Ricerca

Fine del regno (2cr 20,31-99)

20:31 Giòsafat regnò su Giuda. Aveva trentacinque anni quando divenne re; regnò venticinque anni a Gerusalemme. Sua madre si chiamava Azubà, figlia di Silchì. 32 Seguì la via di Asa, suo padre, non si allontanò da essa, facendo ciò che è retto agli occhi del Signore. 33 Ma non scomparvero le alture; il popolo non aveva ancora diretto il cuore verso il Dio dei suoi padri. 34 Le altre gesta di Giòsafat, dalle prime alle ultime, ecco, sono descritte negli atti di Ieu, figlio di Anàni, inseriti nel libro dei re d'Israele. 35 In seguito Giòsafat, re di Giuda, si alleò con Acazia, re d'Israele, che agiva con malvagità. 36 Egli si associò a lui per costruire navi capaci di raggiungere Tarsis. Allestirono le navi a Esion-Ghèber. 37 Ma Elièzer, figlio di Dodavàu, di Maresà, profetizzò contro Giòsafat dicendo: "Poichè ti sei alleato con Acazia, il Signore ha aperto una breccia nei tuoi lavori". Le navi si sfasciarono e non poterono partire per Tarsis.
20:31 20:31 Cosi' Giosafat regno' soproa Giuda. Egli era di eta' di trentacinque anni, quando comincio' a regnare, e regno' venticinque anni in Gerusalemme. E il nome di sua madre era Azuba, figliuola di Silhi.32 20:32 Ed egli cammino' nella via di Asa, suo padre, e non se ne rivolse, facendo cio' che piace al Signore.33 20:33 Nondimeno gli alti luoghi non furono tolti via. non avendo il popolo ancora addirizzato il cuore suo all'Iddio de' suoi padri.34 20:34 Ora, quant'e' al rimanente de' fatti di Giosafat, proimi ed ultimi, ecco, sono scritti nel libro di Iehu, figliuolo di Hanani, il quale e' stato inserito nel libro dei re d'Israele.35 20:35 Ora, dopo quelle cose, Giosafat, re di Giuda, fece compagnia con Acha-zia, re d'Israele, le cui opere erano empie.36 20:36 E lo proese in sua compagnia, per far navi, per far viaggi in Tarsis. e fecero le navi in Esion-gheber.37 20:37 Allora Eliezer, figliuolo di Dodava, da Maresa, profetizzo' contro a Giosafat, dicendo: Concios-siache' tu abbi fatta compagnia con Achazia, il Signore ha dissipate le tue opere. E le navi furono rotte, e non poterono fare il viaggio in T arsis.
20:31 20:31 Cosi' Giosafat regno' soproa Giuda. Avea trenta-cinque anni quando comincio' a regnare, e regno' venticinque anni a Gerusalemme. e il nome di sua madre era Azuba, figliuola di Scil-hi.32 20:32 Egli cammino' per le vie di Asa suo padre, e non se ne allontano', facendo quel ch'e' giusto agli occhi dell'Eterno.33 20:33 Nondimeno gli alti luoghi non scomparvero, perchè il popolo non aveva ancora il cuore fermamente unito all'Iddio dei suoi padri.34 20:34 Or il rimanente delle azioni di Giosafat, le proime e le ultime, si trovano scritte nella Storia di Jehu, figliuolo di Hanani, inserta nel libro dei re d'Israele.35 20:35 Dopo questo, Giosa-fat, re di Giuda, si associo' col re d'Israele Achazia, che aveva una condotta empia.36 20:36 e se lo associo', per costruire delle navi che andassero a Tarsis. e le costruirono ad Etsion-Gheber.37 20:37 Allora Eliezer, figliuolo di Dodava da Mare-sha, profetizzo' contro Gio-safat, dicendo: 'Perchè ti sei associato con Achazia, l'Eterno ha disperse le opere tue'. E le navi furono infrante, e non poterono fare il viaggio di Tarsis.
20:31 20:31 Cosò Giosafat regnò soproa Giuda. Aveva trenta-cinque anni quando cominciò a regnare, e regnò venticinque anni a Gerusalemme. il nome di sua madre era Azuba, figlia di Sili.32 20:32 Egli imitò in ogni cosa la condotta di Asa suo padre, e non se ne allontanò, facendo quel che è giusto agli occhi del SIGNORE.33 20:33 Tuttavia gli alti luoghi non scomparvero, perchè il popolo non aveva ancora il cuore fermamente unito al Dio dei suoi padri.34 20:34 Le altre azioni di Giosafat, le proime e le ultime, si trovano scritte nella storia di Ieu, figlio di Cana-ni, inserita nel libro dei re d'Israele.35 20:35 Dopo questo, Giosa-fat, re di Giuda, si associò con il re d'Israele Acazia, che si comportava da empio.36 20:36 e se lo associò, per costruire delle navi che andassero a Tarsis. e le costruirono a Esion-Gheber.37 20:37 Allora Eliezer, figlio di Dodava da Maresa, profetizzò contro Giosafat, dicendo: 'Perchè ti sei associato con Acazia, il SIGNORE ha disperso le tue opere'. E le navi furono sfasciate, e non poterono fare il viaggio di Tarsis.
20:31 20:31 Così Giosafat regnò soproa Giuda. Aveva trenta-cinque anni quando iniziò a regnare, e regnò venticinque anni a Gerusalemme. il nome di sua madre era Azu-bah, figlia di Scilhi.32 20:32 Egli seguì in tutto le vie di Asa suo padre e non se ne allontanò, facendo ciò che è giusto agli occhi dell’Eterno.33 20:33 Tuttavia gli alti luoghi non furono rimossi, perchè il popolo non aveva ancora il cuore stabilmente rivolto al DIO dei suoi padri.34 20:34 Il resto delle gesta di Giosafat, dalle proime alle ultime, sono scritte negli annuali di Jehu, figlio di Hanani, inseriti nel libro dei re d’Israele.35 20:35 Dopo questo Giosa-fat, re di Giuda, si alleò con Achaziah, re d’Israele, che agiva empiamente.36 20:36 egli si alleò con lui per costruire navi che andassero a Tarshish. allestirono le navi a Etsion-Gheber.37 20:37 Allora Eliezer, figlio di Dodavah di Mareshah, profetizzò contro Giosafat, dicendo: ’Poichè ti sei associato con Achaziah, l’Eterno ha distrutto le tue opere'. Così le navi si sfasciarono e non poterono andare a Tarshish.
20:31 Ma Edom, ribellatosi a Giuda, ancora oggi è indipendente. In quel tempo anche Libna si ribellò al suo dominio, perchè Ioram aveva abbandonato il Signore, Dio dei suoi padri.32 Egli inoltre eresse alture nelle città di Giuda, spinse alla idolatria gli abitanti di Gerusalemme e fece traviare Giuda.33 Gli giunse da parte del profeta Elia uno scritto che diceva: ""Dice il Signore, Dio di Davide tuo padre: Perchè non hai seguito la condotta di Giòsafat tuo padre, nè la condotta di Asa re di Giuda,34 ma hai seguito piuttosto la condotta dei re di Israele, hai spinto alla idolatria Giuda e gli abitanti di Gerusalemme, come ha fatto la casa di Acab, e inoltre hai ucciso i tuoi fratelli, cioè la famiglia di tuo padre, uomini migliori di te,35 ecco, il Signore farà cadere un grave disastro sul tuo popolo, sui tuoi figli, sulle tue mogli e su tutti i tuoi beni.36 Tu soffrirai gravi malattie, una malattia intestinale tale che per essa le tue viscere ti usciranno nel giro di due anni"".37 Il Signore risvegliò contro Ioram l'ostilità dei Filistei e degli Arabi che abitano al fianco degli Etiopi.

Mappa

Commento di un santo

Lettura del testo durante l'anno liturgico

avvento



natale



ordinario



quaresima



pasqua



passione







E nelle seguenti solennità




Genealogia

    Conversione di misure antiche presenti nel testo

    Quantità nel testo
    misura bibblica
    Quantità convertita
    Unità di misura attuale