pelaia, leviti, spiegavano la legge al popolo e il popolo stava in piedi al suo posto.64 Essi leggevano il libro della legge di Dio a brani distinti e con spiegazioni del senso, e così facevano comprendere la lettura.65 Neemia, che era il governatore, Esdra sacerdote e scriba e i leviti che ammaestravano il popolo dissero a tutto il popolo: ""Questo giorno è consacrato al Signore vostro Dio; non fate lutto e non piangete!"". Perchè tutto il popolo piangeva, mentre ascoltava le parole della legge.66 Poi Neemia disse loro: ""Andate, mangiate carni grasse e bevete vini dolci e mandate porzioni a quelli che nulla hanno di preparato, perchè questo giorno è consacrato al Signore nostro; non vi rattristate, perchè la gioia del Signore è la vostra forza"".67 I leviti calmavano tutto il popolo dicendo: ""Tacete, perchè questo giorno è santo; non vi rattristate!"".68 Tutto il popolo andò a mangiare, a bere, a mandare porzioni ai poveri e a far festa, perchè avevano compreso le parole che erano state loro proclamate.69 Il secondo giorno i capifamiglia di tutto il popolo, i sacerdoti e i leviti si radunarono presso Esdra lo scriba per esaminare le parole della legge.70 Trovarono scritto nella legge data dal Signore per mezzo di Mosè, che gli Israeliti dovevano dimorare in capanne durante la festa del settimo mese.71 Allora fecero sapere la cosa e pubblicarono questo bando in tutte le loro città e in Gerusalemme: ""Andate al monte e portatene rami di ulivo, rami di olivastro, rami di mirto, rami di palma e rami di alberi ombrosi, per fare capanne, come sta scritto"".72 Allora il popolo andò fuori, portò i rami e si fece ciascuno la sua capanna sul tetto della propria casa, nei loro cortili, nei cortili della casa di Dio, sulla piazza della porta delle Acque e sulla piazza della porta di Efraim.73 Così tutta la comunità di coloro che erano tornati dalla deportazione si fece capanne e dimorò nelle capanne. Dal tempo di Giosuè figlio di Nun fino a quel giorno, gli Israeliti non avevano più fatto nulla di simile. Vi fu gioia molto grande.

Mappa

Commento di un santo

Lettura del testo durante l'anno liturgico

avvento



natale



ordinario



quaresima



pasqua



passione







E nelle seguenti solennità




Genealogia

    Conversione di misure antiche presenti nel testo

    Quantità nel testo
    misura bibblica
    Quantità convertita
    Unità di misura attuale