Cronologia dei paragrafi

Ultime volontà di Giacobbe
Giacobbe adotta e benedice i due figli di Giuseppe
Benedizioni di Giacobbe
Ultimi momenti e morte di Giacobbe
Funerali di Giacobbe
Dalla morte di Giacobbe alla morte di Giuseppe

Ultime volontà di Giacobbe (gen 47,27-99)

47:27 Gli Israeliti intanto si stabilirono nella terra d'Egitto, nella regione di Gosen, ebbero proprietà e furono fecondi e divennero molto numerosi. 28 Giacobbe visse nella terra d'Egitto diciassette anni e gli anni della sua vita furono centoquarantasette. 29 Quando fu vicino il tempo della sua morte, Israele chiamò il figlio Giuseppe e gli disse: "Se ho trovato grazia ai tuoi occhi, metti la mano sotto la mia coscia e usa con me bontà e fedeltà: non seppellirmi in Egitto! 30 Quando io mi sarò coricato con i miei padri, portami via dall'Egitto e seppelliscimi nel loro sepolcro". Rispose: "Farò come hai detto". 31 Riprese: "Giuramelo!". E glielo giurò. Allora Israele si prostrò sul capezzale del letto.

47:27 47:27 Cosi' gl'israeliti abitarono nel paese di Egitto, nella contrada di Gosen, e ne furono fatti possessori, e moltiplicarono, e crebbero grandemente. 28 47:28 E Giacobbe visse nel paese di Egitto diciassette anni. e gli anni della vita di Giacobbe furono cenquaran-tasette. 29 47:29 Or avvicinandosi il tempo della morte di israele, egli chiamo' il suo figliuolo Giuseppe, e gli disse: Deh! se io ho trovato grazia appo te, metti ora la tua mano sotto la mia coscia, promettendomi che tu userai inverso me benignita' e lealta'. deh! non seppellirmi in Egitto. 30 47:30 Anzi, quando io giacero' co' miei padri, portami fuor di Egitto, e seppelliscimi nella lor sepoltura. E Giuseppe disse: Io faro' secondo la tua parola. 31 47:31 E Israele disse: Giuramelo. Ed egli gliel giuro'. E Israele, inchinatosi verso il capo del letto, adoro'.

47:27 47:27 Cosi' gl'Israeliti abitarono nel paese d'Egitto, nel paese di Goscen. vi ebbero de' possessi, vi s'accrebbero, e moltiplicarono oltremodo. 28 47:28 E Giacobbe visse nel paese d'Egitto diciassette anni. e i giorni di Giacobbe, gli anni della sua vita, furono centoquarantasette. 29 47:29 E quando Israele s'avvicino' al giorno della sua morte, chiamo' il suo figliuolo Giuseppe, e gli disse: 'Deh, se ho trovato grazia agli occhi tuoi, mettimi la mano sotto la coscia, e usami benignita' e fedelta'. deh, non mi seppellire in Egitto! 30 47:30 ma, quando giacero' coi miei padri, portami fuori d'Egitto, e seppelliscimi nel loro sepolcro!' 31 47:31 Ed egli rispose: 'Faro' come tu dici'. E Giacobbe disse: 'Giuramelo'. E Giuseppe glielo giuro'. E Israele, vo'lto al capo del letto, adoro'.

47:27 47:27 Cosò gli Israeliti abitarono nel paese d'Egitto, nella terra di Goscen. ebbero delle proproietó, furono fecondi e si moltiplicarono oltremodo. 28 47:28 Giacobbe visse nel paese d'Egitto diciassette anni. la durata della vita di Giacobbe fu di centoquaran-tasette anni. 29 47:29 Quando Israele s'avvicinò al giorno della sua morte, chiamò suo figlio Giuseppe e gli disse: 'Ti proego, se ho trovato grazia agli occhi tuoi, mettimi la tua mano sotto la coscia e usami bontó e fedeltó. non seppellirmi in Egitto! 30 47:30 Ma, quando giacerò con i miei padri, portami fuori d'Egitto e seppelliscimi nella loro tomba!'. 31 47:31 Egli rispose: 'Farò come tu dici'. Giacobbe disse: 'Giuramelo'. Giuseppe glielo giurò. Israele, rivolto al capo del letto, adorò.

47:27 47:27 Così Israele abitò nel paese d’Egitto, nel paese di Goscen. ló essi ebbero dei possedimenti, furono fruttiferi e si moltiplicarono grandemente. 28 47:28 Or Giacobbe visse nel paese d’Egitto diciassette anni. e la durata della vita di Giacobbe fu di centoquarantasette anni. 29 47:29 Quando il tempo della morte per Israele fu vicino, egli chiamò suo figlio Giuseppe e gli disse: ’Deh, se ho trovato grazia agli occhi tuoi, metti la tua mano sotto la mia coscia e usa con me benignitó e fedeltó. di grazia, non seppellirmi in Egitto! 30 47:30 Ma, quando mi riposerò coi miei padri, portami fuori d’Egitto e seppelliscimi nel loro sepolcro!'. Egli rispose: ’Farò come tu dici'. 31 47:31 Allora Giacobbe disse: ’Giuramelo'. E Giuseppe glielo giurò. Quindi Israele, appoggiandosi al capo del letto, adorò.

47:27 Gli Israeliti intanto si stabilirono nel paese d'Egitto, nel territorio di Gosen, ebbero proprietà e furono fecondi e divennero molto numerosi. 28 Giacobbe visse nel paese d'Egitto diciassette anni e gli anni della sua vita furono centoquarantasette. 29 Quando fu vicino il tempo della sua morte, Israele chiamò il figlio Giuseppe e gli disse: ""Se ho trovato grazia ai tuoi occhi, metti la mano sotto la mia coscia e usa con me bontà e fedeltà: non seppellirmi in Egitto! 30 Quando io mi sarò coricato con i miei padri, portami via dall'Egitto e seppelliscimi nel loro sepolcro"". Rispose: ""Io agirò come hai detto"". 31 Riprese: ""Giuramelo!"". E glielo giurò; allora Israele si prostrò sul capezzale del letto.

Mappa

Commento di un santo

Lettura del testo durante l'anno liturgico

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale
4
tempo
1440
anni