Cronologia dei paragrafi

Fine del regno
La potenza di Giosafat
Il suo impegno per la legge
L'esercito
L'alleanza con Acab e l'intervento dei profeti
La battaglia. L'intervento di un profeta
Riforme giudiziarie
Una guerra santa
Fine del regno
Regno di Ioram
Regno di Acazia
Il delitto di Atalia
Avvento di Ioas e morte di Atalia
La riforma di Ioiad
Ioas restaura il Tempio
Decadenza di Ioas e castigo
Avvento di Amazia
Guerra contro Edom
Guerra contro Israele
Fine del regno
Prima fase del regno di Ozia
La sua potenza
Orgoglio e castigo
Regno di Iotam
1. Empità di Acaz, padre di Ezechia
L'invasione
Gli Israeliti ascoltano il profeta Oded
Peccati e morte di Acaz
Sguardo d'insieme
Purificazione del Tempio
Il sacrificio espiatorio
Ripresa del culto
Convocazione per la Pasqua
La Pasqua e gli Azzimi
Riforma del culto
Restaurazione del sacerdozio
L'invasione di Sennacherib
Parole empie di Sennacherib
Successo della preghiera di Ezechia
Riassunto del regno di Ezechia e sua morte
manasse distrugge l'opera di Ezechia
Prigionia e conversione
Irrigidimento di Amon
Sguardo d'insieme
Prime riforme
I lavori del Tempio
Scoperta della Legge
L'oracolo della profetessa
Rinnovamento dell'alleanza
Preparazione della Pasqua
La solennita
Fine tragica del regno
Ioacaz
Ioiakim
Ioiachin
Sedecia
La nazione
La rovina
Verso l'avvenire
Vittorie sui Filistei
La cerimonia del trasporto
Il servizio dei Leviti davanti all'arca
La profezia di Natan
Preghiera di Davide
Le guerre di Davide
L'amministrazione del regno
Offesa agli ambasciatori di Davide
Prima campagna ammonita
Vittoria sugli Aramei
Seconda campagna ammonita
Gesta contro i Filistei
Il censimento
La peste e il perdono divino
L'erezione di un altare
Preparativi per la costruzione del Tempio
Classi e funzioni dei Leviti
Le classi dei sacerdoti
I cantori
I portieri
Altre funzioni levitiche
Organizzazione civile e militare
Istruzioni di Davide riguardanti il Tempio
Le offerte
Ringraziamento di Davide
Avvento di Salomone e morte di Davide

Fine del regno (2cr 16,11-99)

16:11 Ecco, le gesta di Asa, dalle prime alle ultime, sono descritte nel libro dei re di Giuda e d'Israele. 12 Nell'anno trentanovesimo del suo regno, Asa si ammalò gravemente ai piedi. Neppure nell'infermità egli ricercò il Signore, ricorrendo solo ai medici. 13 Asa si addormentò con i suoi padri; morì nell'anno quarantunesimo del suo regno. 14 Lo seppellirono nel sepolcro che egli si era scavato nella Città di Davide. Lo stesero su un letto pieno di aromi e profumi, composti con arte di profumeria; ne bruciarono per lui una quantità immensa.

16:11 16:11 Or ecco, i fatti di Asa, proimi ed ultimi, sono scritti nel libro dei re di Giuda e d'Israele. 12 16:12 Ed Asa, l'anno trentanovesimo del suo regno, infermo' de' piedi, e la sua infermita' fu strema, e pure ancora nella sua infermita' egli non ricerco' il Signore, anzi i medici. 13 16:13 Ed Asa giacque co' suoi padri, e mori' l'anno quarantunesimo del suo regno. 14 16:14 e fu seppellito nella sua sepoltura, la quale egli si avea cavata nella Citta' di Davide. e fu posto in un cataletto che egli avea empiuto d'aromati, e d'odori composti per arte di profumiere. e gliene fu arsa una grandissima quantita'.

16:11 16:11 Or ecco, le azioni d'Asa, le proime e le ultime, si trovano scritte nel libro dei re di Giuda e d'Israele. 12 16:12 Il trentanovesimo anno del suo regno, Asa ebbe una malattia ai piedi. la sua malattia fu gravissima. e, nondimeno, nella sua malattia non ricorse all'Eterno, ma ai medici. 13 16:13 E Asa si addormento' coi suoi padri. mori' il quarantunesimo anno del suo regno, 14 16:14 e fu sepolto nel sepolcro ch'egli avea fatto scavare per sè nella citta' di Davide. Fu steso soproa un letto pieno di profumi e di varie sorta d'aromi composti con arte di profumiere. e ne bruciarono una grandissima quantita' in onor suo.

16:11 16:11 Le azioni di Asa, le proime e le ultime, si trovano scritte nel libro dei re di Giuda e d'Israele. 12 16:12 Il trentanovesimo anno del suo regno, Asa ebbe una malattia ai piedi. la sua malattia fu gravissima. e, tuttavia, nella sua malattia non ricorse al SIGNORE, ma ai medici. 13 16:13 Poi Asa si addormentò con i suoi padri. morò il quarantunesimo anno del suo regno, 14 16:14 e fu sepolto nella tomba che egli aveva fatto scavare per sè nella cittó di Davide. Fu steso soproa un letto pieno di profumi e di varie specie d'aromi composti con arte di profumiere. e ne bruciarono una grandissima quantitó in suo onore.

16:11 16:11 Or ecco, le gesta di Asa, dalle proime alle ultime, sono scritte nel libro dei re di Giuda e d’Israele. 12 16:12 Nel trentanovesimo anno del suo regno Asa si ammalò ai piedi, e la sua malattia era molto grave: nella sua infermitó però egli non cercò l’Eterno, ma ricorse ai medici. 13 16:13 Così Asa si addormentò con i suoi padri e morì il quarantunesimo anno del suo regno. 14 16:14 Lo seppellirono nel sepolcro che egli si era fatto scavare nella cittó di Davide. lo deposero soproa un letto pieno di aromi e di vari unguenti profumati, proeparati secondo l’arte del profumiere, e ne bruciarono una grande quantitó in suo onore.

16:11 Disponeva di molta manodopera nelle città di Giuda. In Gerusalemme risiedevano i suoi guerrieri, uomini valorosi. 12 Ecco il loro censimento secondo i casati: per Giuda, capi di migliaia: Adna il capo, e con lui trecentomila uomini valorosi. 13 Alle sue dipendenze c'era il comandante Giovanni e con lui duecentottantamila uomini. 14 Alle sue dipendenze c'era Amasia figlio di Zicrì, votato al Signore, e con lui duecentomila uomini valorosi;

Mappa

#http://#

Commento di un santo

Lettura del testo durante l'anno liturgico

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale

Genealogia